Campagna diffamatoria contro l'aborto, NUDM RC:
ATTUALITA'

"Moralismo becero usato in modalità strumentalmente on/off soprattutto quando si tratta dei diritti delle donne alla propria autodeterminazione"

Campagna diffamatoria contro l'aborto, NUDM RC: "I lupi perdono il pelo ma non il vizio"

Anche nella nostra città, come in altre in tutta Italia, è ripartita la campagna diffamatoria contro l’aborto. Ancora una volta le scelte delle donne vengono messe in discussione con una campagna in cui troneggia la frase: “I diritti umani iniziano nel grembo materno”. Nella nota diffusa da ProVita&Famiglia e sostenuta dall’associazione Stanza 101 si legge: “L’aborto danneggia le donne” e ci s’impertica in disquisizioni terroristiche che affermano: “Il danno può essere al livello mentale, emotivo, psichico, ma anche gravemente fisico con infezioni ed emorragie e persino la morte”.
In Italia, dove le percentuali di obiezione dei medici in Italia superano il 70%, dove ci sono regioni in cui arriva a punte del 90%, dove di obiezione si muore, dove troviamo casi di ginecologi che nel pubblico obiettano e poi dirottano le donne nei loro ambulatori privati, ci ritroviamo anche a dover combattere contro lo stigma dell’aborto come dramma o ancor peggio di peccato da redimere.
La nostra AUTODETERMINAZIONE SESSUALE E RIPRODUTTIVA non si tocca, sul nostro piacere, sulla nostra salute, sulle nostre scelte e sui nostri corpi decidiamo noi!!!
Ancora una volta, così come per la precedente campagna contro l’RU486, assistiamo, ma questo non ci meraviglia, ad affermazioni prive di veridicità, strumentalmente cristallizzate ad innestare nelle donne sensi di colpa e riferibili a quando, prima del 1978 (data di approvazione della legge 194), le donne di aborto morivano realmente per mano di “mammane” senza scrupoli che procuravano gli aborti con i ferri da calza o l’uncino delle crucce di ferro, in ambienti sporchi e privi di qualsiasi assistenza medica.
L’aborto è un nostro diritto, una nostra decisione e come tale va rispettata, non siamo né sprovvedute, né incoscienti e non accettiamo gogne di nessun genere, non abbiamo di cosa vergognarci e ancor meno essere infelici. Rivendichiamo la libertà di fare ciò che decidiamo senza che chicchessia tenti di incuterci sensi di colpa.
Ma l’ironia, se non fosse una tragedia, è che costoro, forse, dovrebbero chiamarsi non ProVita ma ControAborto, ci domandiamo, infatti, come mai, questi personaggi patriarcalclericofascioltranzisti che parlano di “diritti umani lesi", di "diritto alla vita”, che affermano, ma solo in riferimento alla tematica dell’aborto: “non esiste il diritto di uccidere una persona umana”, non abbiano mai speso una sola parola, né tanto meno soldi per comprare spazi pubblicitari anzi, abbiano sempre appoggiato e plaudito tutte quelle politiche responsabili di aver provocato centinaia di morti anche di bambin* e donne immigrate in stato di gravidanza nel nostro mediterraneo? Non conta, forse, anche in riferimento a questi esseri umani, il famoso diritto alla vita di cui questi personaggi si fanno improbabili paladini ?
Evidentemente NO !
Questo moralismo becero e peloso usato in modalità strumentalmente on/off soprattutto quando si tratta dei diritti delle donne alla propria autodeterminazione, oltre ad indignarci ci ha proprio stancate. Che lor signori se ne facciano una ragione, la 194 è una legge costituzionalmente vincolata, quindi intoccabile e né le loro mistificanti campagne, né la loro ipocrita e crassa ignoranza in tema, potranno mai consentirgli di metterci sopra le mani.
Quello che invece pretendiamo è che quest’Amministrazione ci dica apertamente da che parte sta e, così come è già avvenuto in altre città con la rimozione di questi cartelloni pubblicitari, prenda posizione netta, rifiutando, quindi, di rendersi, in qualche modo, “complice” di queste continue campagne sessiste, lesive e non rispettose dell’autodeterminazione delle donne, oltre che, palesemente mistificatorie ed in contrasto con una legge di Stato di cui un’Amministrazione Comunale dovrebbe essere, essa stessa, garante.
NUDM RC
27-01-2021 13:18

NOTIZIE CORRELATE


03-03-2021 - ATTUALITA'

Quaresima digitale, mercoledì l'incontro di Morosini con le catechiste

Tutti i mercoledì di Quaresima, l'arcivescovo sarà in diretta streaming sulla pagina Facebook dell'arcidiocesi
03-03-2021 - ATTUALITA'

Il Liceo Classico 'T. Campanella' di Reggio Calabria entra nella Rete Nazionale Scuole Smart

Venerdì 26 febbraio si è tenuta in modalità smart attraverso la piattaforma Microsoft Teams la prima assemblea della RNSS
03-03-2021 - ATTUALITA'

De Magistris: "La bufera giudiziaria nel mondo della scuola calabrese preoccupa docenti, dirigenti, famiglie ed alunni"

Le indagini e le misure cautelari delle ultime ore rischiano di produrre per l'intero mondo scolastico calabrese una paralisi completa
03-03-2021 - ATTUALITA'

Vaccinati senza averne diritto, è polemica al comune di San Fili

La denuncia dei consiglieri di minoranza

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio Calabria. Brogli elettorali, in cinque ai domiciliari NOMI

Reggio Calabria. Stamani, la Digos della Questura di Reggio Calabria, coordinata ...
CRONACA

Brogli alle Comunali di Reggio Calabria. Nuovo arresto per Nino Castorina

Reggio Calabria. Nessun nuovo politico coinvolto nella nuova operazione sui brogli alle ultime comunali di Reggio Calabria. Secondo quanto si è appreso, tra le 5 persone arrestate, figura nuovamente il nome ...
CRONACA

Locri. Violazioni al codice della strada e denunce per possesso di droga, nei controlli dei Carabinieri

A Locri, nei giorni scorsi, i Carabinieri sono stati impegnati in diversi servizi predisposti a largo raggio finalizzati alla prevenzione e contrasto del ...
CRONACA

Caporalato. Maxi sanzione di 15 mila euro a titolare di azienda agricola della Piana di Gioia Tauro

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Continuano i controlli dei Carabinieri, volti al contrasto del fenomeno del Caporalato particolarmente diffusa nel territorio ...
POLITICA

Trasporto aereo. Ennesima beffa ai danni dell'utenza dell'Aeroporto dello Stretto

Reggio Calabria. "Basta fare una ricerca veloce sul sito di Alitalia e in pochi minuti balza agli occhi la politica fallimentare nella gestione dell’aeroporto ‘Tito Minniti’. ...
ATTUALITA'

Calabria. Vaccini anti-Covid, intensificate le somministrazioni per i soggetti a rischio

Sulla base di quanto stabilito nell’ultima riunione dell’Unità di crisi regionale per l’emergenza Covid-19, il commissario straordinario della Sanità ...
ATTUALITA'

Covid, in Calabria riscontrati 11 casi di variante inglese

Gli ultimi 127 tamponi anti-Covid, inviati dalle cinque Aziende sanitarie provinciali per essere processati dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno di Portici (Na), hanno fatto emergere, in Calabria, 11 casi di ...
CRONACA

Reggio Calabria. Controlli anticovid della Polizia, chiusi per cinque giorni due locali

Reggio Calabria. COMUNICATO STAMPA Polizia di Stato: Controlli ai luoghi più frequentati dalla movida, per verificare il rispetto delle norme Covid Durante lo scorso fine ...
CRONACA

Inchiesta "Diacono". Commissariata la UIL Scuola di Reggio Calabria

Reggio Calabria. E' stata commissariata la Uil Scuola di Reggio Calabria: un provvedimento assunto - rende noto la Uil Scuola nazionale - a seguito del procedimento penale che vede coinvolto un componente della segreteria ...
SPORT

Calcio. L'Empoli riporta tutti sulla terra, Reggina al tappeto

Reggio Calabria. La striscia positiva della Reggina di Baroni si interrompe dopo sette risultati utili consecutivi. È la capolista Empoli a riportare tutti sulla terra. Al Granillo finisce tre a zero per gli ospiti, che a Reggio ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Ansaldo Breda sotto accusa per amianto

La società Ansaldo Breda, ex Omeca, che ha ceduto un ramo d’azienda a Hitachi S.p.A. si occupa della costruzione e della manutenzione di veicoli ferroviari. Come risaputo da tempo, il suo nome è legato all’amianto, la ...
CRONACA

Reggio Calabria. Gestiva un 'negozio del falso' tra le vie del centro: denunciato 31enne

Reggio Calabria. I finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto della contraffazione di marchi e brevetti e ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
BORGOITALIA
E' TUTTO CINEMA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale

Ore 21.35

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress