'Potenziare i servizi di neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza ed abbattere le liste d'attesa'
ATTUALITA'

Incontro tra il Comitato art.24 ed il Commissario dell'ASP Scaffidi

'Potenziare i servizi di neuropsichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza ed abbattere le liste d'attesa'

Si è svolto nei locali dell’Asp di Reggio Calabria in Via Diana un incontro tra una rappresentanza del “Comitato art.24 per il Diritto alla Salute dei minori con disturbi neuropsichici dell’Area metropolitana”, guidata dal portavoce Nuccio Vadalà, ed il Commissario dott. Gianluigi Scaffidi.
Dopo aver ricordato che, secondo i dati della Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, solo una minima parte dei minori con patologia riescono ad accedere a diagnosi, cure e trattamenti adeguati, i rappresentanti del Comitato art.24 hanno sottoposto a Scaffidi le problematiche di più stretta pertinenza dell’ASP, con particolare riferimento alla inadeguatezza, in termini di risorse, dei servizi territoriali di NPIA e dei servizi riabilitativi.
Carenze che hanno comeconseguenza, da un lato, che le risposte ai bisogni di salute sono parziali e ridotte nel numero (per cui la maggioranza delle famiglie è costretta a rivolgersi ai servizi privati, con difficoltà di accesso); e, dall’altro, il formarsi di liste di attesa di oltre 24mesi, circostanza che rende vano ogni discorso sull’appropriatezza degli interventi, essendo la precocità della presa in carico il fattore più importante per garantire l’efficacia e la qualità degli interventi riabilitativi.



In relazione alle problematiche evidenziate, il dott. Scaffidi, dopo aver ricordato i vincoli normativi e finanziari che condizionano l’attività dell’ASP, ha fornito con molta franchezza le seguenti risposte: 1) al momento non è ipotizzabile un ampliamento dei posti nei centri di riabilitazione; 2) è in corso di rielaborazione il piano dei fabbisogni di personale dell’ASP, all’interno del quale sarà certamente prevista la dotazione necessaria per adeguare la rete territoriale dei servizi di NPIA; 3) nel frattempo, una prima risposta emergenziale sarà data facendo ricorso all’utilizzo dei neuropsichiatri infantili e degli psicologi presenti nelle graduatorie della specialistica ambulatoriale interna ( sul punto il Comitato art.24 ha ribadito la necessità che tale personale sia impiegato principalmente per l’abbattimento delle liste d’attesa, ed utilizzato - insieme a quello già presente - per coprire tutti i compiti istituzionali e non solo di alcuni specifici settori); 4) infine, in attesa che prenda vita, in collaborazione con il GOM, il dipartimento Materno-Infantile che deve presidiare tutte le problematiche inerenti i minori, ivi comprese quelle neuropsichiche, l’ASP rafforzerà e strutturerà il coordinamento dei Servizi territoriali di NPIA che fanno capo alla stessa al fine di omogeneizzare e standardizzare il più possibile le risposte ai bisogni, eliminando le attuali disparità territoriali, che vedono particolarmente penalizzate le aree ionica e tirrenica.



A conclusione dell’incontro, i rappresentanti del Comitato art.24 hanno ringraziato il Commissario Scaffidi per la disponibilità manifestata e la chiarezza delle risposte (ancorché non tutte positive) e convenuto con lui che ad oggi manca presso gli ospedali in Calabria un tassello fondamentale per la gestione della neuropsichiatria infantile, e cioè le Unità Operative Complesse di NPIA , con la conseguenza che sia per ottenere una diagnosi (per esempio di Autismo, di malattie neuromuscolari, ecc.) che per ricevere le terapie del caso (per esempio interventi chirurgici ortopedici negli esiti di Paralisi Cerebrali Infantili o neurochirurgici) è altissima la “migrazione sanitaria” presso i Centri di altre regioni, in genere del centro-nord. A tale proposito, i rappresentanti del Comitato art. 24 hanno informato il dott. Scaffidi che chiederanno al Commissario regionale per la Sanità Occhiuto l’immediata istituzione di tre Unità Operative Complesse di NPIA, una per ciascuna delle tre vecchie provincie (Cosenza-Catanzaro- Reggio), proponendo di ubicare quella per l’Area metropolitana di Reggio presso l’Ospedale di Locri, ipotesi che il dott. Scaffidi si è detto pronto a concretizzare laddove il Commissario regionale gliene desse mandato.
Infine, la delegazione ha proposto al Commissario l’attivazione presso l’ASP della “Consulta del Dipartimento di salute mentale”, richiesta sulla quale il dott. Scaffidi ha dato la propria disponibilità.


04-12-2021 00:34

NOTIZIE CORRELATE


18-01-2022 - ATTUALITA'

Coronavirus. 5 decessi al Gom di Reggio Calabria

Il bollettino
18-01-2022 - ATTUALITA'

Rinvenuto uno smartphone all'interno del carcere di Reggio Calabria

Durante una perquisizione
18-01-2022 - ATTUALITA'

Pnrr: avviato confronto tra il Mims, Anci e le Città Metropolitane

Al via i tavoli per valutare investimenti già programmati o programmabili in infrastrutture, mobilità e rigenerazione urbana
18-01-2022 - ATTUALITA'

Adesso Parlo Io: 'Mancata costituzione di parte civile del Comune nel Processo Miramare, la Magistratura faccia chiarezza'

Avvocatura convocata per la quarta volta in commissione vigilanza

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Confesercenti Reggio Calabria: 'Flop dei saldi, necessarie misure di sostegno alle imprese'

Di Claudio Aloisio Presidente Confesercenti Reggio Calabria "Purtroppo eravamo stati buoni profeti annunciando già a fine dicembre che i risultati sfavorevoli ...
ATTUALITA'

Covid e lavoro, Uiltucs Reggio Calabria: 'Lavoratrice licenziata ingiustamente reintegrata dal Tribunale di Palmi, grande vittoria'

Il reintegro di una lavoratrice malata di Covid-19 dopo essere stata ingiustamente licenziata per ...
CRONACA

Operazione Dionisio: scarcerato Giuseppe Sicari

Il Tribunale della Libertà di Reggio Calabria, composto dal dott. Antonino Francesco Genovese, dal dott. Carlo Bisceglia e dalla dott.ssa Aurélie Patrone Giudice, ha accolto il riesame dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal ...
ATTUALITA'

Gioia Tauro, l'Autorità di Sistema Portuale incontra le aziende portuali

Il nuovo anno per il porto di Gioia Tauro inizia con la riconferma del primato nazionale nel settore del transhipment, con una movimentazione di teus pari a 3.146.533. Al fine di garantire un’ulteriore ...
ATTUALITA'

'Implementare di 8 posti il centro dialisi di Polistena'

"Quando, dopo una intensa lotta, si raggiunge l'obiettivo vi è sempre una soddisfazione. Questa soddisfazione è più grande allorquando l'obiettivo è quello di alleviare le sofferenze come avvenuto in ...
ATTUALITA'

Rigenerazione urbana, presentate alla Cabina di regia le linee strategiche della Città Metropolitana sui fondi Pnrr

E’ entrata nel vivo la cabina di regia sul Pnrr voluta dall’amministrazione della Città metropolitana e che ha ...
ATTUALITA'

Coronavirus: nave quarantena giunta a Gioia Tauro con 159 migranti

Una nave della società Gnv Grandi navi veloci, la "Rapsody", impiegata per le quarantene dei migranti sbarcati sulle coste italiane, è attraccata stamani nel porto di Gioia Tauro. A bordo ci sono ...
ATTUALITA'

Confcommercio lancia 'Imprendigreen', il marchio di qualità dell'impresa sostenibile

Al via oggi Imprendigreen, l’iniziativa lanciata a livello nazionale da Confcommercio con l’obiettivo di diffondere e replicare comportamenti sostenibili dal punto di vista ...
ATTUALITA'

1° Congresso Terra Viva Calabria: Francesco Fortunato confermato Presidente Regionale

Si è svolto a Maierato, in provincia di Vibo Valentia, il primo congresso di Terra Viva Calabria, associazione di secondo livello affiliata alla Fai Cisl, che rappresenta nel ...
ATTUALITA'

Il Lions Club Reggio Host a fianco di chi ne ha più bisogno

Una raccolta di alimenti destinati alla mensa per i poveri gestita dalla Diocesi reggina. I Lions del Club Reggio Calabria Host anche quest’anno hanno realizzato il service “Un aiuto a chi ne ha bisogno” che si ...
ATTUALITA'

Calabria e vaccini. Le scuole "travestite" da hub funzionano: 10 mila dosi somministrate in pochi giorni

"Diecimila bimbi calabresi vaccinati in 5 giorni di campagna regionale nelle scuole". È questo il bilancio da cui emerge ...
ATTUALITA'

Emergenza coronavirus, altri 12 comuni del reggino in zona arancione

Il Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ha ordinato di istituire la zona arancione in altri 12 comuni: Bagaladi, Bova Marina, Brancaleone, Caulonia, Cosoleto, Gioiosa Ionica, Monasterace, Montebello, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
EUREKA
Quiz Show
RASSEGNA STAMPA
I BASTALDI
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.45/21.30

Medicina in Diretta

Ore 22.40

Pianeta Dilettanti
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • stato di abbandono totale
  • Siamo il Sud del Mondo
  • Fogna
  • Mancanza riscaldamento scuola santa venere
  • Degrado Ambientale
  • Disservizio Ospedali Riuniti RC
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
ISTITUTO DE BLASI