Reggio Calabria, Ancadic: "Bene la revoca dell'ordinanza istitutiva della ZTL, ma si rimborsino i soldi ai cittadini"

Autore Redazione Rtv | mer, 10 ago 2022 15:10 | 5 viste | Reggio Calabria Ancadic Ztl Revoca
"Distruggere tutte le istanze"
L'associazione ANCADIC in una nota "manifesta vivo apprezzamento per la determinazione assunta dalla Giunta municipale di Reggio Calabria di revocare la delibera istitutiva della ZTL.
Rimane però ancora un importante strascico da compensare. Sicuramente molti cittadini avranno presentato in questo giorni (fino allo scorso lunedì) le istanze per ottenere il pass per la percorrenza delle vie del centro interessate dalla revocata ZTL. Dette istanze comportavano a corredo l'esposizione di una marca da bollo da 16 euro.
Ci sembra allora più che opportuno il rimborso della spesa sostenuta. Non solo: le stesse istanze prevedevano la necessaria griffatura di una casella indicante la regolarità tributaria "ai sensi del dpr 445/2000" in materia di dichiarazioni sostitutive di atti notori.
Orbene, detta dichiarazione - a cui era indotto il richiedente - è assolutamente contraria alla normativa pure citata. Infatti, ben sarà potuto accadere che un cittadino non abbia ricevuto l'avviso di liquidazione di un'imposta oppure sarà potuto accadere che pur avendolo ricevuto l'abbia ritenuto illegittimo (riservandosi di contestarlo presso la competente Autorità Giudiziaria) e non l'abbia quindi pagato. In questi casi egli ben potrebbe essersi ritenuto "in regola con i tributi" e quindi potrebbe avere sottoscritto la relativa dichiarazione. Viceversa l'Amministrazione dal suo verso potrebbe considerare il cittadino come debitore e quindi opinando come "infedele" la sua dichiarazione trasmetterla alla Procura della Repubblica, come integrativa del reato di falsa dichiarazione.
Per tali ragioni si chiede all'Amministrazione di distruggere tutte le istanze perché comunque inutili, con restituzione - si ribadisce - dell'esborso effettuato. I cittadini non potranno che gradire", conclude l'ANCADIC.

Aggiornamenti e notizie