La Scuola protesta per cambiare il decreto sostegni bis
ATTUALITA'

"Manifestiamo per cambiare il decreto ed ottenere misure urgenti"

La Scuola protesta per cambiare il decreto sostegni bis

La Scuola protesta per cambiare il decreto sostegni bis e lo fa attraverso una lettera indirizzata dalle sigle sindacali FLC, CIGL RC, CISL SCUOLA RC, UILSCUOLA-RUA RC, SNALS-CONFSAL RC, ANIEF RC al Prefetto di Reggio Calabria:
"Egregio sig. Prefetto, nel ringraziala per aver accettato l’incontro con le OO.SS del comparto Scuola della nostra provincia, le vogliamo esplicitare che con la manifestazione di oggi vogliamo rivendicare le modifiche al decreto "sostegni bis", pubblicato in GU il 25 maggio scorso e di cui si avvia alla Camera dei Deputati l'iter di conversione in Legge.
Infatti mentre il 20 maggio 2021 veniva firmato il “Patto per la Scuola al centro del Paese” con le Organizzazioni sindacali Confederali, il Governo predisponeva un decreto legge che interviene sulle medesime materie senza alcun confronto.
Pertanto noi MANIFESTIAMO PER CAMBIARE IL DECRETO E OTTENERE MISURE URGENTI

per la stabilizzazione di tutti i precari sia abilitati e specializzati sia con 3 anni di servizio;
per la stabilizzazione dei DSGA facenti funzione con 3 anni di servizio;
per il superamento dei blocchi sulla mobilità del personale;
per il rafforzamento degli organici del personale docente, educativo ed ATA a partire dalla conferma dell’organico Covid;
per la riduzione del numero massimo di alunni per classe;
per consentire la partecipazione a un nuovo concorso anche in caso di mancato superamento del precedente;

Il Patto per la Scuola riconosce l’impegno profuso da tutto il personale durante la pandemia. Ora questo riconoscimento va concretizzato e tradotto in misure e interventi che assicurino stabilità e continuità al lavoro e il regolare avvio dell’anno scolastico il primo settembre. Chiediamo al Governo e alle forze politiche di impegnarsi a cambiare il provvedimento durante l’iter di conversione in legge.
NO A SCELTE UNILATERALI
Le OO.SS. sostengono con forza che il decreto sostegni bis va cambiato altrimenti a settembre migliaia e migliaia saranno ancora i posti assegnati a supplenza. E dunque non si risolverebbe niente.
Per quanto riguarda il sostegno, si parte da poco meno di 20.000 posti (rimasti dalle assunzioni dello scorso anno) a cui si devono aggiungere i 5.000 posti consolidati in organico di diritto dalla legge di bilancio per il 2021 e 1.880 per possibili pensionamenti. Inoltre, si fa notare come 20.645 titolari su sostegno hanno presentato domanda di trasferimento e di questi 12.337 hanno chiesto trasferimento su posto comune. Tenuto conto che storicamente i trasferimenti da posto sostegno a comune si aggirano sui 4.500/5.000 unità annue, si può stimare che vi siano al momento circa 31.000 posti vacanti utilizzabili per assunzioni in ruolo.
Complessivamente, dunque, 46.600 posti residuati dalle assunzioni dello scorso anno a cui si devono aggiungere circa 32.900 possibili pensionamenti e i 1.000 posti di ampliamento organico potenziato della scuola dell’infanzia per un totale di 80.400 posti vacanti.
Su sostegno, con circa 22.000 docenti specializzati fra tutti gli ordini di scuola in GPS, comprendendo anche coloro che non hanno raggiunto le tre annualità di servizio, non si riescono a coprire tutti i posti disponibili. E mantenendo il vincolo dei 36 mesi si riducono ulteriormente le possibilità di assunzione.
Su posto comune, non ci saranno problemi per la scuola dell’infanzia (dove esistono ancora corpose GaE e GPS di I fascia); per la scuola Primaria, nella maggioranza dei casi si dovrà ricorrere alle GPS I fascia (ove troveremo aspiranti con laurea in SFP e aspiranti con Diploma Magistrale escluse dal ruolo).
Sugli oltre 60.000 posti delle secondarie possiamo contare su: 746 docenti in GaE, 3.500 nei concorsi residui (2016 e 2018), fino a 32.000 da concorso straordinario (triennale), quindi con la possibilità di coprire in totale circa 36.200 posti.
Va tuttavia considerato che i docenti in questione sono presenti in più graduatorie contemporaneamente, il che fa diminuire il numero dei posti che sarà possibile effettivamente coprire.
Infine, l’andamento delle correzioni del concorso straordinario lascia prevedere che molte graduatorie finali conterranno un numero di aspiranti inferiore rispetto alle assunzioni da effettuare.
Una volta utilizzate le graduatorie concorsuali e le GAE residue, resteranno, presumibilmente, oltre 30.000 posti da coprire con le GPS.
Alla luce di quanto prevede oggi il decreto, ovvero che per le assunzioni da GPS ci si debba limitare agli aspiranti in I fascia e con più di 36 mesi di servizio, si potranno assumere solo 4.197 docenti", concludono i sindacati.
10-06-2021 14:47

NOTIZIE CORRELATE


16-06-2021 - ATTUALITA'

Trasporti: Presentato progetto da 100 milioni per area metropolitana Reggio

L'incontro è stato coordinato dall'assessore regionale Catalfamo: «Corsa contro il tempo per evitare definanziamento»
16-06-2021 - ATTUALITA'

Il Governo propone 44 opere da sbloccare per oltre 13 miliardi di euro da affidare a 13 commissari straordinari

Gli interventi selezionati riguardano complessivamente 101 opere e investimenti pari a circa 96 miliardi di euro

ULTIME NEWS

SANITA'

Covid in Calabria: Sono 66 i nuovi positivi, 16 a Reggio e provincia

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti è 903303 (+2.416). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 68348 (+66) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da ...
CRONACA

Droga: in auto con 1,2 chili di cocaina pura, arrestato

I finanzieri del Comando provinciale di Crotone hanno arrestato un uomo già noto alle forze dell'ordine che circolava in auto con oltre 1 chilo di cocaina purissima. I militari hanno sottoposto a controllo l'autovettura guidata da ...
CRONACA

Sequestrati beni per oltre tre milioni di euro nei confronti di due imprenditori contigui alla 'ndrangheta

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità ...
CRONACA

Siderno. Le volanti salvano una donna che voleva togliersi la vita

Nei giorni scorsi, in Siderno, il personale della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico del locale Commissariato è intervenuto sul lungomare dove era stata segnalata ...
ATTUALITA'

Ambasciatore della Germania in Calabria, Spirlì: "Cooperazione possibile"

«È stata una bellissima visita, perché abbiamo parlato di tanti temi, dalla digitalizzazione al turismo, dall’agricoltura alla storia della nostra terra». È quanto dichiara ...
SANITA'

Zona bianca, Speranza: "Da venerdì per il 99% dell'Italia"

"Da venerdì avremo il 99% del Paese in zona bianca, siamo in una fase diversa" dell'epidemia di Covid-19. Lo ha sottolineato il ministro della Salute Roberto Speranza, nel suo intervento al convegno nazionale del ...
CRONACA

Taurianova. Controlli dei Carabinieri: tre denunce, sanzioni per violazioni anticovid e sospesa l'attività di un ristorante

A Taurianova, i Carabinieri, negli ultimi giorni, nell’ambito di mirati servizi coordinati finalizzati a ...
ATTUALITA'

Mare Sicuro 2021: presentata l'operazione estiva della Guardia Costiera

Riparte "Mare Sicuro", l'operazione che vede da oltre trent'anni la Guardia Costiera ogni estate al fianco dei cittadini e dei turisti che scelgono le coste e i mari italiani per le proprie ...
POLITICA

Calabria: Berlusconi, Occhiuto vincerà e governerà bene

"Roberto Occhiuto, eccellente imprenditore e nostro bravissimo capogruppo alla Camera dei deputati, è il candidato del centrodestra alla guida della Regione Calabria. Sarà capace non solo di vincere le elezioni, ma anche di ...
ATTUALITA'

Piano integrato dei trasporti, l'assessora Cama soddisfatta: "La Regione ha recepito le nostre proposte"

Reggio Calabria. «Nel ringraziare la Regione Calabria per l’impronta sinergica assegnata al Progetto per il Sistema della mobilità ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Via libera dalla Giunta comunale al 'Piano di zona per il sociale'

La città di Reggio Calabria si dota del “Piano di Zona per il sociale 2021-2023”. La giunta comunale, infatti, ha dato il via libera al programma destinato a ...
ATTUALITA'

Tavolo sui bonus edilizi, il delegato metropolitano Domenico Mantegna: "Il nostro territorio ha voglia di ripartire"

Reggio Calabria. Alla Camera di Commercio di Reggio Calabria si è riunito il Tavolo permanente sui bonus edilizi. A ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
AEROPLANI DI CARTA
SU IL SIPARIO!
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di carta

Ore 22.30

Sport Heroes
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Spazzatura
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress