Dopo il servizio alle
CRONACA

"Pronti a agire a tutela della nostra assistita nelle sedi più opportune"

Dopo il servizio alle "Iene", parlano i legali della Musella: "in atto illegittimo attacco, l'intervista risale a un anno fa"

Quali legali della sig.ra Adriana Musella, a seguito al servizio andato in onda ieri sera durante la trasmissione “Le Iene” e riguardante una intervista risalente a più di un anno fa, e alle correlative successive notizie giornalistiche, si ritiene di dovere fare alcune considerazioni. E’ in atto un illegittimo attacco mediatico nei confronti della nostra assistita finalizzato a farla apparire colpevole in assenza non si dica di una sentenza, ma finanche di una qualsivoglia accusa contestata alla stessa dalla Procura della Repubblica. E’ sintomatico di ciò l’abbinamento inquietante tra la diffusione, alcuni giorni orsono, di notizie giornalistiche in tempo reale su un interrogatorio reso presso la Procura della Repubblica, atto di indagine riservato, e la divulgazione solo oggi di un servizio realizzato dalle “Iene” datato di un anno e che va contestualizzato alle notizie allora apparse su un noto quotidiano “on line” calabrese a firma della giornalista Alessia Candito. E’ ovvio che il riferimento ai Calabresi effettuato dalla sig.ra Musella, nel mentre veniva incalzata e irrisa nel corso della intervista “sui generis”, non voleva essere generalizzante. Adriana Musella in quel momento ha voluto fare riferimento soltanto a chi ostinatamente e capziosamente la aveva pubblicamente additata senza il rispetto della persona, di regole deontologiche, di un qualunque contraddittorio, che non può certamente svolgersi in modo regolare attraverso risposte a campagne stampa diffamatorie. Peraltro, è emblematica di un certo modo di fare giornalismo la circostanza che solo alla fine della trasmissione “Le Iene”, in più parti tagliata proprio nelle risposte della sig.ra Musella e che largo spazio ha dato alla giornalista Candito, si è dato atto che l’intervista era datata e ciò è avvenuto contestualmente alla enfatizzazione dell’esistenza oggi di indagini. Queste ultime, peraltro, generate dalla iniziativa di un anno fa della nostra assistita, proprio a dimostrazione della sua buona fede, iniziativa finalizzata a rispondere alla aggressione mediatica appena iniziata rivolgendosi all’unica Autorità riconosciuta da chi crede nella giustizia, ossia il Procuratore della Repubblica. Va da ultimo detto che il tentativo becero di fare apparire Adriana Musella colpevole prima ancora di qualunque accusa nei suoi confronti (nessun fatto specifico è stato contestato in sede di interrogatorio in Procura), di creare avversione da parte dei cittadini, di dipingerla quale persona riprovevole, ergendosi addirittura a censori e moralizzatori senza che tale compito sia stata da alcuno assegnato, è la manifestazione esteriore di una cultura dell’odio, alimentata attraverso il correlativo linguaggio dell’odio che viene diffuso in una società che alcuni hanno interesse a non rendere moderna ed inclusiva, ma al contrario piena di steccati e muri divisori. Sul rapporto e sul legame tra la Calabria e Adriana Musella si dimentica (ma è dimenticanza?) che la stessa ha sposato due reggini, ha due figli nati e residenti a Reggio Calabria, città che non ha abbandonato nonostante la barbara uccisione del padre ad opera della ‘ndrangheta. Si agirà a tutela della nostra assistita nelle sedi più opportune.



Avv. Giovanna Fronte



Avv. Carlo Morace


14-04-2017 07:17

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

La Calabria e il 25 Aprile. A Reggio le toccanti testimonianze dei Partigiani Condò e Chiantella VIDEO

Reggio ...
CRONACA

Crollo palco Pausini. 5 condanne e un'assoluzione nel processo per la morte di Matteo Armellini

Reggio Calabria Cinque condanne ed un'assoluzione. Con questa sentenza emessa dal Tribunale di Reggio Calabria si chiude il processo per la morte di Matteo ...
CRONACA

Reggio Calabria. Controlli in sale giochi della città: sanzioni per 20 mila euro

Reggio Calabria. Blitz della polizia di stato in alcuni centri scommesse di Reggio Calabria. Due le persone denunciate ed elevate sanzioni amministrative per un importo di circa 20 mila euro per una ...
ECONOMIA

Economia in affanno. In Calabria 3637 imprenditori hanno chiuso attività

Reggio Calabria. Solo nel primo trimestre del 2018 in Calabria sono ben 3.637 gli imprenditori che hanno deciso di cessare la propria attivita', con un saldo negativo di aperture nuove imprese di 421unita'. ...
CRONACA

Villa San Giovanni. Studente accoltellato fuori da scuola: fermato il responsabile DETTAGLI

Villa San Giovanni (Reggio ...
ATTUALITA'

Giovane accoltellato a Villa San Giovanni, Marziale: "un atto di vera e propria devianza"

“Quanto accaduto a Villa San Giovanni, dove un minorenne è stato accoltellato sulla strada mentre si accingeva ad andare a scuola, non è certamente ascrivibile ...
CULTURA

Mafie: "Inviati dalla memoria", un calendario ricorda cronisti uccisi

Reggio Calabria. Un appuntamento con la Memoria di chi ha sacrificato la propria vita per la verità avrà luogo a Reggio Calabria sabato 28 aprile 2018, alle ore 17:30, presso la sede del circolo culturale ...
CRONACA

Questura di Reggio, si insedia il nuovo vicario: si tratta di Gaetano Cravana

Reggio Calabria. A seguito dell’ultimo Consiglio di Amministrazione del personale della Polizia di Stato, al dr. Gaetano Cravana, nato nel 1962, laureato in Giurisprudenza, è stato conferito ...
ATTUALITA'

Report Rifiuti 2017: ecco i primi Comuni che hanno trasmesso i dati sulla raccolta differenziata

Sono 43 i Comuni calabresi che hanno già trasmesso all’Arpacal e al Dipartimento Ambiente della Regione Calabria i dati sui quantitativi di raccolta ...
ATTUALITA'

Vigili del Fuoco Calabria, i dirigenti UILPA si autosospendono dai servizi Antincendio Boschivo

REGGIO CALABRIA - A seguito dello stato di agitazione proclamato lo scorso 20 Aprile, scaturito, in primis, dal mancato pagamento delle competenze accessorie per la ...
SPORT

Reggina. La società spiega perché è saltata la trattativa per l'acquisizione del club

Reggio Calabria - Questo il comunicato stampa con cui la Urbs Reggina 1914 chiarisce alcuni aspetti legati al ritiro della proposta di acquisizione della società da parte di un ...
CRONACA

"Furbetti del cartellino" al Comune di Cosoleto, 6 misure cautelari NOMI/VIDEO

Cosoleto (Reggio Calabria). Quest’oggi i ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
CHISTI SIMU
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.30

Speciale Alternanza Scuola Lavoro

Ore 21.15

Viola A2.0
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Agevolazioni per gli invalidi per pagamento TARI
  • Via Vallone Cilea abbandonata
  • L' Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
viola
Basta vittime 106