La possibilità di una vita. Festa in casa Anawim, due giovani egiziani compiono 18 anni
CRONACA

Il taglio della torta nel salone parrocchiale di San Giorgio extra

La possibilità di una vita. Festa in casa Anawim, due giovani egiziani compiono 18 anni

Reggio Calabria. La spensieratezza e l’opportunità di pensare ad una vita diversa in cui sentirsi al sicuro e non sgraditi, in cui assaporare il piacere della condivisione e non il pericolo e l’umiliazione di essere cacciati dalla persino dalla scuola per il solo fatto di essere cristiani. Questa bella storia di accoglienza è tutta made in Reggio Calabria e vede come protagonisti due giovani egiziani Romaryo e di Mena, il primo diciottenne dallo scorso 10 marzo e il secondo in procinto di diventarlo domani domani, arrivati nel giugno scorso al porto di Reggio Calabria. Da minori non accompagnati, sono stati affidati agli operatori di casa Anawim, struttura di accoglienza ad hoc realizzata dalla Caritas in un appartamento confiscato alla ndrangheta a Reggio Calabria nell’ambito del progetto Filoxenia dedicato all’accoglienza e all’integrazione di migranti non maggiorenni giunti in territorio italiano senza genitori. Romaryo e Mena stanno frequentando il corso ad hoc attivato dal ministero presso il liceo “Preti - Frangipane” per imparare la lingua italiana. Lo strumento della lingua risulta fondamentale per una concreta integrazione, ecco perché il percorso attivata a casa Anawim è molto incentrato su questo. Per loro da qui riparte una vita che credevano priva di possibilità. Per loro gli operatori e i volontari hanno voluto organizzare una festa come in Italia si usa per i giovani della loro età. Un’occasione per farli sentire ancora di più casa e ancor più voluti bene. Il salone della chiesa di San Giorgio Extra nella zona Sud di Reggio ha ospitato una cinquantina di persone, operatori, volontari, scout dei gruppi di San Bruno e Duomo, dei giovani e dei giovanissimi dell’Azione Cattolica della chiesa del Sacro Cuore di Reggio Calabria con cui ogni domenica si condividono il pranzo e attività ludiche. Una torta, la musica e una buona compagnia per festeggiare un traguardo che è diventato comune e che costituisce il simbolo di un cammino ogni giorno scandito da innumerevoli attività finalizzate all’integrazione: uscite scout, partite a calcio, proiezioni film in italiano in collaborazione con Paoline onlus.
Avere non l’opportunità di sognare, ancora percepita come un lusso da conquistare, ma essere già felici e grati di avere un presente vivibile e un domani possibile: ecco cosa stanno sperimentando gli abitanti di casa Aanawim tra cui Romaryo e Mena, arrivati al porto di Reggio Calabria nel giugno del 2016. Avevano diciassette anni. Sono fuggiti dall’Egitto in cui da cristiani copti subivano, come le loro famiglie e l’intera comunità di appartenenza, discriminazioni e vessazioni. Sono loro i festeggiati in ragione del compimento del diciottesimo anno di età che per la legge del nostro Stato costituisce momento di passaggio anche per i cittadini stranieri in territorio italiano. Avviata per loro già la procedura di richiesta di asilo politico per vedere riconosciuto lo status di rifugiato in ragione dell’insicurezza in cui versano in quanto cristiani copti in Egitto. Così giovani e già così coscienti del dolore di lasciare la famiglia ed un paese che ha dato loro le origini ma al qualche non vogliono più fare ritorno. Così giovani e già con la memoria gravida di ricordi dolorosi ed ingombranti che desiderano rimuovere per fare spazio alla nuova Vita che qui in Italia, dove hanno trovato Libertà e Speranza, è diventata possibile.
Anna Foti
20-03-2017 15:48

NOTIZIE CORRELATE


19-02-2018 - ATTUALITA'

Giustizia Amministrativa. A Reggio, inaugurato anno giudiziario sezione staccata del TAR

La prima volta del neo presidente Criscenti
19-02-2018 - ATTUALITA'

Reggio, istituito il registro per il testamento biologico presso il Settore Servizi Demografici del Comune

"La Città di Reggio Calabria può essere orgogliosa di questo importante provvedimento"
19-02-2018 - ATTUALITA'

Reggio, una mappa tattile del centro cittadino in braille per cittadini e turisti con disabilità visive

La mappa verrà posizionata a piazza Duomo e presentata alla comunità cittadina mercoledì 21 febbraio alle ore 16,30
19-02-2018 - ATTUALITA'

Addio Suor Maria Salemi, si è spenta la fondatrice delle Suore di Villa Betania

Cofondatrice e Direttrice della Congregazione delle Figlie di Maria SS. Corredentrice

ULTIME NEWS

CRONACA

Cittanova, sorpreso di notte dai Carabinieri all'interno di un negozio: arrestato 43enne per furto aggravato e ricettazione

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno arrestato FOSCO Gabriele cl.75, pregiudicato ...
CRONACA

Droga, operazione "Passo di Salto": scattano 51 arresti

CATANZARO - E' scattata stamane all'alba l'operazione "Passo di Salto" con la quale 500 tra poliziotti e carabinieri hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Catanzaro su ...
CRONACA

Frode ai danni dell'Inps per oltre 350.000 euro. Denunciati 210 falsi braccianti ed un imprenditore

COSENZA - La Guardia di Finanza di Corigliano Calabro (CS), a conclusione di un’articolata e complessa attività di indagine coordinata dalla Procura ...
SPORT

Hadziosmanovic gela il "San Vito - Marulla". La Reggina torna imbattuta da Cosenza

COSENZA – La striscia positiva continua. La Reggina di Maurizi torna imbattuta anche da Cosenza. Al “San Vito – Marulla” finisce 1 a 1. Il rigore realizzato da Bruccini ...
ATTUALITA'

Locri, ancora atti vandalici ai danni del Liceo Classico: il sindaco Calabrese: "è assurdo, individuare i responsabili"

Locri. L’Amministrazione Comunale di Locri esprime ferma condanna per l'ennesimo grave e barbaro atto vandalico ...
CRONACA

'Ndrangheta, doppio blitz tra Calabria e Toscana, De Raho: "imprese all'estero aiutano evasione fiscale"

Roma. "Le proiezioni avvengono in modo da coinvolgere anche le imprese all'estero che emettono false fatture per consentire poi ad ...
CRONACA

Carceri, 80 detenuti dell'alta sicurezza protestano con battitura sbarre ad Arghillà

Reggio Calabria. Protesta dei detenuti nel carcere di Arghillà a Reggio Calabria. Da quanto si apprende da fonti sindacali, un'ottantina di detenuti della sezione ad alta sicurezza ...
ATTUALITA'

Uilpa Vigili del Fuoco, Alampi riconfermato segretario provinciale di Reggio Calabria

Reggio Calabria. L’assise del consiglio territoriale della UILPA dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, riunitosi il 16 Febbraio 2018, per rinnovare i quadri dirigenziali, ...
ATTUALITA'

L'Associazione "Cavalieri di San Silvestro" premia gli studenti dell' IPALB.TUR di Villa San Giovanni

Villa San Giovanni. Gli studenti dell’IPALB.TUR di Villa San Giovanni continuano a collezionare riconoscimenti. Nell’auditorium della scuola, si ...
CRONACA

Villa San Giovanni. Concluse con successo le operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico VIDEO

Villa San Giovanni ...
CRONACA

'Ndrangheta. Doppio blitz tra Calabria e Toscana: arrestate 41 persone VIDEO/NOMI

Reggio Calabria. Nella giornata odierna gli ...
SPORT

Reggina, a Cosenza per dare continuità ai risultati. Ecco i convocati amaranto

REGGIO CALABRIA - Cresce l'attesa per il posticipo della 26a giornata del campionato di serie C. La Reggina, questa sera alle ore 20:45, sarà di scena al "San Vito - Marulla" per ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

VIOLA A2.0
ASPETTANDO IL TG
SU IL SIPARIO!
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Medicina in Diretta

Ore 22.20

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Al peggio non c’e’ mai fine
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
viola
Basta vittime 106
arte