Conferenza Stato-Regioni. In Calabria, Boccia: 'il Governo c'è, ognuno faccia la sua parte'
ATTUALITA'

Così il ministro per gli affari regionali e le autonomie a margine della riunione in video conferenza che ha tenuto dalla Cittadella regionale

Conferenza Stato-Regioni. In Calabria, Boccia: 'il Governo c'è, ognuno faccia la sua parte'

Catanzaro. «Il senso principale di questa giornata è la vicinanza del governo nazionale alla regione Calabria». È quanto affermato dal ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, al termine della Conferenza Stato-Regioni, che si è svolta oggi nella Cittadella di Catanzaro, sede della Regione Calabria. Ad affiancare il ministro, il presidente facente funzioni della Giunta regionale, Nino Spirlì.
«CALABRIA MERITA SANITÀ FORTE». «Ho ringraziato il presidente Spirlì per aver lavorato fianco a fianco con il Governo e la Protezione civile per tutta la giornata di oggi: a Cosenza, a Crotone e a Catanzaro. La Regione Calabria, i calabresi, devono sapere che il Governo c’è, e c’è su tutto: dall’emergenza sanitaria – che continueremo ad affrontare insieme con il sostegno delle forze armate, delle forze dell’ordine e di tutti i volontari – agli interventi strutturali. La Regione Calabria merita una sanità più forte. Bisognerà valutare il rafforzamento delle strutture che sono state ridimensionate. L’Europa tutta ha preso atto che i diritti universali come salute e scuola non potranno mai più essere compressi da vincoli di bilancio. E la Calabria, da questo punto di vista, come gran parte del Mezzogiorno, ha avuto un ridimensionamento anche per questi motivi, ma non solo. L’altra parte del ridimensionamento invece è legato agli scandali e alle ruberie. E su questo i calabresi devono aiutarci a vigilare, stare accanto alla magistratura e alle forze dell’ordine, che ci aiutano a intervenire e mai come in questo momento noi vogliamo sostenere e aiutare la Calabria perbene, che è la stragrande maggioranza di una terra eccezionale».
L’OSPEDALE DI COSENZA. «Un lavoro – ha aggiunto Boccia – che faremo insieme senza distinzione di colore. Qui non ci sono casacche, c’è l’impegno assoluto del Governo. Per queste ragioni, abbiamo fatto partire questa mattina l’ultimo miglio dei lavori finali dell’ospedale da campo di Cosenza, che aiuterà molto l’intera provincia e la città. Dal primo dicembre sarà operativo, con i test e gli esiti che saranno seguiti direttamente dal Celio. Così come tutti i servizi che serviranno. E, voglio chiarirlo, non è questa la sanità di domani: è la sanità dell’emergenza acuta. Ci sono 14 regioni in Italia che hanno ospedali da campo. La Calabria non è la prima e non è l’ultima. E ci saranno sempre ogni volta in cui avremo bisogno. Sappiamo che l’Esercito, la Marina e tutte le forze armate ci saranno. Per questo, li abbiamo ringraziati insieme al presidente Spirlì, a Cosenza».
L’EMERGENZA CROTONE. «A Crotone – ha detto ancora il ministro – abbiamo lavorato sui danni e i disastri dell’alluvione con il capo della Protezione civile Borrelli. Ho ringraziato le Protezioni civili, ovviamente quella della Regione Calabria che ha fatto un lavoro eccezionale, ma anche quelle delle Regioni Puglia, Campania, Basilicata, che hanno dato il loro contributo. Anche questa è l’Italia. Le regioni che vanno in difficoltà ricevono aiuti anche dalle altre, con grande senso di collaborazione. E oggi, qui a Catanzaro, abbiamo completato una Conferenza Stato Regioni che è non solo il simbolo di questa idea che c’è di attenzione verso la Calabria. Si stratta della prima volta nella storia di una Conferenza convocata in Calabria».
LA CONFERENZA STATO REGIONI. «Abbiamo approvato – ha spiegato Boccia – decine di provvedimenti importanti: sulla salute, sulle politiche agricole, sullo sviluppo economico, di natura economico-finanziaria, di riparto di risorse per le disabilità. Abbiamo fatto un lavoro con una parte consistente del Governo, con tutte le Regioni italiane, i Comuni e le Province. È avvenuto qui, in questa sede, e lo abbiamo fatto anche in memoria di Jole Santelli, che ci manca tanto e alla quale dobbiamo tanto, anche per il tentativo di imprimere un cambiamento. Un cambiamento che non ha un colore politico. La Calabria che riparte è l’Italia che si riscatta. È un lavoro che dobbiamo fare insieme, per questa ragione ci torneremo spesso».
«Con il presidente Spirlì – ha concluso – c’è una collaborazione quotidiana, così come con tutto il sistema delle rappresentanze istituzionali, i sindaci e i presidenti di provincia. Non c’è alcuna distinzione di colore politico, vorrei che fosse chiaro. In questo momento i calabresi hanno bisogno di uno Stato che faccia lo Stato, e lo faccia al fianco di tutte le articolazioni. Non possiamo lasciar sola la magistratura nel lavoro che sta facendo né gli operatori sanitari per il lavoro eccezionale di ogni giorno. Ognuno di noi deve fare la sua parte».
23-11-2020 16:20

NOTIZIE CORRELATE


21-01-2021 - ATTUALITA'

Parco Lineare Sud, tra le novità anche un ristorante e 24 box per il ricovero degli attrezzi per l'attività di pesca

"La vocazione di quell'area della Città coniuga potenzialità enormi"
21-01-2021 - ATTUALITA'

Coronavirus. 258 nuovi casi positivi in Calabria, 70 a Reggio

Il bollettino odierno
21-01-2021 - ATTUALITA'

Infrastrutture, dal Psr 1,1 milioni di euro per investimenti

I beneficiari della graduatoria sono 9 Comuni con popolazione inferiore o uguale a 5mila abitanti

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Un decesso al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che, nelle ultime ultime ventiquattro ore, si è registrato un decesso. Si tratta di un uomo di 86 anni ...
ATTUALITA'

Coronavirus, l'Asp di Reggio Calabria conferma 76 nuovi casi positivi

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che oggi 21 gennaio 2021, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 766 nuovi soggetti. Gli esami ...
ATTUALITA'

E' morta Donna Iolanda, se ne va un pezzo di storia della montagna reggina

Un pezzo di storia della montagna reggina che se ne va. Un punto di riferimento per quanti hanno trascorso negli anni i loro soggiorni a Gambarie d’Aspromonte o anche nelle semplici scampagnate del fine ...
ATTUALITA'

Vaccino anticovid Pfizer, "da settimana prossima consegne regolari"

Le consegne delle dosi di vaccino anti-Covid da parte di Pfizer e BionTech agli Stati membri dell'Ue, Italia inclusa, subiscono "interruzioni" e ritardi in questa settimana, ma dalla prossima le consegne ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Il Presidente della commissione Attività produttive a confronto con gli operatori commerciali

Reggio Calabria. Il Presidente della commissione consiliare per le Attività produttive del Comune di Reggio Calabria Carmelo ...
ATTUALITA'

"Ciao Amico Guerriero"

"Hai combattuto con fierezza la Tua battaglia più grande e mai, dentro Te, è venuta meno la Fede. Con un sorriso in tasca, adesso, il grande Cielo Ti abbraccia e Ti accoglie, nel tempo in cui raggiungi la cima più elevata, con indosso un mantello di coraggio...quello del grandioso Uomo ...
CRONACA

'Ndrangheta. DDA: "Patto di scambio Talarico e cosche per le elezioni politiche, Cesa mediatore"

"E' stato possibile appurare come la consorteria 'ndranghetista, nelle persone di Gallo Antonio, Brutto Tommaso, Brutto Saverio, Pirrello Antonino e ...
CRONACA

'Ndrangheta. Operazione Magma, estradato in Italia esponente della cosca Bellocco

Quest’oggi, all’aeroporto internazionale Leonardo Da Vinci, finanzieri dello Scico di Roma e del Gico di Reggio Calabria, con il supporto del Gruppo di Fiumicino, hanno concluso la ...
CRONACA

Maxi blitz contro la 'ndrangheta in tutta Italia, arrestati boss e imprenditori

Maxi operazione contro la 'ndrangheta su tutto il territorio nazionale, denominata 'Basso profilo', coordinata dalla Procura Distrettuale di Catanzaro. Impegnati duecento donne e uomini ...
ATTUALITA'

Vaccini, Falcomatà ad Arcuri: "Sindaci pronti e in prima linea. Stravagante l'idea di distribuire le dosi in base al Pil"

"Nessuna considerazione alla stravagante idea di seguire i criteri del Pil regionale per la distribuzione dei ...
CRONACA

'Ndrangheta, Cesa indagato: "Estraneo ai fatti, mi dimetto da segretario Udc"

"Ho ricevuto un avviso di garanzia su fatti risalenti al 2017. Mi ritengo totalmente estraneo, chiederò attraverso i miei legali di essere ascoltato quanto prima dalla procura competente. Come ...
CRONACA

Polistena e Operazione Faust, Tripodi: "Non si può stare zitti di fronte a quello che è accaduto"

Sono amare e scioccanti le notizie che emergono dall’operazione Faust che investono il comune di Polistena. Non si può stare zitti di fronte a quello ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
AEROPLANI DI CARTA
RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress