Ex-LSU (pulizie scuole): Full time per tutti i lavoratori
ATTUALITA'

CGIL: Con l'approvazione del Decreto Rilancio si apre un varco di luce per gli ex precari del settore

Ex-LSU (pulizie scuole): Full time per tutti i lavoratori

Con l’approvazione del Decreto Rilancio si apre un varco di luce per gli ex lavoratori precari impegnati nei servizi di pulizia delle scuole. Da settembre a dicembre, infatti, tutti i rapporti di lavoro part time diventeranno full time. E’ quanto si è stabilito con l’approvazione di un emendamento in commissione Bilancio. Una piccola conquista, ma che non ci basta.
Come Cgil Reggio Calabria-Locri, Cgil Gioia Tauro, Filcams Reggio Calabria e FLC provinciale ci batteremo affinchè la grave ingiustizia, la “macelleria sociale” compiuta con l’internalizzazione del servizio e dei lavoratori sia cancellata e che il full time sia riconosciuto a tutti i lavoratori addetti alla pulizia delle scuole.
Come è risaputo i lavoratori precari ex Lsu impegnati nelle pulizie delle scuole sono stati assunti nel 2001 e fino allo scorso 28 febbraio hanno lavorato in regime d’appalto. Erano assunti a tempo indeterminato per 35 ore settimanali. Quasi tutti lavoravano nel loro territorio e percepivano una paga mensile che si aggirava intorno ai 1000 euro.
Dal 1° marzo, con l’internalizzazione dei servizi e dei lavoratori, per la quasi totalità dei lavoratori addetti alle pulizie nelle scuole le cose sono cambiate in maniera molto negativa. Circa 200 dei mille e duecento addetti calabresi, quasi 30 nella sola provincia di Reggio Calabria, sono rimasti disoccupati perché “non avevano i requisiti”. Oggi sono in cassa integrazione e senza un futuro in quanto si tratta di persone con un’età avanzata e, al momento, non vi è alcuna proposta per recuperarli.
Anche per coloro che sono stati “assorbiti” dall’internalizzazione le cose sono cambiate in maniera molto negativa.
I posti accantonati e destinati agli Ex Lsu delle scuole della Provincia di Reggio Calabria negli ultimi anni si sono ridotti fino a raggiungere i 186 posti disponibili; ciò nonostante le risorse economiche stanziate per il processo di internalizzazione sono state ridotte per sole 181 unità. Troppo poche per assicurare a tutti un contratto full time.
Ben 131 lavoratori su 252, quasi tutti monoreddito, si sono visti applicati un contratto di lavoro part time di 18 ore settimanali con una paga quasi dimezzata che si aggira intorno ai 600 euro, con l’aggravante che molti di loro sono stati costretti a spostarsi nella provincia, a centinaia di chilometri dalla propria residenza, con notevole aggravio di costi che mettono in gravissima difficoltà economica ed esistenziale se stessi e le proprie famiglie.
In provincia di Reggio Calabria su 252 lavoratori addetti alle pulizie ammessi in graduatoria solo 119 hanno avuto riconosciuto il full time.
Adesso, stante alle ultime decisioni assunte, qualcosa sembra che inizi a cambiare.
Con l’inizio del prossimo anno scolastico, visto che bisognerà garantire il rispetto di tutte le prescrizioni e le disposizioni anti Covid -19, i contratti di lavoro part time, così si è deciso con l’approvazione di un apposito emendamento in commissione Bilancio che prevede una spesa di meno di 19 milioni di euro, diventeranno, fino al 31 dicembre, full time.
Una notizia che ci rallegra ma che riteniamo assolutamente insufficiente.
Come Cgil Reggio Calabria-Locri, Cgil Gioia Tauro, Filcams Reggio Calabria e FLC provinciale chiediamo al Governo di porre rimedio alla “macelleria sociale” creatasi con l’Internalizzazione e di attivarsi per il riconoscimento del full time a tutti i lavoratori non solo fino al prossimo 31 dicembre, ma per sempre.
Su questa richiesta non arretreremo di un solo centimetro e terremo di sicuro alta la mobilitazione e l’attenzione.
Gregorio Pititto, Segretario Generale CGIL Reggio Calabria-Locri
Celeste Logiacco Segretaria Generale CGIL Piana di Gioia Tauro
Samantha Caridi Coordinatrice Provinciale FILCAMS CGIL Reggio Calabria
Michele Bruno Segretario Provinciale FLC CGIL Reggio Calabria

03-08-2020 22:09

NOTIZIE CORRELATE


30-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus: contagiati 15 bambini in una scuola d'infanzia cosentina

La notizia è stata comunicata dal Comune di Mangone su Facebook
29-10-2020 - ATTUALITA'

Attentato Nizza. Sale ad almeno tre il bilancio delle vittime: due donne e un uomo

Il presidente Macron, si sta recando presso l'unità di crisi aperta al ministero dell'Intern
29-10-2020 - ATTUALITA'

Unicef. Nuovo Rapporto su istruzione e Covid-19

Banca Mondiale: gli scolari dei Paesi più poveri hanno già perso quasi quattro mesi di scuola dall'inizio della pandemia
29-10-2020 - ATTUALITA'

Scuole chiuse in Calabria? Spirlì: "Ma cos'è questa storia? Quando lo avrei detto?"

In un post su Facebook arriva la smentita
29-10-2020 - ATTUALITA'

Scuola. Didattica a distanza, Anief: "Come si fa? Decide ogni Collegio dei Docenti, lo conferma il Ministero"

ntrodotta obbligatoriamente in tutte le scuole superiori almeno per il 75% fino al prossimo 24 novembre

ULTIME NEWS

CRONACA

Montebello Jonico. Pensionato uccide la moglie a colpi d'ascia

Montebello Jonico (Reggio Calabria). I Carabinieri sono intervenuti nella frazione Zuccalà di Saline, nel comune di Montebello Jonico, per un caso di femminicidio. Secondo quanto si è appreso un uomo di 69 anni, ex ...
CRONACA

Reggio Calabria. Polizia locale, lotta ai "furbetti del tesserino" invalidi: denunce e sequestri

Reggio Calabria. A seguito di mirati servizi sono stati scoperti altri due cittadini che utilizzavano impropriamente permessi per diversamente abili falsificati ...
ATTUALITA'

Covid, Spirlì firma ordinanza su spostamenti in comuni zona rossa e arancione IL DOCUMENTO

Ai fini del contenimento della ...
POLITICA

Rilancio del Mezzogiorno. Il "ritorno" di Mario Oliverio: "riprendere la cabina di regia"

Quattro punti strategici da approfondire per il rilancio del Mezzogiorno e della Calabria. Mario Oliverio, gia' governatore della Calabria, li ha evidenziati oggi nel corso del ...
ATTUALITA'

Calabria. Nuova ordinanza anticovid, Spirlì: "Insieme ce la facciamo" VIDEO

«Ci auguriamo che, grazie alla nuova ordinanza, nelle ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Fermiamo il virus, non l'economia!" Commercianti, artigiani e partite iva in piazza contro le rigide restrizioni del Governo VIDEO

Reggio Calabria. Si sono ritrovati in centinaia nel pomeriggio di oggi in Piazza Duomo fra commercianti, artigiani e partite iva per far sentire la loro voce contro gli ultimi provvedimenti governativi: "Fermo restando l’assoluta priorità di affrontare l’emergenza sanitaria con tutte le misure ritenute necessarie, non è accettabile che l’altra emergenza, quella economica, gravi per la gran parte sulle spalle degli autonomi ormai allo stremo. Il sit-in, promosso da Confesercenti Reggio Calabria con ImprendiSud e Apar, è stato organizzato per rivendicare il ruolo centrale dei piccoli e piccolissimi imprenditori, vero motore dell’economia metropolitana ma anche anello debole di un sistema che, se non verranno messe in campo misure immediate, efficaci e commisurate alle perdite che dall’inizio ...
ATTUALITA'

'Solo il farmacista dovrà dispensare i farmaci nelle strutture sanitarie e assistenziali'

“Solo il farmacista dovrà dispensare i farmaci nelle strutture sanitarie e assistenziali”. E’ il concetto espresso dal consigliere regionale di Forza ...
POLITICA

Klaus Davi attacca il vicesindaco di Reggio Perna: "Chiedere soldi ai cittadini è ridicolo" VIDEO

Ieri quando ho ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Sono 239 i nuovi casi positivi in Calabria, 98 registrati a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 268.922 soggetti per un totale di 271.839 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Disposta la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali di Motta San Giovanni, Lazzaro e Serro Valanidi

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). Il sindaco Giovanni Verduci, considerata la necessità di adottare ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Le Regioni hanno l'ok dal Governo: "le Regioni potranno adottare proprie misure restrittive"

Roma. "L'unità tra Stato e Regioni è essenziale. Non servono fughe in avanti se poi determinano disorientamenti ...
ATTUALITA'

Diocesi Locri-Gerace, Monsignor Oliva decreta le nuove nomine

S.E. monsignor Francesco Oliva, vescovo di Locri-Gerace, ha decretato le seguenti nomine: Sac. Fabrizio COTARDO. Nomina ad Assistente diocesano Generale AC e Assistente settore Adulti AC per il Triennio 2020-2023. Sac. Giovanni ARMENI. ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
I BASTALDI
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica