Pellaro, la denuncia dell'ANCADIC:
ATTUALITA'

Appartamento fatiscente, arredi vetusti e frigorifero e condizionatore non funzionante

Pellaro, la denuncia dell'ANCADIC: "Carenze igienico sanitarie nella postazione della Guardia Medica"

Facciamo seguito alla segnalazione dello scorso 21 novembre concernente la paventata chiusura della struttura polispecialistica Territoriale di Pellaro situata nel palazzo Cardea, per rappresentare che nel locale sede della postazione di Guardia Medica di Pellaro anch’esso situato nello stesso fabbricato, si riscontrano gravi carenze igienico sanitarie e sebbene da tempo necessita di interventi di ristrutturazione ad oggi nulla è stato fatto. E’ un fatto grave che tali criticità insistono in un fabbricato ove opera un’azienda sanitaria che ha lo scopo precipuo di tutelare e curare la salute dei cittadini ed è competente ad esprimere anche parere sanitario obbligatorio in pratiche edilizie; strutture abitative, sanitarie, ricettive ecc. Invero con nota del 10 aprile 2019 questa associazione denunciava la grave situazione igienico sanitaria in cui versa la postazione di Guardia Medica di Pellaro in un appartamento fatiscente con impianto elettrico non a norma, fili penzolanti e cassetta senza coperchio, muri anneriti.
Nella stanza ove si svolge la visita medica le pareti sono degradate dall’umidità e fatiscenza, interessate da distacco dell’intonaco. La porta della stanza accanto perimetrata con del cerotto di colore bianco per evitare spifferi e correnti d’aria determinati da un grosso foro sulla finestra. Inoltre la struttura è priva delle più elementari attrezzature, tant’è che per effettuare una fleboclisi d’urgenza il medico è stato costretto ad appendere la fleboclisi al tubo dello scaldino.
Pertanto l’ANCADIC rappresentava alle competenti articolazioni dell’ASP la necessità di un controllo generale della struttura a salvaguardia della salute degli utenti e dei medici stessi. Si chiedeva altresì a seguito di doglianze da parte di cittadini di estendere gli accertamenti all’esterno del palazzo sulla maestosa canna fumaria situata nell’angolo lato Nord dell’edificio, per verificare se la stessa fosse costituita da materiale amianto, nonché l’emissione in atmosfera di fumi che creavano pregiudizio per la salute pubblica e in particolare degli ammalati che si recano alla struttura e del personale stesso.
Detta segnalazione veniva prontamente recepita dalla Città di Reggio Calabria Settore Ambiente - Servizio Igiene Ambiente, la quale interessava le Istituzioni preposte con l’incarico di accertare e fornire le generalità e il recapito degli eventuali proprietari dell’immobile in questione e di essere urgentemente notiziata in merito ad eventuali provvedimenti da intraprendere a tutela della salute pubblica e dell’ambiente.
Dalla documentazione a noi pervenuta risulta che dalla visita ispettiva sanitaria eseguita dall’ASP sono stati confermate le carenze igienico sanitarie descritte dall’ANCADIC riscontrando altresì nel locale: un bagno fatiscente, arredi vetusti e frigorifero e condizionatore non funzionante. (Come e dove vengono conservati i medicinali?).
Con riferimento alla canna fumaria in cemento amianto la Città di Reggio Calabria Settore Ambiente - Servizio Igiene Ambientale con nota del 24/2/2020 diretta al detentore della canna fumaria e ad alcune Istituzioni chiedeva di riferire se fossero state o meno adottate misure atte alla risoluzione della problematica in questione. Non si hanno altre notizie.
Stante il notevole decorso temporale non sono stati rimossi i gravi inconvenienti igienico sanitari che determinano danno all’ambiente e potenziali pericoli alla salute dei cittadini, pertanto invitiamo l’Ente competente ad eseguire con solerzia i lavori necessari non più prorogabili per eliminare le criticità che recano danno all’ambiente, quindi alla salute umana. Al riguardo si chiede di sapere se dopo tre anni siano stati programmati gli interventi necessari a carico di locatori o locatari. Il tutto a salvaguardia della salute pubblica e dell’ambiente
24-11-2020 13:26

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Mercato di Largo Botteghelle, operativa la nuova mappa per il riordino degli stalli

Reggio Calabria. È operativa la nuova Mappa per il riordino degli stalli del mercato di Largo Botteghelle, un'iniziativa condivisa dalle rappresentanze sindacali degli ambulanti ...
AMBIENTE

Parco Lineare Sud ripulito, 'una bella esperienza di senso civico comune'

Riceviamo e pubblichiamo: Gentile redazione, sono un cittadino che risiede nella zona sud sul viale Aldo Moro di Reggio Calabria. Dalla scorsa estate, avendo scoperto questo angolo di città veramente ...
CULTURA

Nuovo esperimento artistico online, l'attore reggino Piromalli: "La lunga prova degli artisti per tornare in scena"

La pandemia ha messo a dura prova il teatro italiano e le sue compagnie ma gli artisti non mollano, vogliono tornare a calcare la ...
CRONACA

Reggio Calabria. Blitz della Polizia Locale a Piazza del Popolo, sequestrati 1900 oggetti venduti abusivamente

Reggio Calabria. Doveva essere un'area destinata alla vendita di pezzi di antiquariato ed artigianato locale invece in Piazza del ...
CRONACA

La famiglia e i legali di Nino Candido: "non si può gettare fango sulla morte di Nino e dei suoi colleghi"

Reggio Calabria. Gli Avvoccati Fabio FEDERICO e Sergio MAZZU’, legali di fiducia Angelo CANDIDO, Maria Stella IELO e Ilaria CANDIDO, genitori ...
AMBIENTE

Reggio: volontari, Associazioni e Comune insieme per ripulire le spiagge del Parco Lineare Sud

Reggio Calabria. Decine di volontari, questa mattina, hanno raccolto quintali di rifiuti lungo il litorale del Parco lineare Sud. Con loro anche il sindaco Giuseppe ...
CULTURA

Il MArRC guarda alle celebrazioni per i Bronzi 2022: 'Progetto ambizioso'

«Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria è al lavoro in vista del cinquantesimo anniversario dal ritrovamento dei Bronzi di Riace». Il direttore Carmelo Malacrino annuncia l'avvio ...
SPORT

Reggina, la maledizione del dischetto. Al "Granillo" passa anche il Lecce

Reggio Calabria. L’ennesima occasione persa. Stavolta è il Lecce ad approfittare dei limiti di una Reggina incapace di buttarla dentro. Neanche i ritorni di Charpentier e Menez servono a rompere ...
SPORT

'PalaCalafiore, Palloncino e Copri e Scopri in gestione alla FIP e FIPAV'

Reggio Calabria. Massima attenzione per il mondo dello sport, sostegno a società e associazioni, tutela degli impianti sportivi della città. Queste le direttrici che stanno ispirando l'azione ...
ATTUALITA'

"Utilizzare parte dei capitali confiscati alle mafie per ristrutturare i beni destinati al patrimonio abitativo dei Comuni"

"Aggiornare la normativa in materia di riutilizzo sociale dei beni confiscati destinando ai territori una ...
ATTUALITA'

Emergenza coronavirus: San Luca e Casignana in zona rossa

Emergenza coronavirus nella Locride: i comuni di San Luca e Casignana sono stati decretati zona rossa fino al 30 gennaio; è quanto prevede un'ordinanza della Regione Calabria: "Nei giorni compresi fra il 16 gennaio 2021 e il 30 ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Deceduto un uomo di 52 anni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che, nelle ultime ultime ventiquattro ore, si è registrato un decesso. Si tratta di un uomo di 52 ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
E' TUTTO CINEMA
ASPETTANDO IL TG
RASSEGNA STAMPA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Sport Heroes

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress