Vigilessa licenziata, ecco perché è
CRONACA

La sentenza del Giudice del Lavoro parla chiaro

Vigilessa licenziata, ecco perché è "illegittimo" il provvedimento dell'Amministrazione Comunale

Reggio Calabria. Un licenziamento illegittimo e quindi nullo, con tanto di immediata reintegrazione della ricorrente nel proprio posto e luogo di lavoro. E’ una sonora bocciatura nei confronti del Comune di Reggio Calabria, quella che giunge dal giudice del Tribunale del Lavoro. La sentenza datata 19 aprile parla chiaro e non lascia più spazio ad alcun dubbio sulla condotta dell’agente della Polizia Municipale Daniela Cutrupi (licenziata per ragioni disciplinari lo scorso 23 novembre per un cambio turno apparentemente non autorizzato), se non alla brutta figura rimediata dall’amministrazione comunale.
Brutta figura, a cui bisogna aggiungere le spese legali che il Comune dovrà sostenere (oltre 2 mila euro), oltre alla corresponsione – a titolo di risarcimento per l’illegittima risoluzione del rapporto di lavoro – di un’indennità commisurata alla retribuzione globale a far data dal giorno del licenziamento e sino alle reintegrazione, con interessi e rivalutazioni monetarie, contributi previdenziali e assistenziali vari.
Insomma, per il tribunale del lavoro la Cutrupi, Istruttore Direttivo Specialista di Area di Vigilanza e Responsabile del Comando di Zona Reggio Calabria Centro, ha agito non in maniera fraudolenta, contrariamente a quanto la si accusava: ossia aver manomesso uno dei due brogliacci di servizio al fine di attestare falsamente la propria presenza per trarre in inganno l’amministrazione circa il rispetto dell’orario del lavoro. E del resto il giudice ha valutato attentamente anche la deposizione della vigilessa (difesa dagli avvocati Giorgio Fontana, Carmine Elia e Antonino De Pace) che, pur avendo ammesso la correzione della nota operativa mediante sbianchettamento nella parte a lei riferito in modo da non far risultare la predisposizione del turno precedente, poi effettuato il giorno successivo, ha sottolineato proprio come la nota operativa sia priva di valore ufficiale essendo solo un promemoria e, comunque, di aver tenuto la condotta solo per adeguare il documento alla realtà dei fatti e dopo aver contattato vari addetti agli uffici competenti. Il che – a valutazione ancora del giudice – esclude una condotta fraudolenta né volta ad alterare l’orario di lavoro.
Non si ravvisa inoltre, ancora le parole del giudice del lavoro, un atteggiamento doloso né di volersi sottrarre agli obblighi di servizio (la ricorrente si è comunque presentata al lavoro il giorno dopo il turno oggetto di sostituzione garantendo la continuità del servizio). C’è inoltre da dire, e il giudice lo sottolinea, che oltre a non essersi presentato in sede di interrogatorio nessun rappresentante del Comune, lo stesso Ente non ha confutato in alcun modo, con prove specifiche, quanto è stato contestato alla vigilessa.
Nessun dubbio, dunque, circa quanto già denunciato anche con significative manifestazioni di piazza nei confronti dell’Amministrazione Comunale che adesso, proprio alla luce della sentenza del giudice del Lavoro sfavorevole all’Ente, non può sottrarsi dalle proprie responsabilità a tutela di un settore – quale è la Polizia Municipale - fondamentale per l’intera comunità reggina.
20-04-2017 14:31

NOTIZIE CORRELATE


18-08-2017 - CRONACA

A fuoco cumuli di immondizia, incendio minaccia abitazioni in via Guarna FOTO

Intervento dei vigili del fuoco: due squadre per spegnere le fiamme
18-08-2017 - ECONOMIA

In Calabria export 2016 cresce del 10,4%

Ad attestarlo è il XXXI Rapporto Ice "L'Italia nell'economia internazionale"
18-08-2017 - CRONACA

Reggio Calabria. I vigili del fuoco salvano ragazzo precipitato in dirupo profondo 10 metri FOTO

Sul posto intervenuta squadra del Nucleo Speleo Alpino Fluviale

ULTIME NEWS

CRONACA

Armato di pistola giocattolo tenta rapina ai danni della filiale Unicredit di Piazza Italia, arrestato marocchino di 44 anni

Reggio Calabria. Nel pomeriggio odierno, presso la filiale Unicredit sita in Piazza Italia di questo centro, ...
SPORT

Reggina - Catanzaro, Praticò: 'Aspettiamo ancora l'agibilità del Granillo. La misura è colma!'

REGGIO CALABRIA – La Commissione di vigilanza dei pubblici spettacoli non ha ancora concesso l’agibilità dello stadio "Granillo". Reggina ...
POLITICA

Molo sottoflutto Villa S.G., Richichi: "via libera al processo di ammodernamento infrastrutturale cittadino" VIDEO

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). "Con il riavvio dei lavori di completamento del molo di sottoflutto che, successivamente, diverrà il porticciolo turistico di Villa San Giovanni, si imprime una decisa accelerazione nel processo di ammodernamento infrastrutturale cittadino cui seguiranno altre opere quali: il rifacimento del lungomare, il mascheramento della Variante di Cannitello, il polmone di stoccaggio". Così il Sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi nell'esprimere tutta la soffisfazione, sua e dell'intera amministrazione comunale, allo sblocco degli attesi lavori dopo la transazione con l'impresa aggiudicataria dell'opera e che mette la parola fine a un ...
SPORT

Mercato, Reggina - Mezavilla: affare fatto. Adesso è ufficiale

REGGIO CALABRIA - Un tocco di esperienza in mezzo al campo. Era quello che mancava. Adriano Mezavilla ha detto sì. Il centrocampista brasiliano vestirà la maglia della Reggina. Affare fatto. L’accordo è ...
CRONACA

Doppio intervento nel giro di pochi minuti per la Guardia Costiera: soccorsi un mercantile ed una barca a vela

CROTONE. Salvataggio in mare a firma della Guardia Costiera che, coordinata dalla direzione marittima di Reggio, ha condotto il mercantile ...
CRONACA

Scoperto Lido balneare abusivo ricavato nell'alveo di un torrente. Denunciato il responsabile

COSENZA - I Finanzieri della Compagnia di Rossano, nell’ambito di mirate attività di controllo del territorio, hanno scoperto e posto sotto sequestro ...
ATTUALITA'

Villa San Giovanni, riprendono i lavori per il completamento del molo di sottoflutto

VILLA SAN GIOVANNI - La Dr. Maria Grazia Richichi, Sindaco f.f. pro tempore del Comune di Villa San Giovanni, n.q. qualità di Commissario delegato per l’attuazione delle opere e ...
SPORT

Reggina, ecco i numeri di maglia. De Francesco si prende la 10

REGGIO CALABRIA - La Reggina 1914 comunica la numerazione delle maglie dei calciatori per la stagione 2017/18. Questi i numeri scelti dai calciatori amaranto: 1 Mattia Licastro, 2 Danilo Pasqualoni, 3 Matthias Solerio, 4 Riccardo ...
POLITICA

Città Metropolitana di Reggio Calabria. Approvato nuovo regolamento organizzazione uffici e servizi

Reggio Calabria. Città Metropolitana e Sindaco Falcomatà al lavoro con una serie di deliberazioni mirate al efficientamento della macchina ...
ATTUALITA'

Sanità, Calabrese torna all'attacco sulle criticità dell'Ospedale di Locri: "turni massacranti, sanitari a rischio"

Locri (Reggio Calabria). "Incredibile all'Ospedale di Locri. Unico ospedale d'Italia dove rischiano di morire medici ...
ATTUALITA'

S.Ferdinando, Usb: ai braccianti servono vere soluzioni abitative, non un'altra tendopoli

La decisione della costruzione dell'ennesima tendopoli nasce come cita la nota odierna della stessa Prefetto di Reggio Calabria con "Protocollo operativo sottoscritto il 19 ...
CRONACA

Fusto sospetto rinvenuto sulla spiaggia di Gizzeria Lido: scongiurata radioattività FOTO

Gizzeria Lido (Catanzaro). Un fusto ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
TG EDIZIONE SERALE
PIANETA DILETTANTI
10 DOMANDE
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Delitti e Misteri
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
  • disservizi
  • taekwondo: una piccola rivincita morale per Maddalena
  • Incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
differenziamola
idomotica