Ripepi su nomine ATAM: 'Vergognosa guerra di poltrone tra il Sindaco e il PD'
ATTUALITA'

"Mentre la città giace in un'irreversibile agonia"

Ripepi su nomine ATAM: 'Vergognosa guerra di poltrone tra il Sindaco e il PD'

"Il Sindaco Falcomatà, in piena campagna elettorale, nomina tre amici avvocati quali componenti del consiglio di amministrazione dell’ATAM. Casualmente, o forse accidentalmente, due di questi sono stati candidati al Consiglio Comunale: l’uno con il PD, l’altra con una lista civica a supporto dello stesso primo cittadino. Ovviamente, l’occupazione bulgara delle tre poltrone da parte del primo cittadino scatena l’ira funesta dei compagni del PD, anch’essi in campagna elettorale con candidati contrapposti a quelli del Sindaco. Insomma una vergognosa guerra di poltrone per stabilire chi è il nuovo capo del PD reggino, mentre la città, ormai agonizzante, è pronta a morire".
E' quanto afferma in una nota il consigliere comunale Massimo Ripepi, che aggiunge: "E’ infatti ormai assodato, anche gettando uno sguardo fugace, che la città di Reggio Calabria giace nel totale abbandono. E il termine abbandono è un eufemismo troppo garbato per descrivere il disastro sociale ed economico di Reggio Calabria i cui cittadini inerti sopportano la penuria d’acqua, l’immondizia sui marciapiedi, il manto stradale divelto, le voragini dell’asfalto, il verde pubblico incolto, la mancanza di servizi, i lavori pubblici paralizzati, l’edilizia popolare inesistente, il triste epilogo del trasporto nazionale con l’aeroporto definitivamente affossato, un’economia locale in affanno votata al consumo e non alla produzione, aziende in sofferenza, progetti intelligenti bocciati per mero interesse, il porto turistico mai decollato, il sistema di progettazione a mare inaugurato e mai terminato. Potremmo continuare all’infinito, citando il non ultimo disastro politico a nome Giuseppe Falcomatà di cui vi abbiamo parlato e la cui arroganza amministrativa, oggi, colpisce lo stesso partito del sindaco".
"Così i dirigenti del PD - prosegue Ripepi - contestano Falcomatà per aver fatto, ancora una volta, tutto da solo nelle ultime nomine del Cda dell’Atam. Dunque, da una parte la città in preda all’assoluto degrado dal quale crediamo che mai più o quasi si riprenderà, e dall’altra il PD spaccato, con il sindaco che se ne frega altamente, tanto dei suoi concittadini quanto dei suoi compagni di partito, salvo fare uso di nomine politiche per puntellare il proprio cursus honorum. Non a caso, il discusso Cda dell’Atam, che dovrebbe far transitare l’azienda dei trasporti pubblici dalla gestione comunale a quella metropolitana, neanche a farlo apposta, vede incaricati due ex candidati nelle liste Falcomatà. Il trio di avvocati ed esperti regginiche dovrà guidare l’Atam in questa circostanza così delicata, infatti, ha richiamato due adepti del sindaco: Melina Consuelo Sangiovanni, già candidata alle elezioni comunali del 2014 con una lista civica a sostegno di Giuseppe Falcomatà, e Peppe Basile, già vicepresidente Sogas, sempre su nomina di Falcomatà, già candidato col PD nel 2014 in appoggio all’attuale sindaco".
"Che dire? Ad essere fedelissimi di Falcomatà si guadagna sempre qualche nomina, mentre il primo cittadino, pur di consolidare la propria posizione politica, tira dritto infischiandosene persino del suo partito. Il PD locale, dal canto suo, rilancia il ruolo degli assessori Giuseppe Marino e Mariangela Cama sulla mobilità sostenibile - e anche qui è tutto dire - infiammando la guerra in casa PD e dimostrando che la sinistra, come vuole tradizione, è divisa contro sé stessa. Nel dibattito, però, manca un dato fondamentale: nessuno si prende cura del territorio. Insomma, non solo Falcomatà è un amministratore poco capace, ma utilizza, senza problemi, la sua posizione facendo scelte in solitaria che possano tornargli utili mostrando così il suo vero volto. Parimenti il PD, da gabbato, si limita a gettare benzina sul fuoco dimenticandosi vergognosamente di Reggio, unica illustre vittima dei bassi giochi politici che, a questo punto, attende solo di essere cancellata dalle cartine geografiche", conclude Ripepi.
20-09-2021 00:09

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Piccola Opera ed Agape, cinquantatre anni di cammino accanto agli ultimi

Se stiamo insieme ci sarà un perché, se stiamo insieme qualche cosa c'e'. Queste parole di una bella canzone di Riccardo Cocciante fotografano l’esperienza di queste due realtà ...
ATTUALITA'

Vaccini anticovid, a San Luca e Platì si accelera

Dopo le sollecitazioni arrivate ieri sera e stamattina dal presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, i Comuni di Platì e di San Luca hanno avviato, nonostante il giorno festivo, interlocuzioni istituzionali con il commissario ...
ATTUALITA'

Obbligo di indossare la mascherina all'aperto, Ancora Italia Calabria denuncia Occhiuto

"Giorno 4 dicembre il presidente Regione Calabria ha emesso una ordinanza, la n 76, con la quale si impone l’obbligo di uso della mascherina anche in luogo aperto con ...
CRONACA

'Ndrangheta. Boss Nino Imerti: "Ai giovani dico di scegliere un'altra strada" VIDEO

Il boss Nino Imerti, soprannominato ...
ATTUALITA'

Coronavirus, Occhiuto: "Bisogna convincere gli scettici della necessità di vaccinarsi"

"Bisogna convincere quanto più possibile gli scettici della necessità di vaccinarsi. Ma se supereremo il 95% di cittadini immunizzati, a quel punto qualsiasi discorso ...
ATTUALITA'

Asp di Reggio Calabria, la UIL FPL chiede le dimissioni di Scaffidi

Di Nicola Simone Segretario Territoriale UIL FPL Le dimissioni del dott. Domenico Minniti dalla direzione sanitaria dell’ASP di Reggio Calabria offrono lo spunto ad una serie di riflessioni di carattere legale sulla ...
CRONACA

Incidente stradale a Cannavò, conducente caduta in un dirupo recuperata da un Vigile del Fuoco libero dal servizio

Si è concluso con un lieto fine il carambolesco incidente stradale avvenuto questa mattina nella frazione Cannavò di ...
ATTUALITA'

Occhiuto: ok giunta a bilancio previsione, via libera a protocollo intesa per mare pulito

“La giunta regionale, riunitasi questo pomeriggio alla Cittadella, ha dato il via libera al bilancio di previsione per gli anni 2022-2024: un documento fondamentale, approvato ...
CRONACA

Esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, disposto l'obbligo di dimora

Dopo 28 mesi esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, arrestato per associazione mafiosa nel luglio 2019 nell'ambito dell'operazione ...
CULTURA

Grande successo per il 36esimo Premio Mondiale di Poesia Nosside

Si è concluso felicemente nella terrazza del Museo Archeologico della Magna Grecia di Reggio Calabria il XXXVI Premio Mondiale di Poesia Nosside. Si è rinnovata così - nella splendida sede di cui i Bronzi di ...
CRONACA

Palmi. Bimbo aggredito da un coetaneo in un asilo, denunciati proprietario e tre operatrici della struttura

Il titolare di un asilo privato di Palmi è stato denunciato per favoreggiamento personale e tre operatrici della stessa struttura per ...
ATTUALITA'

"La Statale 106 in Calabria tra le strade più pericolose d'Italia"

Nonostante la notevole diminuzione di incidenti stradali dovuta alle misure di contenimento della pandemia Covid-19, la situazione sulle strade italiane sembra essere nuovamente peggiorata, anche se bisogna dire che le morti ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
EUREKA
Quiz Show
SUONAVA L'ANNO
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress