Cgil, Cisl e Uil chiedono la convocazione di un Consiglio dei ministri straordinario in Calabria e si preparano alla mobilitazione
ATTUALITA'

"Non si può più aspettare"

Cgil, Cisl e Uil chiedono la convocazione di un Consiglio dei ministri straordinario in Calabria e si preparano alla mobilitazione

Siamo pronti ad una mobilitazione popolare, se nelle prossime ore il governo decide di non decidere sulla Calabria. In questa delicata fase non possono essere ammessi ritardi, inadempienze e inottemperanze nei confronti della Calabria. Questo il Governo, finito in una impasse inaccettabile sulla nomina del nuovo commissario ad acta per il piano di rientro dal debito sanitario, lo deve comprendere senza “se” e senza “ma”. Per ricordare al Presidente Conte ed ai ministri del suo esecutivo che questa terra non può essere tradita nelle sue aspettative siamo pronti a scendere in piazza. La Calabria non può essere trattata e raccontata come sta avvenendo dai media nazionali. Occorre un sussulto d'orgoglio dei cittadini calabresi e la politica nazionale e regionale devono assumersi le responsabilità verso la nostra Calabria.
Se non avremo risposte concrete alle nostre richieste scenderemo di nuovo in piazza, giovedì prossimo 26 novembre, a Catanzaro dinanzi la Cittadella regionale, invitando ad essere presenti i cittadini calabresi, le lavoratrici ed i lavoratori, i pensionati, gli amministratori locali, le forze sociali e produttive.

Manifesteremo perché il Governo continua a sottovalutare la gravità della situazione che la Calabria sta vivendo, sia sotto il profilo sanitario che sotto quello prettamente economico e sociale.
Una sottovalutazione appesantita dallo strano e inaccettabile ritardo che si sta accumulando nella scelta della nuova figura commissariale che dovrebbe subentrare ai dimissionari predecessori Saverio Cotticelli e Giuseppe Zuccatelli, un ritardo appesantito dalla difficoltà di gestione di un avvicendamento atteso e non più procrastinabile.
Nei confronti della Calabria si percepisce solo un interesse di facciata, non corroborato da concrete azioni mirate a risolvere le tante, troppe, crisi aperte sul territorio, non ultima quella idrogeologica patita dal Crotonese, che la pandemia da Coronavirus, nelle ultime ore è stata capace di far registrare 444 contagi e 5 morti, sta mettendo in evidenza. Il Sistema sanitario regionale, a causa dell’atavico ritardo infrastrutturale e di una cronica carenza di personale rischia di collassare.



Per questo non possiamo aspettare, per questo non si può perdere altro tempo. Laddove, nelle prossime ore, non ci dovessero essere novità sostanziali sulla nomina del Commissario e sulla definizione dello strumento idoneo ad assegnargli la possibilità di migliorare sanità e lottare contro la pandemia, siamo pronti alla mobilitazione, per mettere in piazza tutto il nostro disappunto verso lo stato delle cose.
Questa terra è stanca di aspettare risposte dal Governo nazionale, al qualche chiediamo di riunire in Calabria un Consiglio dei ministri straordinario e di farlo mettendo al primo punto dell’ordine del giorno la nomina del commissario e il varo della struttura che dovrà aiutarlo nella difficile opera di risanamento del Servizio sanitario regionale. Una convocazione straordinaria del governo Conte in Calabria è, inoltre, necessaria in considerazione del fatto che dall’ennesima operazione antimafia realizzata dalla Procura di Catanzaro: l’inchiesta “Farmabusiness”, è emerso il coinvolgimento dei livelli istituzionale della nostra regione. I calabresi sono stanchi di aspettare. Per dare speranza e una opportunità alla Calabria, bisogna fare presto. Il tempo soprattutto alle nostre latitudini non è una variabile indipendente, per la risoluzione dei problemi.
Angelo Sposato Segretario generale Cgil Calabria
Tonino Russo Segretario generale Cisl Calabria
Santo Biondo Segretario generale Uil Calabria


23-11-2020 15:56

NOTIZIE CORRELATE


15-01-2021 - ATTUALITA'

Nuovo dpcm, c'è anche lo sblocco dei concorsi pubblici: massimo 30 candidati alla volta

Anief: bene, ma non è risolutivo
15-01-2021 - ATTUALITA'

Ripensare le reti di comunicazione, Tonino Russo: "Allarme inascoltato. Far uscire la Calabria dalla marginalità"

Appello alla politica, alle istituzioni, ai cittadini: ognuno faccia fino in fondo la propria parte

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Un decesso al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che, nelle ultime ultime ventiquattro ore, si è registrato un decesso. Si tratta di un uomo di 87 anni, ...
ATTUALITA'

Reggio, lavori di restyling A2: lunedì chiusa la rampa in ingresso dello svincolo Catona/Arghillà

Per l’avanzamento dei lavori di restyling, avviati da Anas lungo l’A2 DIR RC tra lo svincolo di Campo Calabro e Santa Caterina, si rendono necessarie ...
ATTUALITA'

Zona rossa per Lombardia, Sicilia e Bolzano. La Calabria rimane arancione

Zona rossa per Lombardia, Sicilia e provincia autonoma di Bolzano. Zona arancione per 9 regioni, compreso il Lazio che per la prima volta esce dalla zona gialla. Lo prevede l'ordinanza, in vigore dal 17 ...
CRONACA

Elezioni Comunali. Klaus Davi: "Prefettura verifichi se Falcomatà ha fatto eleggere un parente di Molinetti"

Se dovesse corrispondere al vero quanto denunciato in queste ore da Giuseppe Modafferi, coordinatore regionale dell’associazione ...
ATTUALITA'

Spirlì in visita al Gom di Reggio Calabria: "Ho raccolto le istanze e le segnalazioni dei medici"

Il presidente della Giunta regionale, Nino Spirlì, ha fatto visita oggi al Grande ospedale metropolitano (Gom) di Reggio Calabria. Accompagnato dal ...
CRONACA

Reggio Calabria. Controlli anticovid: blitz della Polizia Locale interrompe aperitivo in pieno centro

Reggio Calabria. Stavano lautamente banchettando, nel tardo pomeriggio di ieri, oltre 10 persone tutte dell'est europeo, seduti ai tavoli di un ...
CRONACA

Evasione fiscale nel settore informatico: sequestrati 1,7 milioni di euro ad azienda nel reggino

I finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno eseguito il sequestro preventivo di somme di denaro, beni mobili ed immobili fino ad un valore ...
CRONACA

San Procopio. Rinvenuti dai Carabinieri un fucile ed una pistola lanciarazzi

Nei giorni scorsi, a San Procopio, i Carabinieri, hanno eseguito diversi controlli di polizia, nell’ambito di servizi volti al contrasto all’illecita detenzione di armi, munizioni e droga che, ...
ATTUALITA'

Teo Luzi nuovo Comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, Klaus Davi: "Un pessimo segnale per i clan"

«La nomina di Teo Luzi a comandante generale dell'Arma dei Carabinieri non farà piacere alle mafie e alla ‘ndrangheta. ...
ATTUALITA'

Reggio, Spirlì in visita al Dipartimento di Agraria: "Eccellenza calabrese"

Il presidente della Regione, Nino Spirlì, ha fatto visita questa mattina al dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, accompagnato dal direttore Giuseppe ...
ATTUALITA'

Reggio, prosegue il progetto nazionale dell'Associazione Valentia: biblioteche Covid in tanti ospedali d'Italia

L’associazione Valentia in collaborazione con le case editrici Libritalia, Meligrana editore, Mario Vallone editore, Sd ...
ATTUALITA'

Coronavirus, l'Asp di Reggio Calabria conferma 141 nuovi casi positivi

Reggio Calabria. La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che oggi 15 gennaio 2021, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 1039 nuovi ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
E' TUTTO CINEMA
RASSEGNA STAMPA
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Teatro

Ore 22.30

Touchè
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress