Reggio, turisti forzano l'ingresso ed entrano al Museo senza controlli: disposta sanificazione straordinaria
ATTUALITA'

Malacrino: 'Sconcertato e rammaricato'

Reggio, turisti forzano l'ingresso ed entrano al Museo senza controlli: disposta sanificazione straordinaria

Giovedì 13 agosto, il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria aprirà alle ore 10.30 per consentire la sanificazione straordinaria delle sale del MArRC.
La decisione assunta dal Direttore Carmelo Malacrino, sentito il responsabile alla sicurezza del Museo, segue l’episodio di accaduto ieri, quando un gruppo di quattro persone, sprovviste di regolare prenotazione, ha forzato l’ingresso in Piazza Paolo Orsi, contravvenendo alle indicazioni del personale e sfuggendo al controllo del thermoscanner. Fatti aggravati dal tentativo di impedire l’accesso ai visitatori in coda muniti di regolare prenotazione.

Dopo essere entrato senza pagare il biglietto e con toni minacciosi verso il personale di vigilanza, il gruppo si sarebbe soffermato ad ammirare i Bronzi di Riace e quanto esposto nell’atrio del Museo.
Allertati immediatamente dal personale in servizio al Museo, sono intervenuti gli uomini della Polizia di Stato, che hanno provveduto all’identificazione.
«Sono sconcertato e rammaricato per l’accaduto – commenta il Direttore Carmelo Malacrino – sia per il disagio che l’episodio procurerà a quanti hanno prenotato per domani, sia per il gesto e le parole rivolte al personale del Museo, che ha sempre profuso grande impegno per accogliere i visitatori, tanto più in un momento delicato come questo, in cui siamo tutti sotto rischio sanitario. Dalla riapertura - aggiunge - il personale ha svolto un lavoro encomiabile per consentire l'accesso in sicurezza ai visitatori e garantire la medesima attenzione anche all'interno delle sale del Museo. A loro, così, come agli addetti alla biglietteria va il mio personale ringraziamento per la professionalità mostrata anche in questi giorni, in cui da sempre l'affluenza e le richieste sono potenziate dalle ferie agostane».



L’ingresso negli spazi del Museo di quattro persone che non si sono sottoposte ai controlli di sicurezza anti-Covid, attraverso il passaggio al thermoscanner o con il successivo accertamento, rende necessaria l’immediata sanificazione di tutti gli spazi del MArRC, a tutela dei visitatori e del personale interno. La sanificazione avrà luogo domani a partire dalle 6 del mattino e il personale della biglietteria sta già provvedendo a contattare quanti hanno prenotato la visita dalle ore 9 alle 10.30, per ricollocare il loro ingresso a sanificazione avvenuta.
«Ci rammarichiamo – prosegue Malacrino – dell'impossibilità, sopravvenuta in più occasioni, di non potere accogliere tutti coloro che giungono a Reggio per ammirare i nostri reperti; ma aggiungo anche che, quando se ne è creata l’opportunità, per disdetta di prenotazione o per assenza degli interessati, abbiamo cercato di soddisfare le richieste estemporanee, sempre nel rispetto delle regole imposte dall’emergenza sanitaria, ritenendo la salute pubblica un bene da tutelare. Siamo consapevoli delle criticità presenti, che cerchiamo, ogni giorno, di risolvere con spirito costruttivo nell’interesse della collettività. Il Museo è e deve rimanere baluardo della cultura e della conoscenza, per cui episodi come quello di ieri devono essere messi al bando. Ringrazio il questore Maurizio Vallone e gli uomini delle Forze dell’Ordine per la significativa e costante attenzione verso il MArRC. Confido nel lavoro dell’Autorità Giudiziaria per l’accertamento dei fatti, per il quale ho già dato la disponibilità a fornire le riprese acquisite dal sistema di videosorveglianza».



Nota positiva, l’apertura per una tre giorni no-stop del Museo da sabato 15 agosto al 17, con l'apertura straordinaria anche del lunedì, per consentire ai turisti e ai reggini in vacanza di godere delle bellezze della Calabria antica.
In questi giorni il Museo ha ricevuto una percentuale altissima di richieste, segnale evidente di un museo che continua ad essere uno degli attrattori culturali più importanti della regione, nonostante l'emergenza del Coronavirus costringa a contingentare le presenze.
Le prenotazioni sono effettuabili chiamando i numeri 3207176148 e 3207620091, come previsto dalle disposizioni sanitarie dettate dal Covid-19. Il Museo sarà aperto dalle ore 9.00 alle ore 19.30.
Carmelo Malacrino
Direttore del MArRC


13-08-2020 02:30
Questa notizia è stata letta 3188 volte

NOTIZIE CORRELATE


30-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria, Sapia (M5S) al vetriolo contro l'ordinanza di Spirlì sulla Sanità

"Ritiri subito l'ordinanza isterica che altera il corretto funzionamento del Servizio sanitario regionale"
30-10-2020 - ATTUALITA'

Tari. Reggio Calabria, "No porta a porta" e AmaReggio/Stanza 101 pronti a organizzare sit-in e petizione

Per chiedere al Comune reggino lo sgravio degli avvisi di pagamento della Tari già inviati con scadenza 31 ottobre
30-10-2020 - ATTUALITA'

Trasporti. Reggio Calabria, l'Atam in un clic

"Invitiamo ad entrare in contatto con noi attraverso social, e-mail o per via telefonica"
30-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Sindaco del catanzarese dispone lockdown

Raccomandazione ai cittadini: uscire solo per motivi urgenti
30-10-2020 - ATTUALITA'

Lazzaro. Incendio Area Comunia: l'assemblea dei Cittadini sollecita i risultati del monitoraggio ambientale

"Il silenzio e la poca informazione che pervade questa annosa vicenda evidenziano alcuni legittimi e seri dubbi"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Al Gom di Reggio Calabria 9 nuovi casi positivi, 2 dimissioni e 6 ricoveri

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di oggi sono stati sottoposti allo screening ...
CRONACA

Montebello Jonico. Pensionato uccide la moglie a colpi d'ascia

Montebello Jonico (Reggio Calabria). I Carabinieri sono intervenuti nella frazione Zuccalà di Saline, nel comune di Montebello Jonico, per un caso di femminicidio. Secondo quanto si è appreso un uomo di 69 anni, ex ...
CRONACA

Reggio Calabria. Polizia locale, lotta ai "furbetti del tesserino" invalidi: denunce e sequestri

Reggio Calabria. A seguito di mirati servizi sono stati scoperti altri due cittadini che utilizzavano impropriamente permessi per diversamente abili falsificati ...
ATTUALITA'

Covid, Spirlì firma ordinanza su spostamenti in comuni zona rossa e arancione IL DOCUMENTO

Ai fini del contenimento della ...
POLITICA

Rilancio del Mezzogiorno. Il "ritorno" di Mario Oliverio: "riprendere la cabina di regia"

Quattro punti strategici da approfondire per il rilancio del Mezzogiorno e della Calabria. Mario Oliverio, gia' governatore della Calabria, li ha evidenziati oggi nel corso del ...
ATTUALITA'

Calabria. Nuova ordinanza anticovid, Spirlì: "Insieme ce la facciamo" VIDEO

«Ci auguriamo che, grazie alla nuova ordinanza, nelle ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Fermiamo il virus, non l'economia!" Commercianti, artigiani e partite iva in piazza contro le rigide restrizioni del Governo VIDEO

Reggio Calabria. Si sono ritrovati in centinaia nel pomeriggio di oggi in Piazza Duomo fra commercianti, artigiani e partite iva per far sentire la loro voce contro gli ultimi provvedimenti governativi: "Fermo restando l’assoluta priorità di affrontare l’emergenza sanitaria con tutte le misure ritenute necessarie, non è accettabile che l’altra emergenza, quella economica, gravi per la gran parte sulle spalle degli autonomi ormai allo stremo. Il sit-in, promosso da Confesercenti Reggio Calabria con ImprendiSud e Apar, è stato organizzato per rivendicare il ruolo centrale dei piccoli e piccolissimi imprenditori, vero motore dell’economia metropolitana ma anche anello debole di un sistema che, se non verranno messe in campo misure immediate, efficaci e commisurate alle perdite che dall’inizio ...
ATTUALITA'

'Solo il farmacista dovrà dispensare i farmaci nelle strutture sanitarie e assistenziali'

“Solo il farmacista dovrà dispensare i farmaci nelle strutture sanitarie e assistenziali”. E’ il concetto espresso dal consigliere regionale di Forza ...
POLITICA

Klaus Davi attacca il vicesindaco di Reggio Perna: "Chiedere soldi ai cittadini è ridicolo" VIDEO

Ieri quando ho ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Sono 239 i nuovi casi positivi in Calabria, 98 registrati a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 268.922 soggetti per un totale di 271.839 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Disposta la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali di Motta San Giovanni, Lazzaro e Serro Valanidi

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). Il sindaco Giovanni Verduci, considerata la necessità di adottare ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Le Regioni hanno l'ok dal Governo: "le Regioni potranno adottare proprie misure restrittive"

Roma. "L'unità tra Stato e Regioni è essenziale. Non servono fughe in avanti se poi determinano disorientamenti ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
EUREKA
Quiz Show
ASPETTANDO IL TG
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica