Comune, blitz dei Carabinieri a Palazzo San Giorgio
CRONACA

Secondo quanto trapela sarebbero stati sequestrati vari documenti

Comune, blitz dei Carabinieri a Palazzo San Giorgio

Reggio Calabria. Blitz dei carabinieri a Palazzo San Giorgio. Dopo le denunce dell’ex assessore Angela Marcianò, le forze dell’ordine hanno effettuato dei controlli all’interno della segreteria del sindaco. Non è chiaro se ci sia o meno un collegamento con quanto denunciato, solo pochi giorni fa, all’indomani del suo “defenestramento” dalla Giunta, dall’ex assessore ai lavori pubblici. E sembrerebbe non sia la prima volta, nel corso degli ultimi 3 anni, che i carabinieri facciano “visita” a Palazzo San Giorgio. Fatto è che, alla luce proprio di quanto accaduto nelle ultime settimane - e non solo sul piano politico - la notizia non può passare inosservata. Non fosse altro che il "blitz" degli uomini del comando provinciale dell’arma sia avvenuto nel cuore dell’estate, in pieno agosto, quando solitamente l’attività inquirente allenta un po’ la presa, in attesa di tuffarsi in una nuova stagione.
I Carabinieri si sono recati nella giornata di ieri a Palazzo di città e, secondo quanto si è avuto modo di apprendere, avrebbero acquisito alcuni documenti relativi alla corrispondenza in entrata e in uscita presso l'ufficio staffa del Sindaco e attinenti a tutti i settori della pubblica amministrazione, nonché le conversazioni in entrata e in uscita sulle pec istituzionali e quindi anche quelle del primo cittadino.
Cosa esattamente gli investigatori siano andati a cercare non è dato al momento sapere. Ciò che appare chiaro è che si tratta di un controllo a quanto pare esteso, oltre che approfondito e su cui la Procura vuol vederci chiaro. E non è escluso ci possa essere, come detto, un collegamento con le denunce, non solo di Angela Marcianò (più volte, nel corso del suo mandato, ad essersi recata personalmente al sesto piano del Cedir per denunciare presunti illeciti), ma anche di altri soggetti, cittadini e movimenti politici, come Alleanza Calabrese, presieduta da Enzo Vacalebre, ad aver presentato – l’11 agosto di due anni fa – per prima un esposto denuncia ai militari dell’Arma sulla delibera approvata dalla Giunta Falcomatà il 16 luglio del 2015 di affidamento temporaneo e diretto dell’albergo Miramare.
Un’operazione ritenuta all’epoca poco trasparente, come avrebbe poi confermato, proprio nella sua lettera alla cittadinanza dello scorso 25 luglio, lo stesso ex assessore ai lavori pubblici definendo “vergognosa” la vicenda dell’Hotel Miramare, a suo dire “affidato all’amico del Sindaco senza nessuna procedure di manifestazione d’interesse e con l’autorizzazione ad eseguire lavori senza autorizzazione da parte della Soprintendenza”. C’è anche questo o dell’altro nell’attività di indagine, a coordinare la quale è il procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni.
09-08-2017 08:03

NOTIZIE CORRELATE


22-08-2017 - ATTUALITA'

Nominato il Commissario Straordinario per l'area del Comune di San Ferdinando

Il Prefetto Andrea Polichetti, nuova figura istituzionale voluta dal Ministro dell'Interno, Sen. Marco Minniti
22-08-2017 - CRONACA

Reggio Calabria. Arrestato 38enne per spaccio di droga

Notato dai Carabinieri mentre cedeva stupefacente ad "acquirente"
22-08-2017 - CRONACA

Infuriato per la mancanza d'acqua, si reca al Comune e aggredisce e minaccia il Sindaco

E' accaduto a Condofuri: episodio denunciato dal primo cittadino Salvatore Mafrici

ULTIME NEWS

CRONACA

Manca l'acqua da venerdì, i residenti di Saracinello inscenano blocco stradale per protesta FOTO

Reggio Calabria. ...
CRONACA

Reggio, esasperati dalle violenze denunciano il figlio

Reggio Calabria. I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria, tramite gli uomini della Stazione di Catona, hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, M.G., di 39 anni. L'uomo è accusato di ...
SPORT

Serie C, Rende - Reggina: designato il direttore di gara

REGGIO CALABRIA - Sarà Vincenzo Valiante a dirigere Rende - Reggina, gara valevole per la prima giornata del campionato di serie C (girone C), in programma sabato 27 agosto alle ore 20.30 allo stadio "Marco Lorenzon" di ...
CRONACA

Fermato veliero con a bordo 55 migranti irregolari. Arrestati 3 scafisti

Vibo Valentia. Soccorsi 55 migranti di nazionalità iraniana ed irakena a bordo di un veliero ed arrestati in flagranza di reato tre scafisti ucraini. L’attività aeronavale è stata svolta ...
CRONACA

"Faccia da mostro": la Procura sequestra casa, barca e telefono cellulare

REGGIO CALABRIA. La Procura antimafia reggina ha disposto il sequestro probatorio della casa, della barca e del telefono cellulare di Giovanni Aiello, l'ex poliziotto della Mobile di Palermo, conosciuto come ...
CRONACA

Scovato dalla Polizia un "garage" naturale tra le sterpaglie dove i ladri nascondevano le auto rubate

COSENZA. Un rifugio-covo utilizzato per parcheggiare momentaneamente veicoli rubati, in attesa di attuare il "cavallo di ritorno" o per smontare e ...
CRONACA

Sequestrata discoteca abusiva allestita in un noto lido balneare, denunciato anche il Dj

VIBO VALENTIA. Discoteca abusiva sequestrata e dj denunciato. La Guardia di Finanza ha eseguito un blitz notturno in un noto stabilimento balneare della costa tirrenica vibonese, meta ...
CRONACA

A San Procopio non ci fu nessun inchino né alcun omaggio al boss, il gip: "caso chiuso"

Reggio Calabria. È proprio il caso di dirlo: “tanto rumore per nulla”. A San Procopio, piccolo centro aspromontano del reggino, non ci fu alcun inchino del Santo ...
CRONACA

Emergenza sisma Ischia, inviata dalla Calabria colonna mobile dei Vigili del Fuoco

Catanzaro. Su disposizione del Centro Operativo Nazionale dei Vigili del Fuoco, la prima sezione operativa con 9 unità è partita alle ore 23.00 circa dalla sede Centrale del Comando ...
CRONACA

"Liberato" uno straniero costretto a lavorare nei campi: denunciato imprenditore

Crotone. La Guardia di Finanza di Crotone nella notte tra venerdì 18 e sabato 19 agosto ha portato a termine un’operazione, denominata “RADICI”, che si è conclusa con ...
CRONACA

Reggio, arrestati per furto aggravato 2 georgiani fermati al centro commerciale Porto Bolaro

Lo scorso sabato, la Polizia di Stato ha arrestato 2 georgiani di 31 e 28 anni, entrambi irregolari sul territorio nazionale, responsabili di furto aggravato in concorso. I ...
ATTUALITA'

Foti (FI): Felice per Lamberti, restituita dignità ad uomo perbene

Non posso che essere contento dell’esito delle indagini che hanno visto suo malgrado protagonista il Sindaco di San Procopio Eduardo Lamberti Castronuovo in merito a quanto accaduto durante una processione religiosa, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

TG PRIMA EDIZIONE
TG EDIZIONE NOTTURNA
SUMMER BOX
CHISTI SIMU
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Pillole Medicina in diretta

Ore 22.20

Pianeta Calcio Estate
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
  • disservizi
  • taekwondo: una piccola rivincita morale per Maddalena
  • Incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
differenziamola
idomotica