29enne ferito a Reggio Calabria. Chi ha sparato pare lo abbia fatto per uccidere
CRONACA

Proseguono le indagini dei Carabinieri della Compagnia cittadina volte a risalire ai responsabili del ferimento del giovane

29enne ferito a Reggio Calabria. Chi ha sparato pare lo abbia fatto per uccidere

Reggio Calabria. Bisognerà aspettare che i medici diano l’ok per poterci parlare, prima di capire forse qualcosa in più sul grave episodio che lo ha visto protagonista. E' ancora in terapia intensiva, anche se non è in pericolo di vita, agli Ospedali Riuniti, dove da ieri si trova ricoverato, il 29enne, a quanto pare impiegato delle Poste, vittima di un agguato tesogli da ignoti, proprio mentre, lasciata la sua abitazione, si accingeva, forse, ad andare al lavoro.
In attesa il giovane possa rilasciare qualche dichiarazione utile ai fini delle indagini volte a risalire al responsabile o ai responsabili del gesto, i Carabinieri della Compagnia cittadina, agli ordini del Maggiore Mariano Giordano, continuano a battere tutte le piste possibili, rispetto a un caso ancora dai contorni poco chiari.
C’è da capire, innanzitutto, il contesto in cui è maturato. Il 29enne, infatti, non risulta al momento avere avuto in passato guai con la giustizia o che frequentasse ambienti o personaggi legati alla criminalità organizzata.
Certo è, sembra non reggere l’ipotesi secondo cui chi ha sparato lo abbia fatto non con l’intento di uccidere. Lo escludono gli stessi investigatori dell’Arma. E del resto, sparare da distanza ravvicinata e a bruciapelo tra i 4 e i 6 colpi di pistola (tanti quelli che sarebbero stati esplosi), lascia proprio presupporre che la mano che lo ha fatto sia stata armata con il chiaro intento di uccidere. E del resto il ragazzo ha riportato ferite, non solo alle gambe, ma anche a un braccio, quindi ad un’altezza dove è facile raggiungere parti vitali.
Una dinamica su cui, tuttavia, gli investigatori stanno ancora lavorando, così come nel tentativo di risalire all’identità degli autori. Indagini che non si starebbero concentrando solo sulla sfera privata della vittima la cui eventuale testimonianza, a questo punto, appare fondamentale.
Francesco Chindemi
18-05-2017 18:17

NOTIZIE CORRELATE


18-08-2017 - CRONACA

A fuoco cumuli di immondizia, incendio minaccia abitazioni in via Guarna FOTO

Intervento dei vigili del fuoco: due squadre per spegnere le fiamme
18-08-2017 - ECONOMIA

In Calabria export 2016 cresce del 10,4%

Ad attestarlo è il XXXI Rapporto Ice "L'Italia nell'economia internazionale"
18-08-2017 - CRONACA

Reggio Calabria. I vigili del fuoco salvano ragazzo precipitato in dirupo profondo 10 metri FOTO

Sul posto intervenuta squadra del Nucleo Speleo Alpino Fluviale

ULTIME NEWS

CRONACA

Armato di pistola giocattolo tenta rapina ai danni della filiale Unicredit di Piazza Italia, arrestato marocchino di 44 anni

Reggio Calabria. Nel pomeriggio odierno, presso la filiale Unicredit sita in Piazza Italia di questo centro, ...
SPORT

Reggina - Catanzaro, Praticò: 'Aspettiamo ancora l'agibilità del Granillo. La misura è colma!'

REGGIO CALABRIA – La Commissione di vigilanza dei pubblici spettacoli non ha ancora concesso l’agibilità dello stadio "Granillo". Reggina ...
POLITICA

Molo sottoflutto Villa S.G., Richichi: "via libera al processo di ammodernamento infrastrutturale cittadino" VIDEO

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). "Con il riavvio dei lavori di completamento del molo di sottoflutto che, successivamente, diverrà il porticciolo turistico di Villa San Giovanni, si imprime una decisa accelerazione nel processo di ammodernamento infrastrutturale cittadino cui seguiranno altre opere quali: il rifacimento del lungomare, il mascheramento della Variante di Cannitello, il polmone di stoccaggio". Così il Sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi nell'esprimere tutta la soffisfazione, sua e dell'intera amministrazione comunale, allo sblocco degli attesi lavori dopo la transazione con l'impresa aggiudicataria dell'opera e che mette la parola fine a un ...
POLITICA

Molo di sottoflutto di Villa San Giovanni, D'Agostino e Imbesi: "i lavori saranno completati entro il mese di dicembre" VIDEO

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Dopo la transazione con l'impresa aggiudicataria dell'opera e che mette la parola fine a un lungo contenzioso, ecco in cosa consisteranno i lavori per il completamento del molo di sottoflutto, propedeutici alla realizzazione del porticciolo turistico. Lo spiegano a Rtv Domenico D'Agostino assessore al Bilancio e alla Programmazione e Giovanni Imbesi delegato alle Grandi Opere per il Comune di Villa San Giovanni. "Gli interventi previsti e frutto dell'accordo - assicurano i due amministratori villesi - saranno completati entro la fine del prossimo dicembre. A ...
SPORT

Mercato, Reggina - Mezavilla: affare fatto. Adesso è ufficiale

REGGIO CALABRIA - Un tocco di esperienza in mezzo al campo. Era quello che mancava. Adriano Mezavilla ha detto sì. Il centrocampista brasiliano vestirà la maglia della Reggina. Affare fatto. L’accordo è ...
CRONACA

Doppio intervento nel giro di pochi minuti per la Guardia Costiera: soccorsi un mercantile ed una barca a vela

CROTONE. Salvataggio in mare a firma della Guardia Costiera che, coordinata dalla direzione marittima di Reggio, ha condotto il mercantile ...
CRONACA

Scoperto Lido balneare abusivo ricavato nell'alveo di un torrente. Denunciato il responsabile

COSENZA - I Finanzieri della Compagnia di Rossano, nell’ambito di mirate attività di controllo del territorio, hanno scoperto e posto sotto sequestro ...
ATTUALITA'

Villa San Giovanni, riprendono i lavori per il completamento del molo di sottoflutto

VILLA SAN GIOVANNI - La Dr. Maria Grazia Richichi, Sindaco f.f. pro tempore del Comune di Villa San Giovanni, n.q. qualità di Commissario delegato per l’attuazione delle opere e ...
SPORT

Reggina, ecco i numeri di maglia. De Francesco si prende la 10

REGGIO CALABRIA - La Reggina 1914 comunica la numerazione delle maglie dei calciatori per la stagione 2017/18. Questi i numeri scelti dai calciatori amaranto: 1 Mattia Licastro, 2 Danilo Pasqualoni, 3 Matthias Solerio, 4 Riccardo ...
ATTUALITA'

Sanità, Calabrese torna all'attacco sulle criticità dell'Ospedale di Locri: "turni massacranti, sanitari a rischio"

Locri (Reggio Calabria). "Incredibile all'Ospedale di Locri. Unico ospedale d'Italia dove rischiano di morire medici ...
ATTUALITA'

S.Ferdinando, Usb: ai braccianti servono vere soluzioni abitative, non un'altra tendopoli

La decisione della costruzione dell'ennesima tendopoli nasce come cita la nota odierna della stessa Prefetto di Reggio Calabria con "Protocollo operativo sottoscritto il 19 ...
CRONACA

Fusto sospetto rinvenuto sulla spiaggia di Gizzeria Lido: scongiurata radioattività FOTO

Gizzeria Lido (Catanzaro). Un fusto ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

PIANETA DILETTANTI
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
ATLETI
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Delitti e Misteri
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
  • disservizi
  • taekwondo: una piccola rivincita morale per Maddalena
  • Incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
differenziamola