Dopo i medici anche i poliziotti rifiutano i vaccini AstraZeneca
ATTUALITA'

Protezione bassa: 'Vogliamo quelli di Pfizer o Moderna'

Dopo i medici anche i poliziotti rifiutano i vaccini AstraZeneca

Come è riportato da diversi mezzi d'informazione, i medici di Roma rifiutano i vaccini prodotti da AstraZeneca. Lo denunciano anche nella loro pagina di Facebook alcuni medici liberi professionisti, iscritti all'Ordine di Roma. Questa protesta è condivisa anche da diverse sigle sindacale che rappresentano il personale della polizia di Stato.
Ne parliamo con Elvio Vulcano, portavoce nazionale del sindacato LeS (Libertà e Sicurezza Polizia di Stato):
D.: Vulcano, molti poliziotti stanno dicendo di no al vaccino contro il virus COVID-19. Vuole spiegarci il perché?
R.: E’ presto detto. Premetto che, noi poliziotti, riteniamo che sia un dovere civico vaccinarci tutti, se vogliamo contrastare la pandemia in atto, quindi non siamo contrari a farci vaccinare. Qualche tempo fa l'Amministrazione ci ha fatto compilare una richiesta formale di adesione alla vaccinazione, e gran parte dei poliziotti, per quello che ho detto prima, ha risposto subito affermativamente. Il problema è sorto solo in questi giorni perché abbiamo appreso che il tipo di vaccino vorrebbero somministrarci è quello prodotto da AstraZeneca.
D.: Quindi?
R.: Una recente riunione della Commissione tecnico-scientifica (CTS) dell'Agenzia Italiana del Farmaco, ha confermato la valutazione dell’EMA (l'Agenzia Europea) sull’efficacia dell’AstraZeneca solo nel 59,5% dei casi. Oltretutto, i dati degli studi sul vaccino AstraZeneca, mostrano un livello di incertezza nella stima di efficacia nei soggetti sopra i 55 anni. Questo significa che, tenendo presente che ormai l'età media dei poliziotti è molto alta, in tanti non potranno nemmeno sottoporsi alla vaccinazione, pur volendo effettuarla.
D.: Perché ritiene che sia stata fatta questa scelta per la vostra categoria?
R.: Non posso pronunciarmi in merito! Però sicuramente tutti ricorderanno la polemica sulle mascherine che somigliavano a stracci da spolvero, tanto che molte Regioni le hanno rifiutate. Immagini a chi sono state rifilate? alla Polizia di Stato! Adesso ci troviamo di fronte a una scelta di vaccini anti COVID, di cui il prezzo varia tantissimo ed indovinate a chi hanno assegnato il meno costoso?
D.: Che differenza di costo hanno i vaccini?
R.: Il costo varia moltissimo e, come viene riportato da alcune fonti, va da 1,78 euro, quello di AstraZeneca, a 14,68 per quello prodotto dalla statunitense Moderna. Tuttavia, non vorrei che si equivocasse: il nostro dubbio è fondato sulla efficacia del vaccino e non sul suo costo, perché abbiamo il dubbio che quello di AstraZeneca, dai dati scientifici che siamo riusciti ad interpretare, pur non essendo noi dei tecnici della materia, potrebbe non avere la stessa efficacia degli altri.
D.: Se così fosse, voi, come categoria, potreste non essere adeguatamente protetti.
R.: Infatti, è lo stesso discorso delle mascherine che erano più simili a stracci per spolverare che utili per proteggerci dal contagio. Nel caso del vaccino, devo ricordarlo innanzitutto a me stesso, noi poliziotti siamo una categoria particolarmente a rischio perché ogni giorno entriamo in contatto con decine e decine di persone, le più svariate e, per di più, operando per strada, non abbiamo altri mezzi di protezione se non, appunto, le mascherine. Quindi, se non veniamo sottoposti ad una vaccinazione efficace, tenendo anche presenti le diverse varianti del virus che si stanno scoprendo in Italia, la nostra esposizione diventa particolarmente pericolosa.
D.: Quindi, se si ammala un poliziotto….
R.: Certo, se un poliziotto dovesse ammalarsi, può contagiare decine di colleghi, ponendo a rischio di chiusura interi reparti, come peraltro è già accaduto, mettendo in pericolo anche lo svolgimento dei servizi di istituto e, quindi, anche quelli essenziali che riguardano l'ordine e la sicurezza pubblica.
D.: A questo punto, la conclusione la lasci fare a me, rivolta a chi di dovere: “a buon intenditor, poche parole!”.
13-02-2021 13:09
Questa notizia è stata letta 4130 volte

NOTIZIE CORRELATE


27-02-2021 - ATTUALITA'

File interminabili al centro vaccini della Regione, De Magistris: "Inaccettabile e gravissimo"

Il candidato alla presidenza della regione Calabria interviene sulla questione vaccinazioni
27-02-2021 - SANITA'

Disponibilità locali e personale per vaccinazioni COVID

La proposta dell'Istituto Clinico De Blasi
26-02-2021 - ATTUALITA'

Reggio Calabria, attivo da un mese il servizio multe online. Le novità dal 1 aprile 2021

La funzionalità telematica è raggiungibile attraverso il link attivo sul sito del Comune
26-02-2021 - ATTUALITA'

Sanità. Irto incontra Longo: "Uscire dal caos vaccini. Assumere personale e combattere sprechi"

"Capisco che nessuno ha la bacchetta magica ma la salute dei cittadini richiede sforzi massimi da parte di tutti"

ULTIME NEWS

CRONACA

Droga. Messina, marijuana in ambulanza dalla Calabria: due arresti

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Trenta chili di marijuana sono stati scoperti e sequestrati dalla guardia di finanza di Messina agli imbarcaderi dei traghetti che collegano la Sicilia alla Calabria. La droga era ...
CRONACA

Maria Chindamo inserita nell'elenco delle vittime innocenti di mafia

"Il 21 marzo il nome di Maria Chindamo si trasformerà da memoria individuale a Memoria Collettiva e sarà letto insieme a quello di tutte le altre vittime innocenti delle mafie, in tanti luoghi ...
ATTUALITA'

Esclusa contrattazione per i 7000 tirocinanti calabresi per mancanza di fondi

La fortuna di rivestire un'incarico istituzionale e al contempo l'evidente incapacità di agire e di essere parte integrante dell'incarico stesso che si riveste. Si parla ovviamente ...
ATTUALITA'

Avis Reggio Calabria, donato all'ambulatorio solidale di Villa San Giovanni un holter cardiaco e pressorio

Sinergia e solidarietà, in questa ottica si rinnova l’impegno dell’Avis comunale OdV di Reggio Calabria sul territorio ...
ATTUALITA'

Brunetti: "Lavoriamo per superare l'emergenza rifiuti, con il nuovo piano cambieranno tante cose"

Reggio Calabria. “Comune e Città Metropolitana stanno lavorando incessantemente per superare l'attuale fase di emergenza e già da ...
ATTUALITA'

Falcomatà a confronto con il coordinamento "Progetto Città della Piana" su strade, funzioni della Metrocity, risorse Ue e Sanità

«Il dialogo con i territori fondamentale. Fondi Ue impossibili da usare per manutenere ...
AMBIENTE

Ecologia Oggi apre le porte dell'impianto di Siderno agli studenti del liceo Zaleuco: lezioni su ciclo e trasformazione rifiuti

Una lezione a cielo aperto sul trattamento dei rifiuti urbani e differenziati e la trasformazione ...
ATTUALITA'

Forza Italia Reggio Calabria, prosegue il "Tour delle incompiute": il caso della palestra di Ravagnese

Reggio Calabria. A dimostrazione delle promesse "vane" della Giunta Falcomatà riguardanti i lavori di ammodernamento e ristrutturazione di ...
ATTUALITA'

Reggio, avviso per l'individuazione di un nuovo Dirigente dell'Unità 'Gestione del ciclo integrale dei rifiuti'

La Città Metropolitana di Reggio Calabria intende procedere, previa selezione pubblica comparativa, all’individuazione di ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Associazioni e cittadini insieme per ripulire la foce del Calopinace

È prevista per domani 28 Febbraio 2021 ore 9.30 il terzo evento di pulizia delle spiagge di Reggio Calabria. Questa sarà la volta della foce del Calopinace. L’iniziativa ...
ATTUALITA'

Luciano Surace: "Il mio impegno per i pagamenti elettorali"

I lavoratori elettorali attendono con ansia le spettanze del doppio turno elettorale del 20-21 settembre 2020 e del 4-5 ottobre. Un caso tipico italiano quello di non informare cittadini lavoratori che hanno collaborato con la Repubblica ...
ATTUALITA'

Centro di ricerca per l'autismo, la proposta del gruppo consiliare del Pd di Reggio Calabria

La problematica del disturbo dello spettro autistico al centro dei lavori della quinta commissione consiliare. La richiesta di calendarizzazione di incontri specifici su ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RASSEGNA STAMPA
SUONAVA L'ANNO
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 22.30

Touchè
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica