Dal monitoraggio alla messa in sicurezza, 'Calabria Verde' al lavoro per ripristinare il Parco Li Comuni
ATTUALITA'

Il Commissario straordinario Giuseppe Oliva alla riunione operativa in Comune con il sindaco Abramo

Dal monitoraggio alla messa in sicurezza, 'Calabria Verde' al lavoro per ripristinare il Parco Li Comuni

L’Azienda per la forestazione regionale “Calabria Verde” è al lavoro per ripristinare il Parco “Li Comuni” compromesso dagli incendi dello scorso mese di agosto attraverso una attività di monitoraggio costante e adeguata messa in sicurezza propedeutica ad ogni attività necessaria alla successiva fruibilità degli spazi, garantendo la massima collaborazione al Comune di Catanzaro. E’ quanto emerso nella riunione operativa tenuta questa mattina nella sede di Palazzo de Nobili, con il sindaco Sergio Abramo, alla presenza del commissario straordinario dell’Azienda “Calabria Verde”, Giuseppe Oliva e dell’ingegnere Raffaele Mangiardi. Il commissario straordinario ha sottolineato che dei 350 ettari di superficie boschiva di competenza dell’Azienda in seguito ad una convenzione stilata con l’Amministrazione di Catanzaro negli anni passati, poco più del 10% è stato distrutto dalle fiamme, gran parte dei quali erano comunque spazi non fruibili. Anche la maggioranza delle zone colpite dai roghi, non regolamentate dalla convenzione siglata da Comune e Calabria verde per la gestione dell’area,non sono normalmente raggiungibili dagli utenti.



“Abbiamo già messo in atto un’attività ricognitiva del territorio interessato dagli incendi dello scorso mese di agosto attraverso un monitoraggio delle specie forestali interessate al fuoco. I nostri interventi – ha spiegato il commissario straordinario Oliva – sono prima di tutto finalizzati alla messa in sicurezza di questa area. Il ripristino sarà commisurato sulla base degli effetti causati dall’incendio sulle specie forestali: la parte dell’ingresso del Parco di Siano è caratterizzata da un rimboschimento fatto con il pino domestico a salvaguardia delle opere idrauliche, e ancora dobbiamo valutare i danni causati dal fuoco in termini di sicurezza e di stabilità delle stesse. In questa area dobbiamo rimuovere le piante instabili e favorire alla ripresa l’insediamento della specie indigena della macchia mediterranea. Mentre per quanto riguarda le specie più a monte, dovrà essere favorito l’insediamento della macchia mediterranea, come ad esempio la sughera, l’erica, il corbezzolo, il leccio che alla ripresa vegetativa - con lo sviluppo di nuovi polloni -garantiranno una nuova copertura vegetazionale”. “Calabria Verde”, quindi, procede ricognizione puntuale del territorio in merito alle specie presenti sin dai giorni immediatamente successivi agli incendi che hanno interessato la pineta. “Al termine del monitoraggio avremo modo di osservare l’effetto del passaggio del fuoco alla vegetazione e su questo potremmo programmare le attività di risistemazione, ovviamente in questo periodo non è una fase stagionale appropriata né per fare una operazione – ha sottolineato ancora il commissario Oliva -. Dobbiamo velocizzare la ricognizione sugli interventi da progettare, ma ricordo che la Legge quadro dello Stato, la numero 350, pone un limite di cinque anni per le opere di rimboschimento, fatti salvi interventi eccezionali, da autorizzare in deroga, nel caso di eventuali riflessi per la pubblica incolumità”.



Il commissario straordinario ha risposto anche alle domande in merito alla presenza degli operai idraulico-forestali nel territorio della provincia di Catanzaro specificando che al momento sono in forze 19 unità impiegate in particolare tra il Parco della Biodiversità Mediterranea, il Parco “Li Comuni” e la Cittadella regionale. “Attualmente sono 3.000 gli operai che dipendono dall’Azienda, ai quali si aggiungono 1.627 uomini che lavorano per i Consorzi di bonifica e i 30 del Parco delle Serre. Noi – ha spiegato Oliva - ne avevamo in gestione 3.300 all'inizio dell’anno. Nel prossimo triennio andranno in pensione 1.000 persone. Ho presentato un piano del fabbisogno al Consiglio regionale. Considerato che andranno in pensione circa 1.000 persone, il famoso "esercito" degli operai idraulico-forestali calabresi scomparirà. L’età media degli operai è superiore ai 60 anni. Presto la figura dell'operaio forestale si estinguerà. La legge 442 del 1984 vieta alla Regione Calabria di assumere altra manodopera. Ma la nostra attenzione nel capoluogo resta massima, così come siamo pronti a dare il nostro contributo nella salvaguardia e il potenziamento della pineta di Giovino”.


09-09-2021 02:39

ULTIME NEWS

SPORT

Serie B. La Reggina sbanca il Menti, Vicenza battuto 1-0

Arriva la prima vittoria esterna stagionale per la Reggina di mister Aglietti, che si impone allo stadio Romeo Menti di Vicenza per una rete a zero. Decide, al 31', il gol di Galabinov. Di seguito il tabellino della gara: SERIE BKT, 8ª ...
CRONACA

Delianuova. Oltre 200 ghiri rinvenuti nel congelatore: 3 arresti per produzione di stupefacenti e cattura di animali di specie protetta

A Delianuova, i Carabinieri hanno arrestato tre persone per produzione di sostanze ...
ATTUALITA'

Locri, commemorato Francesco Fortugno a sedici anni dal delitto

È stata celebrata questa mattina a Locri l’annuale cerimonia di commemorazione di Francesco Fortugno, il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria assassinato dalla ‘ndrangheta il 16 ottobre ...
CRONACA

Omicidio nel milanese, Rocco Papalia: "Salvaggio? Mai conosciuto"

«Pronto, sono Rocco Papalia», ma non era uno scherzo, era proprio lui, il capo dei capi della 'Ndrangheta in Lombardia, che nella serata ha contattato telefonicamente Klaus Davi dopo che il giornalista lo aveva ...
CULTURA

Al Medinblu l'anteprima del 'Contenitore di Idee' con Terraluce: mostra personale di pittura di Saso Pippia

Si terrà domenica 17 ottobre, alle ore 18:00, presso l’Hotel Medinblu di Reggio Calabria, la mostra personale dell’artista ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, la denuncia: "Motrici diesel parcheggiate accese a bruciare combustibile vicino le abitazioni"

Reggio Calabria. Si presenta come sempre più preoccupante e pericolosa la vicenda che negli ultimi tempi ha coinvolto gli abitanti ...
SPORT

I.C. Carducci - V. da Feltre e Circolo Velico 'sulla cresta dell'onda'

Sulla “cresta dell’onda” per scoprire, conoscere e apprezzare le bellezze del territorio, coniugando la cultura dello sport e il rispetto dell’ambiente al percorso formativo della scuola. ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Parte la petizione di iniziativa popolare per la tutela di Piazza De Nava

La Fondazione Mediterranea e il Comitato Civico Piazza De Nava, che raccoglie i rappresentanti delle associazioni e istituzioni culturali che sono contrarie alla demolizione della ...
ATTUALITA'

"Inaudito quanto sta accadendo ai dipendenti ex Alitalia in servizio all'Aeroporto dello Stretto"

“E’ inaudito quanto sta accadendo in questi momenti ai dipendenti ex Alitalia in servizio all’Aeroporto dello Stretto. La nuova società ITA ...
ATTUALITA'

"Dopo la sentenza Lucano: cosa avviene ai diritti di immigrati e lavoratori italiani?"

Il Partito Comunista dei Lavoratori, il Partito Marxista Leninista Italiano, il Partito della Rifondazione Comunista promuovono una iniziativa unitaria sui problemi connessi alla ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Approvato il nuovo programma di investimento React-Eu

La Giunta comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Falcomatà ha approvato nei giorni scorsi lo schema complessivo per i progetti da inserire nell'ambito del Piano Operativo React-Eu, nuovo programma di ...
ATTUALITA'

Si è insediato il nuovo Procuratore generale di Reggio Calabria Gerardo Dominijanni

Si è insediato il nuovo Procuratore generale di Reggio Calabria, Gerardo Dominijanni, già Procuratore della Repubblica aggiunto sempre a Reggio, nominato il 15 settembre scorso ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SPORT HEROES
Di Giusva Branca
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
idomotica
Italpress