Surace:
ATTUALITA'

"La verità è che l'amministrazione politica di Reggio Calabria, soccombente e incapace, non conosce la normativa"

Surace: "Mancata presentazione Reggina, ennesima farsa grottesca"

"In questa finta pandemia (finta perché non vi è giustificato motivo per cui sia stata proclamata, al netto di un patogeno classificato come influenza) la città di Reggio Calabria, al pari di tutte le città italiane, ma anche delle città oltre le Alpi e oltre gli Oceani, vive una realtà completamente distopica. Una distopìa è una rappresentazione di una realtà immaginaria del futuro, ma prevedibile sulla base di tendenze del presente percepite come altamente negative, in cui viene presagita un'esperienza di vita indesiderabile o spaventosa, caratterizzata da alcune pratiche sociali o politiche opprimenti, spesso giustificate da imprecisi pareri di presunti esperti qualificati come “i migliori”, che sono state portate al loro limite estremo. In questo caso le condizioni riguardano il pericolo sanitario, pericolo mai scientificamente provato, ma solo propagandato dal terrorismo mediatico che ha mandato al fronte pseudo-virologi e pseudo-primari". E' quanto afferma in una nota Luciano Surace che aggiunge: "Orwell, nel suo romanzo 1984, profetizzando la società del futuro, ne descrive bene i tratti totalitari e totalizzanti in cui oggi ci troviamo. Uno degli ultimi colpi di mano di questa tirannide (dittatura suona come un complimento) riguarda il passaporto sanitario, strumento legittimato per discriminare, come venne fatto con gli ebrei – pratica peraltro condannata dalla società attuale ma che nulla recrimina, invece, contro questa decisione ghettizzante – in tempi non sospetti, quasi a voler simboleggiare la ciclicità degli eventi storici.
Ma veniamo ai fatti contestati, perché la Reggina 1914, società calcistica che rappresenta al meglio la città di Reggio Calabria – e i reggini – in Italia e nel mondo, aveva annunciato – e noi tifosi ben accogliemmo – la presentazione rituale e sacra dei calciatori e dell’organico tecnico per sabato 7 agosto, con inizio alle ore 21:00, in Piazza Duomo a Reggio Calabria, nella stessa piazza in cui “nell'agosto di due anni fa, partì la splendida cavalcata che vide Reggio Calabria tornare in serie B a distanza di sei anni”.
"Ma qualcosa non quadrava ai più avveduti, alle menti affilate - continua Surace - anche perché il tutto dovrebbe succedere a distanza di poco tempo dalla fine degli Campionati Europei di calcio in cui il Sindaco ha impedito ai tifosi di guardare la semi-finale e la finale da un maxi schermo, salvo poi permettere l’invasione di decine di migliaia di tifosi che scendevano in strada a festeggiare, e già questo è un completo controsenso. E quello che si sospettava era l’annullamento della presentazione, e così è stato.
Ma veniamo ai due comunicati della società. Il primo ci fa sapere che “il Comune di Reggio Calabria ha messo a conoscenza il club di non poter procedere all'autorizzazione relativa alla manifestazione in oggetto visto lo stralcio del verbale della riunione tecnica di coordinamento”. A quanto pare molti tifosi e appassionati hanno inveito contro il Comune e contro il sindaco per la scelta di non permettere tale iniziativa. Ma il secondo comunicato sembra voglia scagionare malumori che possano sottrare consenso politico al sindaco e alla sua maggioranza.
"Nel secondo comunicato - prosegue Surace - la Reggina 1914 fa sapere che “intende fornire alcune doverose precisazioni rispetto a quanto precedentemente comunicato, nell’ambito dell’annullamento della presentazione della prima squadra. Il Comune di Reggio Calabria non ha alcun tipo di responsabilità riguardo l’annullamento in questione, avendo fornito fin dall’inizio pieno appoggio all’iniziativa e dando alla stessa il proprio Patrocinio, come dimostra l’inserimento nel calendario degli eventi Estate Reggina. La mancata autorizzazione alla serata del 7 agosto, risiede nella decisione presa dal Comitato di Ordine e Sicurezza, convocato dalla Prefettura di Reggio Calabria. Una decisione che il club comprende e rispetta pienamente, soprattutto alla luce delle criticità quotidiane causate da una pandemia non ancora debellata.”
Per chiarire ulteriormente a tutta la città, autorità comprese, alcune precisazioni giuridiche, al fine di rendere giustizia alla verità, da un punto di vista giuridico, lungi da me voler sminuire il fondamentale ruolo dell’organo interno della Prefettura, il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica è un organo consultivo (facoltativa e non vincolante) del prefetto per l'esercizio delle sue attribuzioni di autorità di pubblica sicurezza a livello provinciale. Per ragioni di particolare tecnicismo o riservatezza delle materie trattate, i prefetti usano convocare con maggiore frequenza rispetto al Comitato ordine e sicurezza pubblica una riunione dei soli vertici provinciali delle forze di polizia, chiamata nell'uso quotidiano Riunione tecnica di coordinamento (R.T.C.), di cui nel primo comunicato. Del comitato fa parte anche il sindaco, in questo caso non è chiaro se sia stato interpellato o meno, considerata la sua scarsa capacità politica fin qui dimostrata è probabile che abbiano preferito tenerlo fuori, e questo dimostra anche il suo scarso peso nella vita sociale della città.
La verità è che l’amministrazione politica di Reggio Calabria, soccombente e incapace, non conosce la normativa che le consente di autorizzare manifestazioni pubbliche, pur non tenendo conto del parere consultivo contrario del Comitato di ordine e sicurezza della Prefettura. Per quanto tempo ancora durerà questa sceneggiata ce lo dice la stessa propaganda del Ministero della Verità che dal reparto Finzioni invia le veline agli organi stampa e alle istituzioni politiche sul mantenimento della condizione di terrore psicologico e di restrizioni grottesche che nulla hanno a che vedere con il principio di ragionevolezza e con la realtà della vita. Un altro sindaco, con attributi intellettuali e politici, avrebbe fatto di tutto per consentire il rito sacro della presentazione della Reggina 1914", conclude Surace.
04-08-2021 21:32

ULTIME NEWS

CRONACA

Inchiesta ferrovie, Tribunale di Milano: "Klaus Davi ha rispettato il diritto di cronaca"

"Klaus Davi nelle sue inchieste sulle ferrovie ha rispettato il diritto di cronaca tanto che perfino l'opponente gli dà ragione": è così che il ...
CRONACA

Colpito da "shock settico" in crociera, trasportato d'urgenza in ospedale a Reggio Calabria

Un passeggero colpito da "shock settico" mentre era in vacanza sulla nave da crociera Seaside, della Smc, è stato prelevato per essere portato d'urgenza ...
CRONACA

Reggio Calabria. Processo 'Miramare': chiesto un anno e 10 mesi per Falcomatà

Un anno e dieci mesi di reclusione: è la condanna chiesta dai pm della Procura di Reggio Calabria nei confronti del sindaco Giuseppe Falcomatà imputato per abuso d'ufficio e falso nel ...
CRONACA

Migranti, cinque sbarchi in Calabria in 24 ore

Ancora sbarchi di migranti nello Ionio reggino. Dopo i tre "arrivi" che si sono registrati ieri nel giro di 8 ore, per un totale di 203 migranti di varie nazionalità approdati, tra cui donne e bambini, nel corso della notte si è verificato un ...
ATTUALITA'

Lotta alla 'ndrangheta, a Rizziconi la riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

Si è svolta questa mattina presso il Comune di Rizziconi una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza ...
ATTUALITA'

Comitato Ordine e Sicurezza a Rizziconi, Falcomatà: "Riaffermare presenza della squadra Stato"

"Riaffermare la presenza della squadra Stato, trasmettere un messaggio di vicinanza alla comunità dei cittadini onesti, condannare con forza una certa ...
ATTUALITA'

Reggio e Padova unite dal "dono di Massimo"

Un progetto culturale che possa perpetuarsi negli anni favorendo un coinvolgimento, costante e consapevole, dei giovani. Da questi presupposti muove l'iniziativa "Il dono di Massimo" promossa dal Comitato "Massimo Mazzetto" con l'obiettivo di ...
ATTUALITA'

A Reggio Calabria la giornata nazionale dell'associazione Volontari Ospedalieri

Seminare per resistere, coltivare per sperare. La pandemia non ferma la solidarietà e il desiderio di stare accanto alle persone ammalate. È necessario, tuttavia, imparare la pazienza e ...
CULTURA

All'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria l'evento #CANCELLETTO - FACE Festival

Lunedì 25 ottobre, alle ore 18:00, l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria aprirà, con il vernissage di inaugurazione, l’evento espositivo sperimentale ...
AMBIENTE

"Puliamo l'Aspromonte", il CAI e Legambiente insieme per ripulire l'area Terreni rossi a Gambarie

La tutela dell’ambiente è un compito che deve sempre guidare l’azione e i comportamenti delle persone. L’ambiente naturale, e quello montano ...
ATTUALITA'

È scomparso Domenico Milea, grande musicista di Bova

Di Valentino Santagati Alla base della vita culturale del nostro tempo sta l’esigenza di ricordare una “patria “ e di mediare, attraverso la concretezza di questa esperienza, il proprio rapporto con il “mondo" […] per ...
ATTUALITA'

Poste Italiane. Da lunedì 25 ottobre in pagamento le pensioni del mese di novembre

Poste Italiane comunica che in provincia di Reggio Calabria le pensioni del mese di novembre verranno accreditate a partire da lunedì 25 ottobre per i titolari di un Libretto di Risparmio, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG con Eduardo Lamberti Castronuovo
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
RASSEGNA STAMPA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress