Ex-LSU (pulizie scuole): Full time per tutti i lavoratori
ATTUALITA'

CGIL: Con l'approvazione del Decreto Rilancio si apre un varco di luce per gli ex precari del settore

Ex-LSU (pulizie scuole): Full time per tutti i lavoratori

Con l’approvazione del Decreto Rilancio si apre un varco di luce per gli ex lavoratori precari impegnati nei servizi di pulizia delle scuole. Da settembre a dicembre, infatti, tutti i rapporti di lavoro part time diventeranno full time. E’ quanto si è stabilito con l’approvazione di un emendamento in commissione Bilancio. Una piccola conquista, ma che non ci basta.
Come Cgil Reggio Calabria-Locri, Cgil Gioia Tauro, Filcams Reggio Calabria e FLC provinciale ci batteremo affinchè la grave ingiustizia, la “macelleria sociale” compiuta con l’internalizzazione del servizio e dei lavoratori sia cancellata e che il full time sia riconosciuto a tutti i lavoratori addetti alla pulizia delle scuole.
Come è risaputo i lavoratori precari ex Lsu impegnati nelle pulizie delle scuole sono stati assunti nel 2001 e fino allo scorso 28 febbraio hanno lavorato in regime d’appalto. Erano assunti a tempo indeterminato per 35 ore settimanali. Quasi tutti lavoravano nel loro territorio e percepivano una paga mensile che si aggirava intorno ai 1000 euro.
Dal 1° marzo, con l’internalizzazione dei servizi e dei lavoratori, per la quasi totalità dei lavoratori addetti alle pulizie nelle scuole le cose sono cambiate in maniera molto negativa. Circa 200 dei mille e duecento addetti calabresi, quasi 30 nella sola provincia di Reggio Calabria, sono rimasti disoccupati perché “non avevano i requisiti”. Oggi sono in cassa integrazione e senza un futuro in quanto si tratta di persone con un’età avanzata e, al momento, non vi è alcuna proposta per recuperarli.
Anche per coloro che sono stati “assorbiti” dall’internalizzazione le cose sono cambiate in maniera molto negativa.
I posti accantonati e destinati agli Ex Lsu delle scuole della Provincia di Reggio Calabria negli ultimi anni si sono ridotti fino a raggiungere i 186 posti disponibili; ciò nonostante le risorse economiche stanziate per il processo di internalizzazione sono state ridotte per sole 181 unità. Troppo poche per assicurare a tutti un contratto full time.
Ben 131 lavoratori su 252, quasi tutti monoreddito, si sono visti applicati un contratto di lavoro part time di 18 ore settimanali con una paga quasi dimezzata che si aggira intorno ai 600 euro, con l’aggravante che molti di loro sono stati costretti a spostarsi nella provincia, a centinaia di chilometri dalla propria residenza, con notevole aggravio di costi che mettono in gravissima difficoltà economica ed esistenziale se stessi e le proprie famiglie.
In provincia di Reggio Calabria su 252 lavoratori addetti alle pulizie ammessi in graduatoria solo 119 hanno avuto riconosciuto il full time.
Adesso, stante alle ultime decisioni assunte, qualcosa sembra che inizi a cambiare.
Con l’inizio del prossimo anno scolastico, visto che bisognerà garantire il rispetto di tutte le prescrizioni e le disposizioni anti Covid -19, i contratti di lavoro part time, così si è deciso con l’approvazione di un apposito emendamento in commissione Bilancio che prevede una spesa di meno di 19 milioni di euro, diventeranno, fino al 31 dicembre, full time.
Una notizia che ci rallegra ma che riteniamo assolutamente insufficiente.
Come Cgil Reggio Calabria-Locri, Cgil Gioia Tauro, Filcams Reggio Calabria e FLC provinciale chiediamo al Governo di porre rimedio alla “macelleria sociale” creatasi con l’Internalizzazione e di attivarsi per il riconoscimento del full time a tutti i lavoratori non solo fino al prossimo 31 dicembre, ma per sempre.
Su questa richiesta non arretreremo di un solo centimetro e terremo di sicuro alta la mobilitazione e l’attenzione.
Gregorio Pititto, Segretario Generale CGIL Reggio Calabria-Locri
Celeste Logiacco Segretaria Generale CGIL Piana di Gioia Tauro
Samantha Caridi Coordinatrice Provinciale FILCAMS CGIL Reggio Calabria
Michele Bruno Segretario Provinciale FLC CGIL Reggio Calabria

03-08-2020 22:09
Questa notizia è stata letta 2515 volte

NOTIZIE CORRELATE


04-12-2020 - ATTUALITA'

Caligiuri: «Sulla strada Statale 106 ognuno di noi deve fare la sua parte»

La nota del nuovo presidente dell'Associazione Basta vittime SS106
04-12-2020 - ATTUALITA'

Un reddito di libertà e mozioni parlamentari a sostegno delle donne vittime di violenza

Un meeting nazionale contro la violenza di genere
04-12-2020 - ATTUALITA'

CGIL, CISL e UIL sabato scendono in piazza: "Alla città occorre un cambio di passo"

Nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19
04-12-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Nelle ultime 24 ore in Italia: 24.099 nuovi casi, 814 vittime

212.741 tamponi, rapporto con positivi sale a 11,33%
03-12-2020 - ATTUALITA'

Calabria. Precari della sanità, Sapia: "Diamo speranze e certezze ai lavoratori a termine"

Il deputato annuncia specifici emendamenti per la stabilizzazione e si appella a tutti i parlamentari calabresi

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Emergenza coronavirus. Calabria, il commissario Longo vara il piano d'emergenza

Il neo-commissario alla sanità in Calabria Guido Longo ha varato il piano territoriale per l'emergenza Covid. Il primo obiettivo è l'aumento dei tamponi per individuare i positivi ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Reggio Calabria, il Gom comunica: 3 decessi e 9 nuovi contagiati

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro si sono registrati 3 decessi, di cui uno in Terapia Intensiva. Si tratta ...
AMBIENTE

Svincolo di San Leo. La segnalazione: "dopo l'allagamento la spazzatura è ancora lì"

Reggio Calabria. Nonostante sia stata tra le principali cause dell'allagamento di ieri, oltre all'eccezionalità delle precipitazioni, la spazzatura è ancora lì, ...
ATTUALITA'

Dpcm. Calabria, Spirlì: "Chiusure per festività atto quasi criminale"

Catanzaro. "Chiudere i territori e le attività produttive come la ristorazione nelle tre giornate in cui la massima solidarietà e il senso di affratellamento trovano coronamento, e decidere già ...
ATTUALITA'

Calabria. Bando borghi, sbloccati 136 milioni di euro

«Ce l’abbiamo fatta. In sei mesi siamo riusciti in una operazione che sembrava impossibile. Oggi mettiamo la parola fine al bando Borghi di cui si è parlato tanto in questi mesi. Si tratta di 136 milioni che arriveranno in Calabria e ...
ATTUALITA'

Reggio, il Comune al lavoro per l'apertura del centro residenziale di assistenza per le persone senza fissa dimora

La Giunta Comunale ha approvato nei giorni scorsi l'atto di indirizzo per l'utilizzo della struttura in ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 335 casi positivi in Calabria, 133 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 364.826 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 375.413 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 17.891 (+335 rispetto ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Più di mezza Italia in giallo. Solo l'Abruzzo in fascia rossa

Le Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Puglia e Umbria passano da area arancione ad area gialla. Lo prevede una delle 3 nuove ordinanze che il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ...
ECONOMIA

Psr Calabria: erogati 220 milioni di euro, spesa certificata al 62%

«Sono davvero contento di quello che si sta realizzando per la nostra agricoltura. È stato fatto un lavoro eccellente, enorme. Non era facile perché il Covid ha rallentato tutto. Invece, in controtendenza, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Indice Rt, 3 regioni ad alto rischio: Calabria, Puglia e Sardegna

Nel periodo 11-24 novembre 2020, l'indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,91. Si riscontrano valori di Rt puntuale inferiore a 1 in 16 ...
ATTUALITA'

Covid hotel. In Calabria il sindaco di Diamante dice no

Catanzaro. Il sindaco di Diamante, sen. Ernesto Magorno (Iv), ha emesso un'ordinanza con la quale dispone "il divieto di conversione di strutture ricettive in Covid Hotel sul territorio comunale". L'atto, è scritto in una ...
AMBIENTE

Formazione e ambiente, la Regione Calabria al fianco dei comuni

«La Calabria ha due emergenze fortissime, che sono sanità e ambiente. Per quest’ultima, grazie ai seminari, i professori universitari trasferiscono ai sindaci i mezzi per risolvere le questioni. Si tratta di un ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
PIANETA DILETTANTI
EUREKA
Quiz Show
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film

Ore 22.30

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica