Frazione di Trizzino, un paese dimenticato!
ATTUALITA'

Riceviamo e pubblichiamo

Frazione di Trizzino, un paese dimenticato!

"Gentilissimo Direttore,
oggi sono lieta di scriverle presso questa emittente che seguo da molti anni perche' ho deciso di raccontare la mia storia.
Dagli ultimi servizi ascoltati al tg delle 14:00 ho potuto capire che Lei e' una persona che dice le cose come stanno senza farsi nessun problema e con grande sincerita', ed e' per questi motivi che faccio in questa email le mie segnalazioni riguardanti la frazione Trizzino, un paesino piccolo vicino Terreti.
Le mie segnalazioni in questa emittente e non solo, sono state diverse, la mia lotta solitaria da 4 anni infatti e' iniziata proprio con voi giornalisti a cui ho scritto nel 2017 e il 12 Luglio di quell'anno i giornalisti sono stati qui sul posto e ho spiegato i problemi che ci stanno in questa zona da piu' di dieci anni e ho fatto un'intervista che e' stata mandata in onda.
I problemi principali di questa zona riguardano la viabilita', che a causa degli alberi hanno sollevato negli anni tutta la strada ed e' adesso molto dissestata, e nel corso di questo tempo sono successe diverse cose.
Innanzitutto a mia madre piu' di una volta gli hanno schiacciato la macchina sotto casa ferma e non sappiamo nemmeno chi e' stato, in quanto per deviare le buche le macchine si addossano sulle macchine ferme sotto casa e creano incidenti e scappano via.
Un altro episodio e' stato quello di un mio vicino di casa che mentre tornava a casa gli si e' sprofondata la macchina mentre guidava e anche allora nessuno si e' preoccupato per il rifacimento stradale.
Un'altro problema grave e' che la strada e' comunale e oltre a essere rotta ci hanno tolto il servizio autobus da molti anni, in quanto la piazza che serviva per esso e' all'abbandono e con tanto di cartello Atam oggi cancellato. Le prime 3 foto in allegato sono della piazza, della piazza del comune che i cittadini del posto hanno pagato c'e' da dire che ciascuna famiglia molti anni fa aveva messo la propria parte di soldi affinche' si potesse avere questa piazza, in modo tale che l'autobus potesse arrivare in questa zona per girare e tornare indietro. L'azienda Atam dava un servizio giornaliero durante il periodo scolastico soprattutto, perche' avevamo una corsa speciale per le frazioni Trizzino e Nasiti e veniva la mattina alle 7:00 e il pomeriggio alle 14:00 e la corsa serviva per i cittadini a spostarsi al centro citta' per lavoro, scuola e soprattutto agli anziani, e oggi invece siamo completamente isolati.
Le mie segnalazioni come dicevo oltre a questa emittente sono state fatte da me in questa lotta solitaria anche negli uffici di competenza, come per esempio al Cedir, dove io ho fatto segnalazioni sia verbali che scritte e mi conoscono pure per quante volte sono andata.
Poi successivamente ho fatto anche una bella letterina a Palazzo San Giorgio nei mesi scorsi, con tanto di bolla d'entrata, ma non ho avuto nessuna risposta alle mie segnalazioni come sempre e questa lettera e' in allegato sopra. C'e' da dire inoltre che noi qui non abbiamo la raccolta differenziata, in quanto non e' mai esistita e fino a 7 anni fa in paese c'erano i classici bidoni che avevano messo proprio nella piazza del comune, ma siccome davano fastidio agli abitanti in quanto le case sono troppo vicine e si sprigionavano cattivi odori specie quando c'era discarica piena hanno pensato bene di toglierli definitivamente, portandoci cosi' costretti a fare 2 chilometri per buttarla, 1 km andata e 1 km ritorno.
Un' altro problema che si presenta e' dovuto anche alla poca pulizia stradale in quanto i lavoratori AVR non vengono in questa zona da piu' di un anno e questo e' un episodio che ricordo ancora bene.
Cio' che chiedo oggi e' di mandare in onda il servizio al notiziario delle 14:00 e far vedere le foto di come e' oggi il paese e dire i problemi che ci stanno in anonimato, nella speranza che si possa smuovere la coscienza di qualcuno, perche' al sindaco soprattutto e ad altri organi di competenza non gli e' importato mai niente delle mie segnalazioni perche' le periferie sono sempre piu' all'abbandono mentre si pensa semplicemente ad abbellire il centro citta' e lasciar perdere tutto il resto, come se nelle periferie non esistono persone.
Mi chiedo ancora oggi a cosa serve farsi sentire, scrivere, ribellarsi quando poi tutto tace nel silenzio di chi non si vuole preoccupare mai dei problemi che i cittadini hanno nelle diverse zone della citta'.
Questo e' per me fatto grave perche' siamo inascoltati e in pieno degrado e abbandono totale in questa zona, perche' i cittadini sono stanchi di tutto questo e spesso esiste il fai da te anche per tappare buche o per la pulizia in strada e questo non va bene, perche' qui paghiamo tutti le tasse e non abbiamo servizi di nessun tipo".
A.V.
25-07-2021 11:20

NOTIZIE CORRELATE


20-09-2021 - ATTUALITA'

Lutto in casa Reggina, è morto Massimo Bandiera

Il cordoglio del club amaranto e del Sindaco Falcomatà
20-09-2021 - ATTUALITA'

Elezioni Regionali in Calabria: anche Conte pronto a fare promesse sulla Statale 106

Pericoloso incidente alla rotatoria di Insiti ancora al buio dopo oltre un mese
20-09-2021 - ATTUALITA'

Platì, problema idrico a Senoli

La denuncia di Anna Zappia, Vicepresidente SLC
20-09-2021 - ATTUALITA'

Ripepi su nomine ATAM: 'Vergognosa guerra di poltrone tra il Sindaco e il PD'

"Mentre la città giace in un'irreversibile agonia"
20-09-2021 - ATTUALITA'

Cani avvelenati: Sicilia, Sardegna e Calabria sono il triangolo della morte

La denuncia dell'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio Calabria. Donna in crisi respiratoria salvata dai Carabinieri

Intervento a lieto fine condotto dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria, che sono intervenuti in soccorso di una giovane donna, 30enne, di origini nigeriane, in gravi ...
ATTUALITA'

L'emozione del primo giorno di scuola

Reggio Calabria. Primo giorno di scuola per gli studenti del liceo artistico “Preti-Frangipane” di Reggio Calabria. Parola d’ordine “emozione”, la stessa che ha sempre caratterizzato il primo giorno tra i banchi di scuola, emozione nel ritrovarsi insieme ...
CRONACA

Roccella Jonica. Nuovo sbarco di migranti, in 74 giunti al Porto

Nuovo sbarco di migranti lungo le coste ioniche della Locride. Sono 74 i migranti di varie nazionalità giunti poco prima dell'alba nel porto di Roccella Jonica dopo un'operazione di salvataggio in mare compiuta dai ...
ATTUALITA'

In Aspromonte la tappa finale della Carovana dei Parchi

Questa mattina in Aspromonte la tappa finale della Carovana dei Parchi partita il 14 settembre, promossa dalla Regione Calabria d’intesa con i Parchi per coinvolgere rappresentanti istituzionali, cittadini, membri delle associazioni di ...
ATTUALITA'

Da ottobre la nuova edizione del corso per Organizzatore di eventi

Proseguono i corsi di formazione dedicati al settore dello spettacolo e della cultura organizzati dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte APS” nell'ambito del progetto ...
CRONACA

DIA, confiscato il patrimonio a due soggetti coinvolti nell'operazione antimafia Alchemia

La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un provvedimento di confisca di beni mobili ed immobili per un valore complessivo di circa due milioni di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 2 nuovi casi positivi, 10 ricoveri e 3 dimissioni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate dal G.O.M. al personale e ...
ATTUALITA'

'Innovazione e circolarità': il 22 settembre il via al X Convegno dell'Associazione Rete Italiana LCA alla 'Mediterranea' di Reggio Calabria

Si terrà presso l’Università Mediterranea di Reggio ...
ATTUALITA'

Morrone scrive agli studenti: «Siate costruttori di un mondo umano»

Di Fortunato Morrone Carissima, carissimo, ciao. Sono il vescovo di questa splendida diocesi reggina e ti raggiungo con queste brevi righe che spero ti trovino in buona forma. Non vorrei sbagliarmi, ma tra i volti che in ...
CRONACA

"La 'ndrangheta voleva uccidere il figlio di Gratteri"

Un progetto di attentato della 'ndrangheta per uccidere il figlio del Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri. A rivelarlo alla Dda di Reggio Calabria Antonio Cataldo, esponente dell'omonima cosca di Locri, dal giugno scorso ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria celebra il Festival della Scienza "Cosmos"

"La scienza che si diverte sotto il cielo dello Stretto", questo il titolo della prima edizione di "Cosmos" il Festival nazionale della Scienza che andrà in scena anche a Reggio Calabria da venerdì 24 a ...
ATTUALITA'

'Tutti a Scuola', a Pizzo Calabro l'inaugurazione del nuovo anno scolastico con il Presidente Mattarella e il Ministro Bianchi

Sarà Pizzo Calabro (Vibo Valentia) a ospitare quest’anno ‘Tutti a Scuola’, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

EUREKA
Quiz Show
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
ASPETTANDO IL TG
SUONAVA L'ANNO
CALABRIA VERDE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Fuorigioco
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
Italpress
idomotica