Dopo i medici anche i poliziotti rifiutano i vaccini AstraZeneca
ATTUALITA'

Protezione bassa: 'Vogliamo quelli di Pfizer o Moderna'

Dopo i medici anche i poliziotti rifiutano i vaccini AstraZeneca

Come è riportato da diversi mezzi d'informazione, i medici di Roma rifiutano i vaccini prodotti da AstraZeneca. Lo denunciano anche nella loro pagina di Facebook alcuni medici liberi professionisti, iscritti all'Ordine di Roma. Questa protesta è condivisa anche da diverse sigle sindacale che rappresentano il personale della polizia di Stato.
Ne parliamo con Elvio Vulcano, portavoce nazionale del sindacato LeS (Libertà e Sicurezza Polizia di Stato):
D.: Vulcano, molti poliziotti stanno dicendo di no al vaccino contro il virus COVID-19. Vuole spiegarci il perché?
R.: E’ presto detto. Premetto che, noi poliziotti, riteniamo che sia un dovere civico vaccinarci tutti, se vogliamo contrastare la pandemia in atto, quindi non siamo contrari a farci vaccinare. Qualche tempo fa l'Amministrazione ci ha fatto compilare una richiesta formale di adesione alla vaccinazione, e gran parte dei poliziotti, per quello che ho detto prima, ha risposto subito affermativamente. Il problema è sorto solo in questi giorni perché abbiamo appreso che il tipo di vaccino vorrebbero somministrarci è quello prodotto da AstraZeneca.
D.: Quindi?
R.: Una recente riunione della Commissione tecnico-scientifica (CTS) dell'Agenzia Italiana del Farmaco, ha confermato la valutazione dell’EMA (l'Agenzia Europea) sull’efficacia dell’AstraZeneca solo nel 59,5% dei casi. Oltretutto, i dati degli studi sul vaccino AstraZeneca, mostrano un livello di incertezza nella stima di efficacia nei soggetti sopra i 55 anni. Questo significa che, tenendo presente che ormai l'età media dei poliziotti è molto alta, in tanti non potranno nemmeno sottoporsi alla vaccinazione, pur volendo effettuarla.
D.: Perché ritiene che sia stata fatta questa scelta per la vostra categoria?
R.: Non posso pronunciarmi in merito! Però sicuramente tutti ricorderanno la polemica sulle mascherine che somigliavano a stracci da spolvero, tanto che molte Regioni le hanno rifiutate. Immagini a chi sono state rifilate? alla Polizia di Stato! Adesso ci troviamo di fronte a una scelta di vaccini anti COVID, di cui il prezzo varia tantissimo ed indovinate a chi hanno assegnato il meno costoso?
D.: Che differenza di costo hanno i vaccini?
R.: Il costo varia moltissimo e, come viene riportato da alcune fonti, va da 1,78 euro, quello di AstraZeneca, a 14,68 per quello prodotto dalla statunitense Moderna. Tuttavia, non vorrei che si equivocasse: il nostro dubbio è fondato sulla efficacia del vaccino e non sul suo costo, perché abbiamo il dubbio che quello di AstraZeneca, dai dati scientifici che siamo riusciti ad interpretare, pur non essendo noi dei tecnici della materia, potrebbe non avere la stessa efficacia degli altri.
D.: Se così fosse, voi, come categoria, potreste non essere adeguatamente protetti.
R.: Infatti, è lo stesso discorso delle mascherine che erano più simili a stracci per spolverare che utili per proteggerci dal contagio. Nel caso del vaccino, devo ricordarlo innanzitutto a me stesso, noi poliziotti siamo una categoria particolarmente a rischio perché ogni giorno entriamo in contatto con decine e decine di persone, le più svariate e, per di più, operando per strada, non abbiamo altri mezzi di protezione se non, appunto, le mascherine. Quindi, se non veniamo sottoposti ad una vaccinazione efficace, tenendo anche presenti le diverse varianti del virus che si stanno scoprendo in Italia, la nostra esposizione diventa particolarmente pericolosa.
D.: Quindi, se si ammala un poliziotto….
R.: Certo, se un poliziotto dovesse ammalarsi, può contagiare decine di colleghi, ponendo a rischio di chiusura interi reparti, come peraltro è già accaduto, mettendo in pericolo anche lo svolgimento dei servizi di istituto e, quindi, anche quelli essenziali che riguardano l'ordine e la sicurezza pubblica.
D.: A questo punto, la conclusione la lasci fare a me, rivolta a chi di dovere: “a buon intenditor, poche parole!”.
13-02-2021 13:09
Questa notizia è stata letta 5525 volte

NOTIZIE CORRELATE


17-06-2021 - SANITA'

Mix di vaccini, Ema in attesa di maggiori dati

Covid: 1.325 positivi, 37 vittime
16-06-2021 - SANITA'

Magrini (Aifa), su mix vaccini essere più che tranquilli

'Spazio ulteriore J&J perché reazioni meno frequenti'
15-06-2021 - ATTUALITA'

Carceri. "Annuale del Corpo di polizia penitenziaria non sia passerella per politici e potentati"

"A discapito della Polizia penitenziaria che (solo) formalmente viene omaggiata"
15-06-2021 - ATTUALITA'

Calabria, vaccini ad under 60: il Codacons lancia un'azione collettiva per chi ha ricevuto Astrazeneca

Risarcimento anche solo per i rischi sanitari corsi
15-06-2021 - CRONACA

'Ndrangheta, Operazione 'Metauros': sequestrati beni per 13 milioni di euro

9 unità immobiliari, 4 appezzamenti di terreno, 2 veicoli, conti correnti e rapporti finanziari

ULTIME NEWS

CULTURA

MArRC, tutto pronto per la mostra 'Salvati dall'oblio'

Reggio Calabria. Sarà aperta al grande pubblico del MArRC da domani pomeriggio, 18 giugno, la mostra “Salvati dall’oblio. Tesori d’archeologia recuperati dai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale”, curata ...
SPORT

Scuderie in fermento per la 42esima cronoscalata Santo Stefano-Gambarie

Pochi giorni ci separano ormai da un week-end a tutto gas, con centinaia di auto e piloti che invaderanno le strade dell’Aspromonte. Lo slalom di Mannoli qualche settimana fa è stato soltanto un ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, la denuncia della CISL FP: 'SUEM 118 senza guida, troppe criticità'

"Tutte le strutture dell’ASP di Reggio Calabria come già ampiamente segnalato hanno grosse carenze, strutturali, strumentali e soprattutto di personale; è quanto ...
CULTURA

A Reggio la presentazione ufficiale del docu-corto 'Chjanu chjanu, storia di un ecologista inconsapevole'

Finalmente a Reggio la presentazione ufficiale del docu-corto “Chjanu chjanu, storia di un ecologista inconsapevole.” Sabato 19 giugno ...
ATTUALITA'

Libera Reggio Calabria martedì 22 consegnerà dieci nuovi loghi agli imprenditori che hanno aderito a ReggioLiberaReggio

Il prossimo 22 giugno, alle h 11:30, presso Palazzo Alvaro, sede della città metropolitana di Reggio Calabria, la ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Rottura alla rete idrica comunale, disagi nella zona sud della città

Reggio Calabria. A causa di una rottura alla rete idrica comunale e delle relative operazioni di ripristino si stanno verificando in queste ore disservizi idrici nel comprensorio comunale ...
ATTUALITA'

Regolarizzazione alloggi ad Arghillà, Libera: 'Serve una accelerazione'

Libera e il coordinamento di quartiere di Arghillà in una nota congiunta considerano l’incontro svoltosi in Prefettura sulla problematica della regolarizzazione degli alloggi un momento importante, con ...
ATTUALITA'

Palmi, i certificati anagrafici saranno rilasciati anche in tabaccheria

Grazie ad una convenzione stipulata tra il Comune di Palmi e la Federazione Italiana Tabaccai, a partire dal 16 giugno, i certificati anagrafici potranno essere rilasciati anche in Tabaccheria. Il nuovo progetto si ...
ATTUALITA'

Ficus in Villa Crotone è albero monumentale

E' stato dichiarato albero monumentale il Ficus macrophilla presente all'interno della Villa Comunale di Crotone. E' stato il Dipartimento tutela ambiente della Regione Calabria, ai sensi della legge n.10 del 14 gennaio 2013, a dichiarare ...
ATTUALITA'

Cuzzupi: 'Il futuro della Calabria si deve costruire ora!'

“Nel mentre si continua a combattere per superare la pandemia che ha messo in ginocchio tante attività, la Calabria ha più che mai urgente necessità di essere messa al centro di un progetto di rinascita che non ...
SANITA'

Sanità: Gom Reggio, attivato il "Portale del Cittadino"

Il Grande ospedale metropolitano "Bianchi Melacrino Morelli" di Reggio Calabria informa, in una nota, che è stato reso disponibile il Portale del Cittadino on-line per prenotare e pagare prestazioni sanitarie. "L'accesso ...
ATTUALITA'

Falcomatà: "Azzerare criterio spesa storica e definire i Livelli Essenziali Prestazioni. Dati Istat devastanti, serve reazione immediata"

"Azzerare il criterio della spesa storica sui servizi essenziali dei Comuni ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RASSEGNA STAMPA
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
E' TUTTO CINEMA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di carta

Ore 22.30

Sport Heroes
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
ISTITUTO DE BLASI