I Vigili del Fuoco reggini umiliati dallo Stato
ATTUALITA'

La denuncia della UILPA

I Vigili del Fuoco reggini umiliati dallo Stato

"Che noi Vigili del Fuoco fossimo la manovalanza dello Stato Italiano ce ne eravamo accorti e con l’andare del tempo ne abbiamo preso pian piano coscienza. Sappiamo però che il nostro lavoro è considerato il più bello del mondo e solo per questo tendiamo a compensare i continui maltrattamenti da parte di quello Stato che dovrebbe tutelarci e di quell’Amministrazione, la nostra, che dovrebbe trattarci come persone e non come numeri".
Ad affermarlo è Giuseppe Fraschini Segretario territoriale UILPA Vigili del Fuoco di Reggio Calabria. Non siamo “martiri”votati sempre al sacrificio – prosegue Fraschini - nonostante diamo sempre il meglio di noi stessi “gratis” mettendo in atto l’arte dell’arrangiarsi per la buona riuscita del soccorso, tutto ricade sempre sulle nostre spalle e sulla buona volontà dei lavoratori che si adoperano con il proprio ingegno e la propria passione.
Non vogliamo essere tacciati di retorica perché le nostre affermazioni sono sacrosanta verità, confutate anche dall’ennesima sberla data in faccia a tutti i Vigili del Fuoco reggini, dopo la sospensione definitiva della tutela da parte delle FF.OO. presso il presidio di San Ferdinando (la cosiddetta tendopoli).



Lasciati soli a combattere una guerra non nostra e abbandonati a noi stessi senza alcuna protezione. Questo è ciò che è stato deciso dalle alte sfere senza che nessuno ne fosse a conoscenza o ne fosse statoufficialmente informato. Nessuno ha ritenuto opportuno – tuona Fraschini - trasmettere al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria la decisione presa, come se chi presta la propria opera presso la “tendopoli” non sia alle dipendente dello Stato e la sua vita non abbia alcun valore. Quello che aleggia tra i Vigili del Fuoco reggini è una sensazione di prostrazione e abbandono messo in atto proprio dallo Stato di cui sono servitori e che, a oggi, nulla ha fatto per assicurare loro le giuste e necessarie tutele per operare in sicurezza. La domanda che ci facciamo come parte sociale è una: cosa accadrà nel momento in cui la squadra dei Vigili del Fuoco dovrà intervenire all’interno del “campo” senza l’apporto delle FF.OO.? Forse sembrano lontane le sassaiole di qualche mese fa che non hanno risparmiato neanche chi doveva prestare soccorso, o le piccole rivolte che non lasciano il tempo di reagire per mettersi in salvo. Vogliamo ricordare a chi di dovere, che le uniche armi in mano ai “pompieri” sono la lancia e la manichetta utili solo a spegnere le fiamme.
Adesso diciamo basta ai soprusi e alle umiliazioni, adesso siamo noi sul piede di guerra per garantire i diritti dei lavoratori, pronti a vendere cara la nostra pelle anche richiedendo la sospensione del presidio di San Ferdinando, così come è stato fatto per la tutela delle FF.OO., perché anche noi siamo in grado di garantire il nostro intervento con le più vicine sedi di Palmi e Polistena.
Adesso sta a tutti coloro che “gestiscono” la res pubblica – conclude Fraschini - decidere sul futuro del presidio di San Ferdinando e sulla vita degli operatori della sicurezza.




04-08-2021 03:04

ULTIME NEWS

CRONACA

Casignana. Armi e droga nella fattoria di famiglia: arrestati padre e figli

A Casignana, i Carabinieri della Compagnia di Bianco e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria hanno arrestato R.R.., 56enne di Casignana, unitamente ai due figli R.A. e R.F.P., rispettivamente di 20 ...
ATTUALITA'

BracciaPerAmare, ecco il video della campagna sociale

Il Centro d’Ascolto Ariel comunica la messa in onda del video della campagna sociale BRACCIAPERAMARE, finanziato dalla Regione Calabria. Il video mostra gli effetti che la violenza provoca non solo in chi ne è vittima ma anche in coloro ...
ATTUALITA'

Torneremo a scuola con la Polizia di Stato

Nell’anno scolastico appena iniziato, il suono della campanella è stato accompagnato dalle note di “Torneremo a scuola”, un motivo musicale nato da un’idea della Polizia di Stato. Arrangiata dal Vice Maestro Roberto Granata, interpretata ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 127 nuovi casi positivi in Calabria, 67 a Reggio e provincia

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.157.600 (+2.674). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 82.383 (+127) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi ...
CRONACA

Reggio Calabria. Donna in crisi respiratoria salvata dai Carabinieri

Intervento a lieto fine condotto dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria, che sono intervenuti in soccorso di una giovane donna, 30enne, di origini nigeriane, in gravi ...
ATTUALITA'

L'emozione del primo giorno di scuola

Reggio Calabria. Primo giorno di scuola per gli studenti del liceo artistico “Preti-Frangipane” di Reggio Calabria. Parola d’ordine “emozione”, la stessa che ha sempre caratterizzato il primo giorno tra i banchi di scuola, emozione nel ritrovarsi insieme ...
CRONACA

Roccella Jonica. Nuovo sbarco di migranti, in 74 giunti al Porto

Nuovo sbarco di migranti lungo le coste ioniche della Locride. Sono 74 i migranti di varie nazionalità giunti poco prima dell'alba nel porto di Roccella Jonica dopo un'operazione di salvataggio in mare compiuta dai ...
ATTUALITA'

In Aspromonte la tappa finale della Carovana dei Parchi

Questa mattina in Aspromonte la tappa finale della Carovana dei Parchi partita il 14 settembre, promossa dalla Regione Calabria d’intesa con i Parchi per coinvolgere rappresentanti istituzionali, cittadini, membri delle associazioni di ...
ATTUALITA'

Da ottobre la nuova edizione del corso per Organizzatore di eventi

Proseguono i corsi di formazione dedicati al settore dello spettacolo e della cultura organizzati dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte APS” nell'ambito del progetto ...
CRONACA

DIA, confiscato il patrimonio a due soggetti coinvolti nell'operazione antimafia Alchemia

La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un provvedimento di confisca di beni mobili ed immobili per un valore complessivo di circa due milioni di ...
ATTUALITA'

Lutto in casa Reggina, è morto Massimo Bandiera

Lutto in casa Reggina: è morto il Segretario sportivo del club amaranto Massimo Bandiera; questa la nota della società: "Un dolore enorme, una notizia che non avremmo mai voluto dare. Il nostro caro Massimo Bandiera ci ha lasciato. La Reggina e ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 2 nuovi casi positivi, 10 ricoveri e 3 dimissioni al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate dal G.O.M. al personale e ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
BORGOITALIA
SU IL SIPARIO!
RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
CALABRIA VERDE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress