Insulti a don Ciotti, Avviso pubblico: a maggior ragione domani a Locri dobbiamo dimostrare che siamo di più e siamo più forti
CRONACA

Il presidente Montà: "E' sfida allo Stato. Ma noi siamo con chi vuol vivere senza condizionamenti e a quella Chiesa che dà segnali chiari di rottura"

Insulti a don Ciotti, Avviso pubblico: a maggior ragione domani a Locri dobbiamo dimostrare che siamo di più e siamo più forti

Roma. "Avviso Pubblico condanna fermamente le minacce inquietanti rivolte al Presidente di Libera don Luigi Ciotti, comparse sui muri dell’arcivescovando, di una scuola e del comune di Locri.
Questi messaggi arrivano poche ore dopo l’incontro a Locri tra i familiari delle vittime delle mafie e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - che durante il suo intervento ha espresso parole dure, forti e chiare contro le mafie - in visita nella città in occasione della XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie".

Il presidente di Avviso Pubblico Roberto Montà (vedi foto), "nell’esprimere un forte senso di vicinanza a don Luigi Ciotti e a tutta l’associazione Libera, comunicando la sua presenza già dal pomeriggio di oggi, dichiara quanto segue: “Questi vili messaggi sono una sfida allo Stato, alle istituzioni democratiche, e dimostrano quanto la ‘ndrangheta sia ancora forte in alcune zone del nostro Paese. Ma sono anche la dimostrazione di quanto le mafie hanno paura di una società libera, solidale, in cui prevalgono la legalità e la giustizia. Utilizzare un tema molto delicato e sensibile come il lavoro e la disoccupazione per infangare un nome e un’associazione, che da oltre vent'anni organizza, insieme ad Avviso Pubblico, una giornata nazionale per ricordare chi è stato strappato alla vita dalla violenza mafiosa e che quotidianamente lavora per costruire un’Italia libera dalle mafie, dalla corruzione e dal malaffare, è un segnale di forte preoccupazione, di fastidio, di paura”.

“Queste scritte ci fanno capire ancora di più quanto sia stato importante aver scelto la città di Locri come tappa principale della Giornata della memoria e dell’impegno per le vittime innocenti della mafia – afferma ancòra Montà –. Domani dobbiamo essere in tanti, dobbiamo invadere le vie della città per dimostrare che noi siamo di più, che noi siamo più forti. Per questo colgo l’occasione per invitare i tanti amministratori locali delle locride e non solo a partecipare alla manifestazione per denunciare tutti insieme coloro che continuano a violare e calpestare il progresso di questa terra e ad ostacolarne lo sviluppo, per stimolare e incoraggiare coloro che vogliono vivere una vita senza condizionamenti, per ricordare uno per uno coloro che hanno dato la loro vita per un futuro migliore, il nostro”.

Avviso Pubblico è infine vicina a quella Chiesa, rappresentata da monsignor Francesco Oliva e dall’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi, che concretamente e quotidianamente prova a dare segnali di rottura forti e chiari contro tutte le forme di criminalità organizzata e mafiosa".
20-03-2017 16:27

NOTIZIE CORRELATE


20-10-2017 - ATTUALITA'

Ospedale di Locri, il Sindaco Calabrese si appella al Presidente Oliverio: 'immediata revoca del Direttore/Commissario Brancati'

Sul concreto rischio chiusura: 'Oliverio intervenga seriamente per salvare l'Ospedale'
19-10-2017 - ATTUALITA'

Locri, sequestrato deposito di carburanti: la replica del legale

"Il deposito non produce materiale di scarto ma di acqua piovana"
17-10-2017 - CRONACA

Locri, sequestrato deposito di carburanti: indagato il legale rappresentante per smaltimento illecito di idrocarburi

Le sostanze inquinanti confluivano nella fiumara Gerace e, successivamente, giungevano in mare

ULTIME NEWS

CRONACA

Proposto lo scioglimento del Comune di Lamezia

LAMEZIA TERME (CATANZARO). La Commissione d'accesso nominata nello scorso mese di giugno nel Comune di Lamezia Terme ha proposto lo scioglimento dell'Ente per infiltrazioni mafiose. L'accesso nel Comune di Lamezia era stato disposto dal prefetto di ...
CRONACA

Comune di Siderno, disposto accesso antimafia

SIDERNO (REGGIO CALABRIA). Nella mattinata di lunedì si è insediata, presso il Comune di Siderno, la Commissione di indagine, composta dal Prefetto Anna Palombi, dal dr. Francesco Battaglia, e dal rag. Francesco Picone, nominata dal Prefetto di Reggio ...
POLITICA

Angela Marcianò consegna un documento programmatico a Matteo Renzi in occasione della tappa a Reggio

REGGIO CALABRIA. La prof.ssa Angela Marcianò, membro della segretaria nazionale del PD, ha incontrato nei giorni scorsi esponenti qualificati delle ...
POLITICA

Città Metropolitana in SACAL, Lamberti: "pronto a confronto con De Felice"

Ho letto con curiosità ed anche con stupore le dichiarazioni riportate sulla stampa di domenica e di oggi, rilasciate dal dott. Anuro De Felice sulla vicenda SACAL e sul ricorso da me presentato alla ...
SPORT

Reggina - Catania, sabato la "Giornata dell'Orgoglio Amaranto"

REGGIO CALABRIA - La Reggina 1914 comunica che in occasione della gara con il Catania prevista per sabato 28 ottobre alle ore 20.30 è stata indetta la “Giornata dell’Orgoglio Amaranto” e pertanto non saranno ...
SPORT

Viola, Caroti rinnova fino al 30 Giugno 2019

REGGIO CALABRIA - La MetExtra Viola Reggio Calabria comunica di aver raggiunto l’accordo per l’adeguamento del contratto del cestista Lorenzo Caroti, la cui durata è stata prolungata sino al 30 Giugno 2019. Una scelta importante che sottolinea come la ...
CRONACA

Assenteismo alla Regione Calabria, a processo 41 dipendenti

Timbravano il badge e si allontanavano dal posto di lavoro per dedicarsi ad attività private. Quarantuno dipendenti della Regione Calabria in servizio nei dipartimenti Avvocatura, Attività produttive, Cultura, Politiche ...
CULTURA

Università per stranieri di Reggio Calabria conferisce laurea honoris causa all'ex ministro Riccardi

REGGIO CALABRIA. L’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria vuole celebrare il suo decimo anno di attività ...
CRONACA

Ennesimo incidente sulla SS106: muore la piccola Grazia di 6 anni

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” con dolore e sconforto rende noto l’ennesimo incidente mortale avvenuto nella serata di ieri sulla S.S.106 nel Comune di Cirò in provincia ...
ATTUALITA'

Gioia Tauro, assemblea pubblica di Confindustria: Zes decisiva ma occorrono infrastrutture e snellimento burocrazia

Gioia Tauro. Si è svolta a Gioia Tauro nello stabilimento Dedalus l’assemblea pubblica di insediamento di ...
CRONACA

Reggio Calabria. È giallo sulla morte di un'anziana donna: forse colta da malore dopo aver subito un furto in casa

REGGIO CALABRIA. Sull’episodio indagano gli agenti della Squadra Mobile. È giallo sulla morte in casa di ...
ATTUALITA'

In attesa di riscontri dalla Capitale, a Villa San Giovanni manifestano i vigili volontari e discontinui dell'USB

VILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA). Alcune decine di lavoratori, tra discontinui e volontari, dei Vigili del fuoco di Calabria, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

PIANETA DILETTANTI
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
SUMMER BOX
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Reportage Klaus Davi

Ore 22.20

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
viola
idomotica
differenziamola
arte