Edilizia residenziale, più di 7 milioni di euro per Reggio Calabria e Cosenza
ATTUALITA'

Catalfamo: «Risorse per avviare un ciclo virtuoso di investimento e riqualificazione dell'abitare»

Edilizia residenziale, più di 7 milioni di euro per Reggio Calabria e Cosenza

L’assessore alle Infrastrutture e alla Pianificazione territoriale, Domenica Catalfamo, in linea con il percorso già avviato con il recente stanziamento di 14 milioni di euro in favore all’Aterp regionale, finalizzato a interventi di riqualificazione edilizia, comunica l’approvazione dello schema di decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con quello dell’Economia e Finanze, di riparto delle risorse per l’attuazione del Programma integrato di edilizia residenziale sociale ai sensi della delibera Cipe 22 dicembre 2017, n. 127, come modificata dalla delibera 24 luglio 2019 n. 55.

LO SCHEMA
Lo schema di decreto interministeriale, che approva l'elenco dei soggetti ammessi a finanziamento e i relativi programmi, ha assegnato alla Regione Calabria la somma di 7.430.891,50 euro, definendo le procedure, i tempi di realizzazione delle proposte e le modalità di erogazione del finanziamento statale nonché di monitoraggio del programma.
Con deliberazione n. 68 del 15 maggio 2020 la Giunta del presidente Santelli aveva voluto dare nuovo impulso a procedimenti finalizzati alla valorizzazione del patrimonio edilizio pubblico. Le proposte della Regione Calabria sono state ora validate e valutate positivamente dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti e, conseguentemente, dalla competente conferenza Stato/Regioni.


LE PRESCRIZIONI PREVISTE
Il finanziamento statale complessivo di 7.430.891,50 euro è destinato alla realizzazione di interventi nei Comuni di Cosenza e di Reggio Calabria, quelli con la maggiore “tensione” abitativa, e per i quali l’Aterp ha proposto le migliori soluzioni progettuali, garantendo il rispetto di tutte le prescrizioni previste dalla delibera Cipe n. 127/2017.
Precisamente: essere finalizzate a un “consumo di suolo zero”; prevedere interventi di recupero e ristrutturazione degli immobili esistenti, interventi di demolizione e ricostruzione, acquisto di immobili e, solo in misura residuale, nuove costruzioni; prevedere un mix di residenze, funzioni, spazi collettivi e per servizi di prima necessità, complementari agli alloggi; essere destinate alla locazione permanente con canone sociale o con patto di futura vendita degli alloggi al termine del periodo di locazione a canone agevolato, studenti fuori sede; essere cofinanziate da soggetti pubblici e/o privati per una quota pari ad almeno il 20 per cento del finanziamento statale assegnato; avere caratteristiche edilizie di alta sostenibilità; perseguire la messa in sicurezza delle componenti strutturali degli immobili mediante interventi di adeguamento o miglioramento sismico; innalzare i livelli di qualità dell’abitare per quanto attiene il superamento delle barriere architettoniche e la sicurezza nell’uso; contribuire all’incremento della qualità urbana del contesto e della dotazione infrastrutturale dei quartieri degradati

CATALFAMO: «RIQUALIFICAZIONE DELL’ABITARE»
L’assessore Catalfamo sottolinea che «l’iniziativa coinvolgerà gli attori del programma in modo proattivo tra cui la stessa Aterp Calabria che ha espresso condivisione nel garantire la copertura finanziaria del cofinanziamento, pari ad almeno il 20% del finanziamento statale assegnato, attraverso i proventi dei canoni di locazione degli alloggi Erp consentendo di avviare un ciclo virtuoso di investimento e riqualificazione dell’abitare».


GLI INTERVENTI A COSENZA
L’intervento ricadente nel Comune di Cosenza, dell’importo di 4.636.877,46 euro (di cui 3.864.064,55 di fondi statali e 772.812,91 in cofinanziamento Aterp) riguarda un complesso di 7 edifici siti in piazza Ignazio Ranieri in via Popilia per un totale di 77 alloggi in locazione permanente.
Gli alloggi, ubicati in un contesto periferico di complessa realtà sociale, attualmente versano in stato di avanzato degrado. In coerenza con la delibera Cipe 22/12/2017, gli interventi saranno finalizzati alla ristrutturazione degli immobili conferendo agli stessi prestazioni energetiche e di sicurezza. Oltre al recupero dell’involucro esterno, si prevede una completa ristrutturazione edilizia con l’abbattimento delle barriere architettoniche, la sistemazione delle parti comuni e la messa a norma degli impianti. L’obiettivo sarà anche quello di garantire una maggiore coesione sociale attraverso il miglioramento della qualità dell’abitare del quartiere.

GLI INTERVENTI A REGGIO CALABRIA
L’intervento di Reggio Calabria, dell’importo di 4.458.533,69 euro (di cui 3.566.826,95 di fondi statali e 891.706,74 in cofinanziamento Aterp), interesserà due complessi immobiliari all’interno del quartiere “Sbarre” sul viale Europa, per un totale di 48 alloggi in locazione permanente.
L’obiettivo, anche in questo caso, sarà quello di perseguire la rigenerazione urbana del quartiere che è in gran parte costituito da edifici simili per tipologia ma di proprietà comunale e privata. Allo stato attuale sono presenti situazioni di forte degrado sia degli edifici sia degli spazi aperti comuni. Il complesso denominato “Lotto 3” è stato anche dichiarato pericolante per carenze strutturali e parzialmente sgomberato. Gli interventi saranno mirati al recupero degli immobili esistenti con la messa in sicurezza delle componenti strutturali e alla ricostruzione di 24 alloggi, prevedendo sempre la sostenibilità e l’efficientamento energetico degli edifici coinvolti.


«MASSIMA ATTENZIONE»
Catalfamo sottolinea ancora «l’importanza di questa ulteriore azione che riguarda l’edilizia residenziale pubblica regionale, che per troppi anni è rimasta senza interventi di manutenzione straordinaria con i conseguenti gravi e inaccettabili disagi di una fascia sociale cui deve essere invece garantita la massima attenzione».
«Infatti – conclude Catalfamo –, durante gli ultimi mesi, attraverso un’analisi di dettaglio sui programmi già finanziati, gli uffici preposti hanno recuperato importanti risorse che, a breve, verranno riprogrammate per l’attuazione di interventi di edilizia sociale sull’intero territorio regionale. Gli imminenti ulteriori stanziamenti saranno tutti orientati alla valorizzazione del patrimonio esistente per troppo tempo non manutenuto, con l’obiettivo anche di restituire adeguata qualità al contesto urbano in cui gli immobili sono ubicati».
26-11-2020 18:19

NOTIZIE CORRELATE


20-01-2021 - AMBIENTE

Stretto di Messina, è record mondiale di rifiuti sul fondale marino

I dati pubblicati dall'Università di Barcellona
19-01-2021 - ATTUALITA'

Addio Andrea Mesiani. Il dipendente di AVR si è spento dopo una lunga malattia

I colleghi lo ricordano con commozione su facebook
19-01-2021 - ATTUALITA'

Abusi su minori, proficuo incontro fra il Garante Metropolitano Mattia e i B.A.C.A.

In forma ristretta a Palazzo Alvaro
19-01-2021 - ATTUALITA'

Tirocinanti calabresi, prosegue la battaglia dei 7000 "senza futuro"

"Persone manipolate dal politico di turno per fini elettorali e usati come notorio bacino di voti con vane promesse di trovare soluzioni"

ULTIME NEWS

POLITICA

Regionali. De Magistris: "la mia è una candidatura di rottura e dico no ai partiti che hanno affossato la Calabria" VIDEO

Una candidatura "di rottura rivoluzionaria ma di governo". Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris scioglie la riserva e annuncia la sua candidatura a presidente della Regione Calabria in occasione delle consultazioni fissate per l'11 aprile. Una regione che conosce bene per avere esercitato le funzioni di sostituto procuratore di Catanzaro dall'inizio degli anni 2000. E da subito avvia i primi contatti per definire i contorni della sua scesa in campo arrivando da Napoli a Cosenza. "Non mi farò includere in uno schieramento liturgico della politica tradizionale, non sono un candidato di centrosinistra" mette subito in chiaro il sindaco di Napoli. E non è un caso che il suo primo incontro sia con l'altro candidato sceso ufficialmente in campo, il geologo Carlo Tansi, anche lui a capo di tre liste civiche. Un incontro per verificare le possibili convergenze. Ma nei prossimi giorni e settimane, de Magistris intende soprattutto incontrare la gente, "le donne, gli uomini, le storie di questa terra che ben conosco, della Calabria vera che mi ha sempre appassionato. Quelli ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Rifiuti, Brunetti: "Tra le novità cassonetti intelligenti in aree circoscritte e videocontrollate"

Reggio Calabria. Il Conai, su richiesta dell'amministrazione comunale, ha presentato il nuovo Piano per la raccolta rifiuti ...
POLITICA

"Elezioni manipolate a Reggio! Nuova Italia Unita ricorre al Tar"

Reggio Calabria. Ormai è acclarato dalle indagini della magistratura e dai fermi: non si tratta esclusivamente di voci o supposizioni “complottistiche”, ma le recenti elezioni amministrative di Reggio ...
ATTUALITA'

Senza riscaldamento, la Scuola di Mosorrofa 'al freddo e al gelo'

Ci risiamo. Ogni anno, se si cerca qualcosa in cui porre assolutamente fede, vi consigliamo di puntare su un regolare ritardo dell’amministrazione comunale nel rifornire e avviare i sistemi di riscaldamento nelle nostre ...
POLITICA

Reggio Calabria. Le elezioni metropolitane potrebbero slittare?

Reggio Calabria. Il ministro per gli affari regionali Francesco Boccia ha chiesto al Sindaco Giuseppe Falcomatà di valutare l'eventuale rinvio delle elezioni metropolitane alla luce della attuale situazione pandemica. ...
ATTUALITA'

Dopo oltre due mesi e due esposti in due Procure riaperto il traffico sulla Nuova S.S.106 Variante B

L’Organizzazione di Volontariato “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” esprime grande soddisfazione per il ripristino della ...
CRONACA

Riparte il processo Rinascita Scott: nuovi giudici ma un legale già li vuole ricusare

E' ripreso con un nuovo collegio giudicante il maxi processo contro la 'ndrangheta Rinascita-Scott ma uno dei difensori di alcuni imputati, l'avv. Diego Brancia, ha ...
ATTUALITA'

Reggio, focus della task force sanitaria comunale sul tema della scuola: dialogo aperto con i dirigenti scolastici

L'emergenza sanitaria e le connesse problematiche legate alla delicata fase di riapertura delle scuole, sono stati gli ...
ATTUALITA'

Avr, Klaus Davi: "Perdita di Mesiani grande dolore"

«La perdita di Andrea Mesiani, operaio simbolo della AVR ma soprattutto persona straordinaria, mi ha lasciato sgomento. Purtroppo in questi giorni sono fisicamente lontano da Reggio Calabria e quindi non posso manifestare il mio cordoglio direttamente ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Oggi in Calabria calo dei contagi: +191 positivi

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 462.406 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 485.497 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 29.520 (+191 ...
SPORT

Calcio, Serie B. Ivan Lakicevic è un giocatore della Reggina

Ivan Lakicevic è un giocatore della Reggina, l'ufficialità nella nota diramata dal club amaranto: "Il Presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Ivan ...
ATTUALITA'

Riprende il concorso straordinario per 32mila insegnanti: arrivano le nuove date per i 20mila ancora da esaminare

Riparte il concorso riservato, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di nuovi docenti della scuola ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
SUONAVA L'ANNO
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Strettamente Personale

Ore 21.45

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica