Callea, FP CGIL:
ATTUALITA'

"Senza nuove assunzioni per l'emergenza COVID la situazione diverrà insostenibile"

Callea, FP CGIL: "Il tempo massimo per il G.O.M. di Reggio Calabria è scaduto"

L’emergenza sanitaria determinata dalla pandemia da CoViD-19 sta diventando sempre più preoccupante, in particolar modo a latitudini, come le nostre, in cui il Sistema Sanitario è stato indebolito da decenni di malgoverno, clientele e sprechi di denaro pubblico, per sanare i quali è stato imposto un Commissariamento per il Piano di Rientro che dura, anch’esso, da molto, ma che è lontano dal centrare l’obiettivo.
In un contesto siffatto il clima di preoccupazione per le sorti dell’assetto sanitario calabrese ed in particolar modo per la tenuta del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria è d’obbligo e la FP-CGIL – Reggio Locri, che è da sempre in prima linea nelle battaglie per la buona sanità, non può che associarsi alle grida di allarme che si stanno levando da più parti. Risulta, infatti, di estrema importanza segnalare in ogni sede le gravissime criticità che affliggono la nostra sanità specie in un momento in cui ancora si può fare qualcosa ed a nulla vale domandarsi dove fossero, durante la quiete che preannunciava la tempesta, quegli stessi che adesso si stracciano le vesti.
Noi non dimentichiamo i tanti comunicati ed i tanti tavoli a cui ci siamo seduti per dire sempre la stessa cosa: il problema della Sanità calabrese, e quindi anche del G.O.M. di Reggio Calabria, è la carenza ormai sistemica, terribilmente annosa, di personale. Il blocco del turnover, i tagli ed infine quota 100, hanno depauperato l’organico del G.O.M. e sovraccaricato il personale in servizio. L’insegnamento è chiaro ma nessuno lo ha imparato: non si risparmia sul lavoro! Semmai sugli acquisti di beni e servizi in crescita esponenziale su tutto il territorio nazionale non solo in Calabria.
E adesso come la affrontiamo l’emergenza COVID? La Direzione Strategica del G.O.M. ha proceduto a tutte le assunzioni autorizzate dalla Struttura Commissariale per l’emergenza, tuttavia non basta.
Il Blocco COVID è stato attivato. Si tratta di reparti esclusivamente dedicati alla cura delle patologie scaturenti dal virus, ma che tuttavia non possono svolgere la loro funzione assistenziale senza che vi sia personale in numero adeguato, inutile costruire un bellissimo grattacielo se poi non c’è nessuno che lo abiterà.
La situazione è grave: stando ai dati dei ricoveri, ad oggi, più di 2/3 dei posti letto disponibili tra il reparto di Malattie Infettive e Pneumologia è occupato da pazienti affetti da COVID.
La Terapia Intensiva del G.O.M. è dotata di 16 posti letto, di cui 8 sono dedicati al COVID.
Troppo pochi per un provincia di più di 500 mila abitanti!!!!
Con l’attivazione del Blocco Covid, realizzato attualmente con le sole esigue risorse interne dell’ospedale , saranno attivati immediati ulteriori posti di terapia intensiva ma, l’esperienza della prima ondata dell’emergenza, ci insegna che non saranno mai sufficienti, a meno che non si debba procedere a soluzioni emergenziali e dolorosissime come quelle prese durante quei mesi in cui si è dovuto interrompere l’erogazione dei servizi ordinari di assistenza. In poche parole, l’FP CGIL chiede alle Istituzioni: l’Ospedale di Reggio Calabria dovrà forse essere costretto a scegliere tra l’emergenza COVID e l’emergenza non COVID?
Come farà l’HUB di riferimento della città metropolitana a garantire
1) l’attività assistenziale ordinaria (coprendo molte carenze dell’azienda Territoriale);
2) l’attività in emergenza (è un DEA di II livello);
3) L’assistenza COVID.
Nonostante le molteplici criticità e scarse risorse finanziarie e di personale, se il GOM continua a garantire la tutela sanitaria della cittadinanza reggina e della provincia, la FP CGIL, lo ribadisce una volta di più, ciò avviene solo grazie agli sforzi straordinari delle donne ed uomini, medici, infermieri, o.s.s. , tecnici di laboratorio, personale amministrativo, che continuano a dare il 110% di loro stessi, senza fare ferie , con monte ore da recuperare stratosferici e senza avere neanche il tempo di pensare alla paura, in questi momenti di aumento vertiginoso dei contagi, che ricomincia ad opprimerci.
Proprio per queste motivazioni la FP CGIL continua ad insistere sulla necessità, di andare oltre e prevedere un piano di assunzioni straordinarie per il GOM, che consenta di far procedere a pieno ritmo la “palazzina Covid”, senza necessariamente sguarnire altri reparti o, peggio, chiuderli.
Infine, si chiede ai livelli regionali, di verificare in tempi strettissimi, se le risorse economiche stanziate per l’assunzione del “personale Covid” siano stati tutte utilizzati e di procedere all’individuazione di nuove da stanziare per intervenire fino a quando sarà ancora possibile.
Funzione Pubblica CGIL Reggio – Locri
Il Segretario Generale
Francesco Callea

22-10-2020 11:48

NOTIZIE CORRELATE


24-01-2021 - ATTUALITA'

Coronavirus. Contagi in calo in Calabria, ma si contano altri 5 decessi

I casi attualmente attivi accertati sono 10.405
24-01-2021 - ATTUALITA'

Di Lieto: 'Dichiarazioni Augias? Guardiamoci allo specchio, siamo impregnati di mentalità mafiosa'

La nota del vicepresidente del Codacons
24-01-2021 - ATTUALITA'

Gli imprenditori reggini piangono la scomparsa del commendatore Giuseppe Vecchio

Il ricordo del mondo imprenditoriale
24-01-2021 - CRONACA

Sorpresi a tagliare e trafugare legna all'interno del Parco Nazionale d'Aspromonte: denunciati

Proseguono i controlli dei Carabinieri forestali

ULTIME NEWS

POLITICA

Elezioni Città Metropolitana di Reggio Calabria, l'affluenza alle 17: ha votato oltre la metà degli aventi diritto

Reggio Calabria. Alle ore 17:00 l'affluenza delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Metropolitano è stata del 65,5% ...
CRONACA

Coronavirus. 211 nuovi casi positivi in Calabria. 126 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 474.508 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 499.702 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 31.072 ...
AMBIENTE

Caos rifiuti a Reggio Calabria. 50 cittadini si affidano a team di esperti

Reggio Calabria. Sono mesi ad alta tensione quelli che sta vivendo la popolazione residente nel comune di Reggio Calabria in cui oltre a dover far fronte, come tutta la nazione, alla gravissima situazione ...
ECONOMIA

Gli imprenditori reggini piangono la scomparsa del commendatore Giuseppe Vecchio

Reggio Calabria. Il mondo imprenditoriale reggino piange la scomparsa di uno dei suoi storici rappresentanti, il commendatore Giuseppe Vecchio, già presidente di Ance Calabria e padre ...
POLITICA

Elezioni Metropolitane di Reggio Calabria. I dati dell'affluenza alle 13. A Locri è del 53%

Reggio Calabria. Sono in corso le elezioni di secondo livello per l'elezione del Consiglio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Sono chiamati alle urne gli ...
CRONACA

Stilo. Incidente mortale di Maria Giovanna Scrivo: dovranno rispondere di omicidio colposo 5 dirigenti della città metropolitana

Era pomeriggio del 14 maggio 2019, quando in un drammatico incidente stradale, perse la vita una ...
SPORT

Sport. Il cordoglio della FISR Calabria per la scomparsa del vice segretario nazionale

Reggio Calabria. "Il Comitato Regionale Calabria della FISR insieme a tutte le società sportive, ai tecnici, agli atleti, ai dirigenti e ai giudici apprendono con profondo ...
CRONACA

Cittanova. Ruba un portafogli all'interno di un tabacchino e scappa: arrestato 70enne

Aveva pensato bene di potersi guadagnare illegalmente la giornata, ma non è andata come sperava a S. A., 70enne di Cittanova, che ieri, è stato arrestato in flagranza dai ...
ATTUALITA'

L'addio al Dottor Tarsia strappato via dal COVID-19, il cordoglio dell'Ordine dei Medici di Reggio Calabria

Reggio Calabria. Il killer silenzioso e invisibile ha colpito ancora una volta. Stavolta è toccato al dottore Bartolo Tarsia, medico di ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sequestrata quasi una tonnellata di 'nannata' e contestate sanzioni per oltre 50 mila euro

Arginare il fenomeno distruttivo della pesca del novellame di sarda “bianchetto” (cd nannata) e bloccare la successiva ...
CRONACA

Palmi. Chiuso affittacamere abusivo, guadagni fino a 250 euro al mese mai dichiarati

Palmi. Nei giorni scorsi, a Palmi, in località Scinà, i Carabinieri, insieme alle unità specializzate del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Reggio Calabria, e alla Polizia ...
ATTUALITA'

"Morte Bartolo Tarsia, Governo e Regioni ci proteggano: troppi camici bianchi caduti"

Bartolo Tarsia, medico di famiglia di 69 anni, di Reggio Calabria, colpito dal Covid19, è deceduto dopo una lunga lotta contro il virus e 15 giorni di ricovero in ospedale. La ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
RASSEGNA STAMPA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Sport Heroes

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica