Vaccini a preti e suore: no all'ennesima corsia preferenziale
ATTUALITA'

La nota del segretario dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), Roberto Grendene

Vaccini a preti e suore: no all'ennesima corsia preferenziale

«Un'altra corsia preferenziale ecclesiastica si aggiunge a un'autostrada che già ne aveva diverse (chiese sì ma teatri no; catechismo sì ma altre forme di aggregazione per ragazzi no): nelle vaccinazioni il Servizio sanitario nazionale mette preti e suore davanti a chi è malato e ai tanti lavoratori che svolgono un servizio davvero per tutti (cassieri e fattorini, per esempio). Se l'ignobile concordato costringe ancora oggi a pagare come infermieri i "preti in corsia" (35 milioni l'anno di spesa e personale non sanitario che circola indisturbato nei reparti anche in tempo di pandemia), stavolta il privilegio è una scelta altrettanto insensata ma totalmente a discrezione della politica. Perché?».
È la domanda che il segretario dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), Roberto Grendene, si pone alla luce delle notizie di questi giorni sui vaccini somministrati a esponenti religiosi o del clero.



«Ovviamente il problema non lo solleviamo per coloro che rientrano nelle categorie attualmente in fase di vaccinazione secondo quanto previsto dal Piano nazionale del governo, ma per quanti tra preti e suore hanno avuto accesso al vaccino, prima di altre categorie fragili, in ragione del contatto che hanno con i fedeli. Perché – spiega Grendene – come si legge per esempio sul sito della Regione Piemonte, tra quanti sono stati vaccinati in questi giorni al presidio ospedaliero del Cottolengo di Torino (espressamente diventato “centro vaccinale per i religiosi”) oltre a quanti appartenenti alle categorie fragili ci sono anche i ministri di culto che operano negli ospedali, nelle Rsa, nelle strutture per anziani autosufficienti e presso il domicilio dei fedeli. Cioè potenzialmente tutti».
«Non è semplice, ci rendiamo conto, stilare una lista delle priorità. Ciò che amareggia ma ormai neppure stupisce più – conclude Grendene – è la costanza con la quale ogniqualvolta possibile, anche in questa situazione, la politica avvantaggia la Chiesa cattolica, dà contentini a selezionate confessioni religiose e lascia all'ultimo posto i dieci milioni di cittadini atei e agnostici».


08-04-2021 15:28

NOTIZIE CORRELATE


23-04-2021 - ATTUALITA'

'Ponte sullo Stretto? Lo chiameremo Ulisse, siamo pronti a farlo'

Spirlì a Catania per l'iniziativa dedicata alla grande opera
23-04-2021 - ATTUALITA'

'Ndrangheta. Klaus Davi attacca Mantella: "Omosessualità diffusa nelle 'ndrine"

"Il maschio alfa della 'ndrangheta non esiste"
23-04-2021 - ATTUALITA'

Movimento Sociale Fiamma Tricolore: "Scandalo 'Murales per il 25 aprile: costeranno alla cittadinanza ben 210 mila euro!"

"Questa città ha bisogno e merita, amministratori capaci di pensare ad un modello di sviluppo urbano inclusivo e fruibile a tutti"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

"Altro che Ponte sullo Stretto, Spirlì salga su un treno"

Da alcuni giorni è ritornato in auge il progetto del ponte sullo stretto. Tutti pazzi per il ponte, quasi come folgorati da un’apparizione mistica. Del resto, come diceva Cetto Laqualunque, in Calabria il cemento mette allegria. ...
ATTUALITA'

ANPI, le iniziative per il 25 Aprile a Reggio Calabria e nei Comuni della Città Metropolitana

A Reggio Calabria si svolgeranno tre iniziative, programmate dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria in sinergia con il Comitato Provinciale ...
ATTUALITA'

Vaccini anticovid. Gli odontoiatri della provincia di Reggio Calabria in prima linea

Cento chilometri al giorno per recarsi, in maniera del tutto volontaria ed assieme al personale della Croce Rossa, al centro vaccinale di Siderno, mentre la prossima settimana cominceranno a ...
CRONACA

Gestione dei centri di accoglienza dei migranti in Calabria, contestato un danno erariale di oltre 5 milioni di euro

I Finanzieri del Comando Provinciale di Cosenza, su delega della Procura Regionale presso la Sezione Giurisdizionale della ...
CULTURA

Al Museo diocesano di Reggio Calabria la Mostra Icone del Rinascimento

Reggio Calabria. Si inaugura lunedì 26 aprile al Museo diocesano di Reggio Calabria la Mostra Icone del Rinascimento: dal marmo al digitale che esporrà tre pregevoli sculture sacre in marmo databili tra ...
CRONACA

Operazione Capra: perquisizioni e sequestri per illeciti ambientali in Sicilia, Calabria e Campania

In data 22 aprile scorso i militari della Guardia Costiera di Palermo, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini ...
CRONACA

'Ndrangheta. Per la Cassazione è inammissibile il ricorso della Dda su Tallini

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla Dda di Catanzaro contro la decisione del Tribunale della libertà di Catanzaro che aveva annullato l'ordinanza ...
ATTUALITA'

Vaccinazioni in farmacia, risponde il presidente di Federfarma Vincenzo Defilippo

Nei giorni scorsi è stato firmato l’accordo tra Federfarma Calabria e Regione Calabria relativo allo svolgimento delle vaccinazioni in farmacia. Rispondendo ad alcune domande, il ...
ATTUALITA'

Maiella e Aspromonte inseriti tra i Geoparchi Unesco, Geologi: "Ulteriore dimostrazione delle bellezze geologiche italiane"

Ieri, in occasione della Giornata mondiale della Terra che si celebra ogni anno il 22 aprile, si è tenuta ...
ATTUALITA'

Nuova SS106, interrogazione di Sapia su costi e cronoprogramma: "Il governo Draghi dia conto ai cittadini"

«La comunità della Sibaritide e tutti gli altri calabresi hanno il diritto di sapere con quali risorse il governo pensa di approvare ...
ATTUALITA'

Covid, 25 milioni per l'inclusione scolastica

Un progetto complessivo di 25 milioni di euro in due anni, con finanziamenti per le scuole di ogni ordine e grado, per venire incontro ai ragazzi con bes (bisogni educativi speciali) ma anche per contrastare e prevenire fenomeni di cyberbullismo e dispersione ...
ATTUALITA'

I tirocinanti dell'area metropolitana di Reggio Calabria lunedì 26 aprile in protesta

"In concomitanza del Consiglio Regionale Straordinario che si terrà il giorno 26 Aprile 2021, non potendo presidiare Palazzo Campanella per una questione di “sicurezza ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
Italpress
idomotica