Platì, problema idrico a Senoli
ATTUALITA'

La denuncia di Anna Zappia, Vicepresidente SLC

Platì, problema idrico a Senoli

"Senoli è una piccola frazione di Platì situata a 5 chilometri dal paese. Una collinetta che dà sull'Aspromonte e Pietra Cappa. Paesaggio bellissimo che però viene offuscato dai problemi idrici che purtroppo si protraggono da tempo.
Dopo essere stato fornito per lunghi anni dalla condotta idrica "Daconi", che partendo dalle montagne di Platì arrivava a rifornire addirittura le zone di Benestare e dintorni, negli anni 90 ci troviamo ad affrontare appunto una grande carenza d'acqua. Prima nelle zone più alte della Frazione, e successivamente il problema interessa anche le zone sottostanti decretando una carenza che si protrae fino ai giorni nostri. Inizia così l'incubo acqua. Nel 95 con un progetto pagato dagli stessi abitanti, riusciamo a dare inizio alla costruzione di un nuovo acquedotto da un’altra sorgente.
E diversi anni dopo, senza non poche difficoltà, avviene il collaudo. Nel 2008 l'acqua finalmente arriva nel serbatoio situato nelle zone alte della frazione. Il tutto per circa sei mesi e poi sempre più di rado.
Viene chiesto a noi Cittadini, quindi, di pagare una concessione della somma di € 550,50, esborso che puntualmente eseguiamo; con la “promessa” che sarebbe stata effettuata a breve la rete idrica di ritorno. Dopo aver atteso per lungo tempo senza che la cosa prendesse forma, noi, ancora una volta a nostre spese, compriamo chilometri e chilometri di tubi e ci allacciamo ai pozzetti collegati al serbatoio, portando così l'acqua nelle nostre case. Nel Giugno 2016, dopo anni di commissariamento nei quali la situazione non migliora di certo, Platì elegge Rosario Sergi come Sindaco, che dimostra fin da subito piena attenzione e disponibilità verso questo grave problema, come da impegni presi in Campagna Elettorale.
Ma dopo pochi anni a Platì si ritorna al commissariamento e il problema è ancora quì a creare disagi . Nel settembre 2020 abbiamo di nuovo votato e siamo giunti ad una nuova amministrazione guidata nuovamente dal Sindaco Rosario Sergi. Nonostante la buona volontà, i fondi recuperati per l'acquedotto di Senoli e la consegna dei lavori ad una ditta autorizzata, con i lavori che dovevano iniziare a Marzo, non si è tuttavia partiti con questi lavori. Ad oggi, la rete di ritorno non è ancora stata fatta, e la condotta che porta l'acqua al serbatoio continua a “saltare” periodicamente e molto spesso quando si eseguono riparazioni, i detriti si infiltrano nei tubi per poi scaricarsi nelle nostre cisterne. Noi ci ritroviamo spesso a dover provvedere da soli, andando con trattori con cisterne annesse e bidoni, rifornirci presso le fontane del territorio,e svuotare l'acqua nelle cisterne che abbiamo collegate a casa, munite ovviamente di autoclave. Quindi aggiungendo anche le spese elettriche alle altre spese. Altra cosa, di non minore importanza, la concessione pagata riporta la scritta "acqua potabile" mentre, in realtà, non lo è. La nostra gente sarà ben felice di pagare il consumo, ma chiede un servizio adeguato e non un servizio acqua inefficiente.
Noi Cittadini di Senoli, ribadiamo, saremmo ben lieti di poter pagare bollette e consumo per avere un diritto e un servizio minimamente accettabile. L'estate è considerata la bella stagione. Ma per noi è l'inizio di un odissea infinita, dove la siccità incombe inevitabilmente tutti gli anni nel periodo estivo. E invece di pensare a un periodo di ferie, ci ritroviamo a combattere questo disagio. Oggi ancora una volta vogliamo chiedere a gran voce i nostri diritti. Siamo stanchi e sfiduciati. Ma non ci arrendiamo! L'acqua è un bene primario e speriamo che chi di dovere si prodighi ad accogliere il nostro grido d'aiuto.
Fiduciosi e combattivi".
La Comunità di Senoli
20-09-2021 00:06

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

La Fondazione Falcomatà riaccende i riflettori sul Mezzogiorno: dal regionalismo alla ripartenza post pandemica

"Il Mezzogiorno tra regionalismo differenziato e unità economica del Paese". Questo il titolo dell'iniziativa ...
CRONACA

'Ndrangheta. Boss Nino Imerti: "Ai giovani dico di scegliere un'altra strada" VIDEO

Il boss Nino Imerti, soprannominato ...
ATTUALITA'

Coronavirus, Occhiuto: "Bisogna convincere gli scettici della necessità di vaccinarsi"

"Bisogna convincere quanto più possibile gli scettici della necessità di vaccinarsi. Ma se supereremo il 95% di cittadini immunizzati, a quel punto qualsiasi discorso ...
ATTUALITA'

Asp di Reggio Calabria, la UIL FPL chiede le dimissioni di Scaffidi

Di Nicola Simone Segretario Territoriale UIL FPL Le dimissioni del dott. Domenico Minniti dalla direzione sanitaria dell’ASP di Reggio Calabria offrono lo spunto ad una serie di riflessioni di carattere legale sulla ...
CRONACA

Incidente stradale a Cannavò, conducente caduta in un dirupo recuperata da un Vigile del Fuoco libero dal servizio

Si è concluso con un lieto fine il carambolesco incidente stradale avvenuto questa mattina nella frazione Cannavò di ...
ATTUALITA'

Occhiuto: ok giunta a bilancio previsione, via libera a protocollo intesa per mare pulito

“La giunta regionale, riunitasi questo pomeriggio alla Cittadella, ha dato il via libera al bilancio di previsione per gli anni 2022-2024: un documento fondamentale, approvato ...
ATTUALITA'

Il 60° Stormo dell'Aeronautica Militare con la collaborazione dell'Aero Club dello Stretto ASD vola su Reggio Calabria

Di Rino Sculco Dopo due settimane molto intense, dal 22.11 al 03.12.2021, si è concluso il “Corso di ...
CRONACA

Esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, disposto l'obbligo di dimora

Dopo 28 mesi esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, arrestato per associazione mafiosa nel luglio 2019 nell'ambito dell'operazione ...
CULTURA

Grande successo per il 36esimo Premio Mondiale di Poesia Nosside

Si è concluso felicemente nella terrazza del Museo Archeologico della Magna Grecia di Reggio Calabria il XXXVI Premio Mondiale di Poesia Nosside. Si è rinnovata così - nella splendida sede di cui i Bronzi di ...
CRONACA

Palmi. Bimbo aggredito da un coetaneo in un asilo, denunciati proprietario e tre operatrici della struttura

Il titolare di un asilo privato di Palmi è stato denunciato per favoreggiamento personale e tre operatrici della stessa struttura per ...
ATTUALITA'

"La Statale 106 in Calabria tra le strade più pericolose d'Italia"

Nonostante la notevole diminuzione di incidenti stradali dovuta alle misure di contenimento della pandemia Covid-19, la situazione sulle strade italiane sembra essere nuovamente peggiorata, anche se bisogna dire che le morti ...
ATTUALITA'

Fisascat Cisl: "L'Hermes si contraddice ancora. Super minimi ad personam e quadri a casa"

Reggio Calabria. Sale la tensione sulla vicenda che vede protagonista la Hermes Servizi Metropolitani di Reggio Calabria. La società in house che opera per conto del Comune, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
ASPETTANDO IL TG
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
ISTITUTO DE BLASI