Unicef. Nuovo Rapporto su istruzione e Covid-19
ATTUALITA'

Banca Mondiale: gli scolari dei Paesi più poveri hanno già perso quasi quattro mesi di scuola dall'inizio della pandemia

Unicef. Nuovo Rapporto su istruzione e Covid-19

Secondo un nuovo rapporto pubblicato oggi da Unesco, Unicef e Banca Mondiale, gli scolari dei Paesi a reddito basso e medio-basso hanno già perso quasi quattro mesi di scuola dall'inizio della pandemia, rispetto alle sei settimane registrate nei Paesi ad alto reddito.
Il rapporto raccoglie i risultati dei sondaggi sulle risposte nazionali legate al COVID-19 per quanto riguarda l'istruzione, effettuati in quasi 150 paesi tra giugno e ottobre.
“Secondo il rapporto, gli studenti dei paesi a reddito basso e medio-basso sono stati quelli con minori probabilità di accedere all'apprendimento a distanza, quelli con minori probabilità di avere un monitoraggio sulla perdita dell’apprendimento, quelli con maggiori probabilità di subire ritardi nella riapertura delle scuole e quelli con maggiori probabilità di frequentare scuole con risorse inadeguate a garantire la sicurezza delle attività”, ha dichiarato Francesco Samengo, Presidente dell’UNICEF Italia.




Mentre più di due terzi dei paesi hanno riaperto completamente o parzialmente le loro scuole, 1 su 4 non ha rispettato la data di riapertura prevista o non ha ancora fissato una data per la riapertura, la maggior parte dei quali è composta da paesi a reddito basso e medio-basso.
Solo 1 paese a basso reddito su 5 ha riportato che i giorni di apprendimento a distanza contano come giorni ufficiali della scuola, riconoscendo il basso impatto delle misure di apprendimento a distanza, rispetto ai tre quarti dei paesi a livello globale.
Dei 79 Paesi che hanno risposto alle domande relative a questioni di finanziamento, quasi il 40% dei Paesi a reddito basso e medio-basso ha già avuto o prevede una riduzione del budget per l'istruzione del proprio Paese per l'anno fiscale in corso o per il prossimo anno fiscale.
Mentre la maggior parte dei Paesi ha riferito che l'apprendimento degli studenti è monitorato dagli insegnanti, un quarto dei Paesi a reddito basso e medio-basso non sta monitorando l'apprendimento dei bambini.
La metà dei rispondenti nei Paesi a basso reddito ha riferito di non disporre di fondi adeguati per le misure di sicurezza, come le strutture per il lavaggio delle mani, le misure di distanziamento sociale e i dispositivi di protezione per studenti e insegnanti, rispetto al 5% dei Paesi ad alto reddito.
Circa 2 Paesi a basso reddito su 3 stavano introducendo misure per sostenere l'accesso o l'inclusione di coloro che sono a rischio di esclusione.
Oltre il 90% dei rispondenti con reddito alto e medio-alto ha richiesto agli insegnanti di continuare a insegnare durante la chiusura delle scuole, rispetto a meno del 40% dei Paesi a basso reddito che hanno risposto al sondaggio.

"Non abbiamo bisogno di guardare lontano per vedere la devastazione che la pandemia ha causato all'apprendimento dei bambini in tutto il mondo. Nei paesi a reddito basso e medio-basso, questa devastazione è amplificata dal fatto che l'accesso limitato all’apprendimento da remoto, maggiori rischi di tagli al budget e il ritardo dei piani di riapertura hanno vanificato ogni possibilità di normalità per i bambini in età scolare", ha dichiarato Robert Jenkins, responsabile dell'istruzione dell'UNICEF. "Dare priorità alla riapertura delle scuole e fornire le tanto necessarie lezioni di recupero è fondamentale".
"La pandemia aumenterà il deficit di fondi per l'istruzione nei paesi a basso e medio reddito. Compiendo le giuste scelte di investimento ora, invece di aspettare, questo divario potrebbe essere significativamente ridotto", ha dichiarato Stefania Giannini, Vicedirettore Generale dell'UNESCO per l'Istruzione. "Al Global Education Meeting convocato dall'UNESCO con il Ghana, la Norvegia e il Regno Unito il 22 ottobre, circa 15 capi di Stato e di governo, circa 70 ministri dell'istruzione e partner per lo sviluppo si sono impegnati a proteggere i finanziamenti per l'istruzione e ad agire per riaprire le scuole in sicurezza, sostenere tutti gli insegnanti come lavoratori in prima linea e ridurre il divario digitale. Questo ci rende tutti responsabili".

29-10-2020 11:10

NOTIZIE CORRELATE


28-01-2021 - ATTUALITA'

Vaccini anticovid: Calabria in risalita, 58% dosi somministrate

Dati della fondazione Gimbe
27-01-2021 - ATTUALITA'

Scuola. Docenti assunti e bloccati 5 anni, sarà un annus horribilis

E' stato deciso anche di ridurre al 25% il numero dei posti per i trasferimenti dei docenti in nome di un blocco inserito nel 2018 senza alcuna
27-01-2021 - ATTUALITA'

Cuzzupi: "Calabria usata e avvilita ma sempre viva e mai persa!"

Occorre un Progetto Unico d'Intervento per la rinascita della regione

ULTIME NEWS

CULTURA

Reggio Calabria. Inaugurata la piccola biblioteca dell'asilo nido comunale di Archi "Il Mago di Oz"

Una visita istituzionale per condividere l'apertura della nuova piccola biblioteca dell'Asilo Nido comunale di Archi "Il Mago di Oz". ...
ATTUALITA'

Valorizzazione dell'antico borgo di Bova e della lingua greca di Calabria, incontro a Palazzo Alvaro

Reggio Calabria. Questa mattina a Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ...
CRONACA

Ambiente. Sequestrata società di gestione rifiuti di San Ferdinando

San Ferdinando (Reggio Calabria). La Polizia locale di San Ferdinando, in esecuzione di un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Palmi su richiesta del pm Rocco Cosentino, hanno messo i sigilli allo ...
ATTUALITA'

Caso Lungomare, Klaus Davi: "Vicenda oscura, va fatta chiarezza"

«Leggiamo che si sarebbe interrotto il rapporto fra l'amministrazione comunale e l'Hotel Lungomare che era stato trasformato in un Covid Hotel nel novembre del 2020. Fin dall'inizio la vicenda dell'albergo ...
ATTUALITA'

Reggio, in distribuzione gli avvisi di pagamento relativi al Saldo TARI 2020

Reggio Calabria. Hermes Servizi Metropolitani S.r.l., comunica che sono in distribuzione gli avvisi di pagamento relativi al Saldo Tassa Rifiuti anno 2020 (Ta.Ri.), quantificato sulla base dell’importo ...
CRONACA

"Ho fatto errori ma non sono un mafioso". Danilo Ianni detto "Danilone" scrive dal carcere a Klaus Davi

Danilo Ianni detto ‘Danilone’ ha scritto due lettere a Klaus Davi. Il massmediologo ha reso nota la prima sulla propria pagina facebook ...
CRONACA

Reggio Calabria. Evade dai domiciliari, arrestato 55enne reggino

Reggio Calabria. Nei giorni scorsi, in Arghillà di Reggio Calabria, nell’ambito dell’attività di controllo dei soggetti sottoposti a misure restrittive, disposta dal Questore di Reggio Calabria Bruno ...
AMBIENTE

Raccolta differenziata, De Caprio incontra i Sindaci calabresi: "Puntiamo ad aumentare la raccolta"

«Vogliamo capire le difficoltà che i Comuni stanno riscontrando in merito all’incremento della percentuale di raccolta ...
ECONOMIA

Regione Calabria. Inclusione sociale, al via il progetto sul reddito di residenza attiva

Dare impulso ai piccoli Comuni della Calabria, favorendo la nascita di nuove imprese gestite da giovani. È questo lo scopo del progetto presentato oggi, nella Cittadella ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Pubblicati i calendari per la raccolta differenziata porta a porta di Febbraio

Avr avvisa la cittadinanza che sono stati pubblicati i calendari di raccolta differenziata porta a porta, relativi al mese di Febbraio 2021, per le utenze domestiche ...
AMBIENTE

Si bloccano i lavori della discarica di Melicuccà ed il comune invece di ridurre la tari 2020, ne chiede addirittura il saldo

Reggio Calabria. In attesa che la mega inchiesta sui brogli elettorali sbocchi in ulteriori, più che ...
ATTUALITA'

Reggio, scavi di Piazza Italia. Arillotta: "Vent'anni di silenzio sono troppi"

Reggio Calabria. In questi giorni va ricordato che fu nel gennaio 2001 che la Soprintendenza Archeologica della Calabria diede inizio ai lavori di scavo nella centrale piazza Vittorio Emanuele II, vulgo ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
PIANETA DILETTANTI
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di carta

Ore 22.30

Sport Heroes
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
HERMES
Italpress
idomotica