Reggio Calabria, la denuncia:
ATTUALITA'

La nota dell'Avv. Chizzoniti

Reggio Calabria, la denuncia: "Motrici diesel parcheggiate accese a bruciare combustibile vicino le abitazioni"

Reggio Calabria. Si presenta come sempre più preoccupante e pericolosa la vicenda che negli ultimi tempi ha coinvolto gli abitanti di uno dei quartieri più popolosi della città, ovvero la Via Galileo Galilei e dintorni. Infatti, le adiacenti Ferrovie dello Stato, e Trenitalia in particolare, tra lo stupore e lo sconcerto dei vicinissimi residenti, avviano con cadenza ormai giornaliera la spregiudicata pratica di “parcheggiare” motrici diesel sul binario più vicino all’area residenziale per poi lasciarle accese a bruciare combustibile per circa dieci ore al giorno, per come dettagliatamente denunciato dagli abitanti della zona. Ciò fatalmente comporta inevitabili pregiudizi ambientali e sanitari per la cittadinanza, costretta a respirare pericolosissimi fumi tossici e polveri sottili di cui le vicine abitazioni ormai risultano ricoperte. Una giovane coppia, giunta al limite della sopportazione, e temendo per la propria e altrui salute, ha deciso di reagire interessando l’Avv. Steve Chizzoniti. Il legale officiato, ha diffidato gli enti ferroviari dal reiterare le suddette condotte, e, al contempo, denunciato quanto verificatosi alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, ai Ministeri della Salute, dell’Ambiente e delle Infrastrutture e Trasporti, alla Prefettura reggina, alla Regione Calabria, alla Città Metropolitana ed al Comune. Il Governo della Repubblica ha quasi immediatamente risposto per il tramite della Prefettura e del Ministero dei Trasporti. Quest’ultimo, fra l’altro, ha direttamente intimato a Trenitalia ed a RFI di rivedere le proprie procedure, “…al fine di evitare i disagi lamentati a tutela della quiete e salute pubblica e, in termini generali, contenendo l’impatto ambientale”. Anche la Regione Calabria ha risposto all’accorato appello interessando l’Asp locale, la quale ha agito effettuando i sopralluoghi di rito. Quindi, eccezion fatta per il fragoroso silenzio promanante dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria, che sembrano assolutamente disinteressate a questioni di salute pubblica e di tutela ambientale, le istituzioni regionali e nazionali sono tempestivamente intervenute. In risposta a ciò, Trenitalia, con nota datata 29/09/2021, interloquiva con il Ministero dei Trasporti e con l’Avv. Chizzoniti, comunicando che avrebbe “spostato” le operazioni incriminate in un’area più distante dalle abitazioni. Tuttavia, poco o nulla e cambiato, visto che i locomotori in questione, nei giorni scorsi, sono stati trasferiti solo di poche decine di metri, ma sempre sullo stesso binario, per poi tornare alla loro vecchia ubicazione! Quindi la distanza dagli stessi con l’area residenziale non è affatto cambiata. “Tutto ciò – riferisce l’Avv. Steve Chizzoniti – risulta particolarmente frustrante per i residenti, danneggiati e beffati, ai quali viene sistematicamente privato di beneficiare di decenti condizioni di vita e di salute finanche all’interno delle proprie abitazioni”. Fra l’altro, prosegue il difensore: “come tutti sanno, l’area industriale occupata dalle ferrovie è di notevolissime dimensioni; quindi, proprio non si riesce a capire come mai Trenitalia non possa svolgere le operazioni denunciate nei binari più lontani dalle case, ovvero quelli vicino al mare, anziché nel binario in assoluto più vicino al centro abitato”. Ciò che emerge, conclude l’Avv. Chizzoniti, è che “Trenitalia ha dimostrato assoluta inaffidabilità venendo meno all’impegno solennemente assunto; pertanto, i residenti che rappresento continueranno l’ormai avviata battaglia in tutte le sedi preposte, amministrative e giudiziarie”.
16-10-2021 12:52
Questa notizia è stata letta 2604 volte

ULTIME NEWS

CRONACA

'Ndrangheta. Boss Nino Imerti: "Ai giovani dico di scegliere un'altra strada" VIDEO

Il boss Nino Imerti, soprannominato ...
ATTUALITA'

Coronavirus, Occhiuto: "Bisogna convincere gli scettici della necessità di vaccinarsi"

"Bisogna convincere quanto più possibile gli scettici della necessità di vaccinarsi. Ma se supereremo il 95% di cittadini immunizzati, a quel punto qualsiasi discorso ...
ATTUALITA'

Asp di Reggio Calabria, la UIL FPL chiede le dimissioni di Scaffidi

Di Nicola Simone Segretario Territoriale UIL FPL Le dimissioni del dott. Domenico Minniti dalla direzione sanitaria dell’ASP di Reggio Calabria offrono lo spunto ad una serie di riflessioni di carattere legale sulla ...
CRONACA

Incidente stradale a Cannavò, conducente caduta in un dirupo recuperata da un Vigile del Fuoco libero dal servizio

Si è concluso con un lieto fine il carambolesco incidente stradale avvenuto questa mattina nella frazione Cannavò di ...
ATTUALITA'

Occhiuto: ok giunta a bilancio previsione, via libera a protocollo intesa per mare pulito

“La giunta regionale, riunitasi questo pomeriggio alla Cittadella, ha dato il via libera al bilancio di previsione per gli anni 2022-2024: un documento fondamentale, approvato ...
CRONACA

Esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, disposto l'obbligo di dimora

Dopo 28 mesi esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, arrestato per associazione mafiosa nel luglio 2019 nell'ambito dell'operazione ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 5 nuovi casi positivi, 7 ricoveri e 1 dimissione al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti ...
CRONACA

Palmi. Bimbo aggredito da un coetaneo in un asilo, denunciati proprietario e tre operatrici della struttura

Il titolare di un asilo privato di Palmi è stato denunciato per favoreggiamento personale e tre operatrici della stessa struttura per ...
ATTUALITA'

Il 60° Stormo dell'Aeronautica Militare con la collaborazione dell'Aero Club dello Stretto ASD vola su Reggio Calabria

Di Rino Sculco Dopo due settimane molto intense, dal 22.11 al 03.12.2021, si è concluso il “Corso di ...
ATTUALITA'

"La Statale 106 in Calabria tra le strade più pericolose d'Italia"

Nonostante la notevole diminuzione di incidenti stradali dovuta alle misure di contenimento della pandemia Covid-19, la situazione sulle strade italiane sembra essere nuovamente peggiorata, anche se bisogna dire che le morti ...
ATTUALITA'

Fisascat Cisl: "L'Hermes si contraddice ancora. Super minimi ad personam e quadri a casa"

Reggio Calabria. Sale la tensione sulla vicenda che vede protagonista la Hermes Servizi Metropolitani di Reggio Calabria. La società in house che opera per conto del Comune, ...
CULTURA

Grande successo per il 36esimo Premio Mondiale di Poesia Nosside

Si è concluso felicemente nella terrazza del Museo Archeologico della Magna Grecia di Reggio Calabria il XXXVI Premio Mondiale di Poesia Nosside. Si è rinnovata così - nella splendida sede di cui i Bronzi di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RAC MAGAZINE
Con Giovanni Mafrici
RASSEGNA STAMPA
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
ISTITUTO DE BLASI
idomotica