Bronzi di Riace, Sgarbi non molla e attacca il Comitato Scientifico Nazionale

Autore Redazione Rtv | mer, 17 ago 2022 19:35 | 11 viste | Bronzi Di Riace Vittorio Sgarbi Calabria Comitato Scientifico Nazionale
Il Comitato ha annunciato una esaustiva risposta alle tesi avanzate dal critico d'arte in un video social
Non molla la presa sui Bronzi di Riace Vittoria Sgarbi che, attraverso un video postato su una sua pagina social, ha risposto in maniera piccata al Comitato Scientifico Nazionale circa l'inamovibilità delle statue custodite presso il Museo Archeologico di Reggio Calabria. L'attacco è frontale. Secondo il noto critico d'arte, il Comitato, nato per i Bronzi e che ad essi si aggrapperebbe per sopravvivere, può espimere solo pareri che, quindi, per la loro natura, non sarebbero assolutamente vincolanti. Ma vi è di più. Sgarbi, tra le righe, lancia una minaccia neppure troppo velata, ovvero quella di proporre, al Governo che verrà, di togliere le pseudo catene ai Bronzi per permettere che, ogni 5 o 10 anni, possano essere esposti altrove in cambio di corpose fee e percentuali sui biglietti venduti. Perché le statue greche sarebbero sì fragili perché opere d'arte, non a causa della loro condizione che invece, a suo parere, non sarebbe un ostacolo al loro momentaneo trasferimento.

Abbiamo sentito il Comitato Scientifico Nazionale che, nella giornata di domani, non farà mancare una propria risposta capace di smontare e confutare le diverse tesi avanzate da Vittorio Sgarbi nel suddetto video.

Aggiornamenti e notizie