Stop al Senato per il Ddl Zan, Agedo:
ATTUALITA'

"Hanno giocato sulla pelle dei nostri figli e delle nostre figlie"

Stop al Senato per il Ddl Zan, Agedo: "Vergogna! Politica=omofobia"

"Ieri abbiamo assistito alla pagina più negativa nella storia dei diritti umani e civili del nostro paese. Il DDL Zan contro i crimini d’odio é stato stoppato definitivamente in Senato, dove alcuni politici che dovrebbero rappresentare e tutelare i nostri figli e le nostre figlie hanno esultato con cori da stadio al termine della votazione.
La richiesta di voto segreto sul DDL Zan è l’ennesima prova dell’atteggiamento vigliacco e vergognoso che alcuni politici hanno dimostrato nella consapevolezza di stare commettendo un atto di ingiustizia. Non hanno avuto il coraggio di assumersi la responsabilità di garantire pari dignità per tutti e tutte, soprattutto per chi ancora oggi subisce discriminazioni e violenze.
Abbiamo assistito a un dibattito in Senato surreale in cui l'identità di genere da molti viene considerata una opinione transitoria, dove l'offesa e il non riconoscimento delle persone per quello che sono é considerata legittima espressione della libertà di pensiero, dove non si vuole assolutamente riconoscere e prendere atto di quello che la scienza, oltre che l'esperienza di vita, in modo uniforme ed evidente da anni riconoscono e su cui siamo sollecitati dall’Unione Europea. Non siamo di fronte ad uno scontro ideologico tra visioni del mondo diverse, ma tra chi chiede il riconoscimento di sè e chi lo vuol negare". E' quanto dichiara in una nota l'A.ge.d.o. Reggio Calabria.
"Vi è stata anche la discesa in campo delle gerarchie ecclesiastiche - prosegue la nota - al richiamo della "teoria del gender" con affermazioni incredibili sulla "protezione dei minori " e "sulla libertà di coscienza". Solo parole, senza dire nulla su come si intende tutelare e proteggere ad esempio i bambini transgender e tutte le persone che hanno bisogno di supporto dalle istituzioni, ma questa è la becera realtà della nostra politica. Da una parte si affermava che questo DDL privilegiava l'aspetto penale, dall'altra si paventava il tentativo di "indottrinare" i bambini quando si chiedeva di fare, da parte di tecnici e specialisti, formazione ed informazione a scuola su affettività e sessualità. Non siamo di fronte a questioni etiche che riguardano semmai i comportamenti, non l’identità delle persone e a nessun tentativo di esproprio delle famiglie dal ruolo educativo anzi. Non bisogna sostenere falsità per contrapporsi.
La mobilitazione delle persone LGBTQIA+ , del movimento e delle associazioni, per una volta unitariamente, é stata forte ed imponente, anche se spesso ignorata da mass media e politica e ha visto soprattutto la presenza di giovani e giovanissimi che si sono espressi chiaramente e che noi vogliamo rispettare. Non un passo indietro, nessuno deve essere lasciato indietro.
Abbiamo sostenuto questa battaglia sapendo che la cosa peggiore sarebbe stata una brutta legge che escludesse molti e che fosse ambigua sulle persone da tutelare e in modo compatto abbiamo, dopo il voto della Camera del novembre dello scorso anno, detto NO ad accordi al ribasso . Ora si tratta di continuare, come movimento LGBT+ e non solo, le iniziative perché questa è solo una battaglia, la guerra é ancora davanti a noi.
Lo dobbiamo a noi, alle nostre figlie e figli e a tutte le persone che meritano di essere tutelate ed avere pari dignità e diritti per vivere un futuro più sereno", conclude la nota.
28-10-2021 14:44

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

La Fondazione Falcomatà riaccende i riflettori sul Mezzogiorno: dal regionalismo alla ripartenza post pandemica

"Il Mezzogiorno tra regionalismo differenziato e unità economica del Paese". Questo il titolo dell'iniziativa ...
CRONACA

'Ndrangheta. Boss Nino Imerti: "Ai giovani dico di scegliere un'altra strada" VIDEO

Il boss Nino Imerti, soprannominato ...
ATTUALITA'

Coronavirus, Occhiuto: "Bisogna convincere gli scettici della necessità di vaccinarsi"

"Bisogna convincere quanto più possibile gli scettici della necessità di vaccinarsi. Ma se supereremo il 95% di cittadini immunizzati, a quel punto qualsiasi discorso ...
ATTUALITA'

Asp di Reggio Calabria, la UIL FPL chiede le dimissioni di Scaffidi

Di Nicola Simone Segretario Territoriale UIL FPL Le dimissioni del dott. Domenico Minniti dalla direzione sanitaria dell’ASP di Reggio Calabria offrono lo spunto ad una serie di riflessioni di carattere legale sulla ...
CRONACA

Incidente stradale a Cannavò, conducente caduta in un dirupo recuperata da un Vigile del Fuoco libero dal servizio

Si è concluso con un lieto fine il carambolesco incidente stradale avvenuto questa mattina nella frazione Cannavò di ...
ATTUALITA'

Occhiuto: ok giunta a bilancio previsione, via libera a protocollo intesa per mare pulito

“La giunta regionale, riunitasi questo pomeriggio alla Cittadella, ha dato il via libera al bilancio di previsione per gli anni 2022-2024: un documento fondamentale, approvato ...
ATTUALITA'

Il 60° Stormo dell'Aeronautica Militare con la collaborazione dell'Aero Club dello Stretto ASD vola su Reggio Calabria

Di Rino Sculco Dopo due settimane molto intense, dal 22.11 al 03.12.2021, si è concluso il “Corso di ...
CRONACA

Esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, disposto l'obbligo di dimora

Dopo 28 mesi esce dal carcere l'ex consigliere regionale Alessandro Nicolò, arrestato per associazione mafiosa nel luglio 2019 nell'ambito dell'operazione ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 5 nuovi casi positivi, 7 ricoveri e 1 dimissione al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che le dosi di vaccino somministrate al personale e agli utenti ...
CRONACA

Palmi. Bimbo aggredito da un coetaneo in un asilo, denunciati proprietario e tre operatrici della struttura

Il titolare di un asilo privato di Palmi è stato denunciato per favoreggiamento personale e tre operatrici della stessa struttura per ...
ATTUALITA'

"La Statale 106 in Calabria tra le strade più pericolose d'Italia"

Nonostante la notevole diminuzione di incidenti stradali dovuta alle misure di contenimento della pandemia Covid-19, la situazione sulle strade italiane sembra essere nuovamente peggiorata, anche se bisogna dire che le morti ...
ATTUALITA'

Fisascat Cisl: "L'Hermes si contraddice ancora. Super minimi ad personam e quadri a casa"

Reggio Calabria. Sale la tensione sulla vicenda che vede protagonista la Hermes Servizi Metropolitani di Reggio Calabria. La società in house che opera per conto del Comune, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SU IL SIPARIO!
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
EUREKA
Quiz Show
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.30

Aeroplani di carta
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Malasanita’ ”Ospedale GOM RC”
  • Diciamo basta al degrado
  • Mancanza d’acqua
  • Mancanza d’acqua
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
ISTITUTO DE BLASI
Italpress
idomotica