'Ndrangheta. Confisca di beni per 350 mila euro a boss
CRONACA

Eseguita dalla Guardia di Finanza nel crotonese

'Ndrangheta. Confisca di beni per 350 mila euro a boss

CROTONE. A seguito di complesse indagini patrimoniali - coordinate dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Dott. Nicola Gratteri, dal Procuratore Aggiunto presso la D.D.A., Dott. Vincenzo Luberto e dal Sostituto Procuratore della D.D.A. di Catanzaro, Dott. Domenico Guarascio - la Guardia di Finanza di Crotone ha sottoposto a confisca un patrimonio di circa 350.000 euro, nei confronti di CERAUDO Paola, moglie di COMBERIATI Vincenzo ritenuto a capo della cosca di ‘ndrangheta di Petilia Policastro.
L’attività è stata posta in essere ai sensi della normativa di prevenzione antimafia italiana, di cui al D. Lgs. 159/2011, riconosciuta come la più avanzata al mondo per contrastare le mafie nella loro opera di accumulazione illecita di ricchezze. Le misure di prevenzione si applicano nei confronti di quei soggetti che, sulla base di elementi di fatto, si ritiene siano abitualmente dediti a traffici delittuosi, ovvero, che per la loro condotta ed il loro tenore di vita, debbano ritenersi che vivano abitualmente, anche in parte, con in proventi di attività delittuosa.
In data odierna, le Fiamme Gialle di Crotone hanno dato esecuzione alla misura di prevenzione patrimoniale, emessa dalla Corte di Appello di Catanzaro - Sezione Misure di Prevenzione - su ricorso in appello presentato della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nella persona del Sost. Proc. della Repubblica Dott. Domenico GUARASCIO, avverso il decreto emesso dal Tribunale di Crotone - Sezione misure di prevenzione - nell’ottobre 2015, di rigetto della proposta di applicazione della misura di prevenzione patrimoniale nei confronti del COMBERIATI.
A tale importante risultato le Fiamme Gialle sono pervenute ponendo in essere lunghe, complesse, articolate e precise indagini di polizia giudiziaria ed economico finanziaria mediante pedinamenti, osservazioni, accertamenti bancari e l’incrocio delle informazioni acquisite con i dati rilevati dalle banche dati in uso al Corpo della Guardia di Finanza. Tutto il procedimento, espressione della specialità della Guardia di Finanza in questo campo, è stato costantemente seguito e supportato dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catanzaro.
Nello specifico, l’esecuzione del provvedimento, da parte dei Finanzieri calabresi, ha portato alla confisca, di una lussuosa villa e 17 terreni ubicati in Petilia Policastro e Mesoraca. Prosegue quindi incessante l’attività dei Finanzieri Crotonesi e della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro a contrasto della criminalità organizzata di matrice ‘ndranghetista che si arricchisce a scapito della Calabria e dei calabresi.
13-09-2017 08:06

NOTIZIE CORRELATE


23-11-2017 - CRONACA

Finanza sequestra autocisterna con gasolio di illecita provenienza: arrestato l'autista e denunciato il destinatario del carburante

Nessuno dei due soggetti era in grado di esibire la prevista documentazione obbligatoria di accompagnamento utile a giustificare il trasporto
22-11-2017 - CRONACA

Reggio, frode fiscale e appropriazione indebita: sequestrati beni per 195 mila euro a società cooperativa

Attiva nel settore della navigazione navale: avrebbe emesso anche fatture false
17-11-2017 - CRONACA

Furto di energia elettrica: la Guardia di Finanza denuncia tre soggetti

I responsabili ora rischiano la pena della reclusione da uno a sei anni
17-11-2017 - CRONACA

"Money Gate". Altra "tegola" per il gruppo "GICOS", eseguito sequestro preventivo per 6 milioni di euro

L'accusa è di associazione per delinquere transnazionale finalizzata alla commissione di reati fiscali, appropriazione indebita e riciclaggio

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio, dal 1 dicembre si potrà richiedere il Reddito di Inclusione sociale

Reggio Calabria. L’assessore alle politiche sociali Lucia Anita Nucera informa i cittadini che dal 1 dicembre è possibile richiedere il REI (Reddito di inclusione sociale). Il REI è il ...
ATTUALITA'

Reggio, il 12° Salone dell'Orientamento bissa il successo della scorsa edizione con 8.000 presenze

Una conferma sul piano della qualità dei contenuti e soprattutto sulla capacità di offrire a migliaia di giovani strumenti informativi vincenti. Si ...
CRONACA

Associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e reati in materia di armi: 3 arresti a Gioia FOTO

Ieri, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Gioia Tauro ha eseguito tre ordinanze di misura cautelare in carcere, emesse dal Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e reati in materia di armi, a carico di INFANTINO Salvatore, 30enne di Gioia Tauro pregiudicato e già detenuto; IANNI’ Francesco, 37enne di Gioia Tauro, già noto alle forze di polizia per reati in materia di stupefacenti e CONDELLO Vincenzo, 26enne di Gioia Tauro. Le indagini del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro hanno fatto emergere l’esistenza, nel pieno centro del Comune di Gioia Tauro, di un’organizzazione dedita all’attività di spaccio di droghe, quali cocaina e hashish. Le indagini sono state avviate subito dopo il sequestro di 250 e 308 grammi di cocaina, operato dalla Polizia di Stato in Gioia Tauro, nell’aprile del 2015, con l’individuazione di un garage attrezzato come un vero e proprio laboratorio e nella piena disponibilità dei tre arrestati. Nel sito, utilizzato anche per le operazioni di compravendita della sostanza stupefacente, veniva custodita tutta la strumentazione necessaria al confezionamento delle dosi, tra cui bilancini di precisione e diluenti per la cocaina, nonché ...
ATTUALITA'

Un finanziamento per l'illuminazione delle gallerie sulla SS106: la richiesta dell'ANCADIC

Gentile Signor Ministro Graziano Delrio, In questo tratto di Ss 106 a scorrimento veloce, la galleria di Reggio Calabria Spirito Santo anche se illuminata la resa è di ...
CRONACA

Monasterace: sorpreso dai Carabinieri fuori dalla propria abitazione nonostante i domiciliari, arrestato 28enne

Monasterace. Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Monasterace hanno arrestato Peter OKOSUN, 28enne, ...
CRONACA

'Ndrangheta, Procuratore Amato: "Emilia non è più franchising Calabria" VIDEO

“Io direi che si possa affermare con assoluta ...
SPORT

Reggina, Piero Casile è il nuovo SLO

La Reggina 1914 comunica che Piero Casile è il nuovo SLO della Reggina. Lo SLO, acronimo di "Supporter Liaison Office" Sostenitore ufficiale di collegamento, è il responsabile della tifoseria nominato dai club. Lo SLO deve costruire relazioni con gruppi ...
ATTUALITA'

Vertenza Villa Aurora, Falcomatà incontra Scura: «mantenere budget invariato per garantire il futuro della struttura sanitaria»

Reggio Calabria. Dopo la sottoscrizione della nuova convenzione tra l’Azienda Sanitaria Provinciale ...
ATTUALITA'

Reggio, è on line la nuova piattaforma della partecipazione civica comunale: Iopartecipo.reggiocal.it

E’stata presentata martedì scorso presso l’Urban Center di Reggio Calabria la piattaforma “Io partecipo” ed ha già ...
ATTUALITA'

Reggio, Destra per Reggio: "Arena lido, oltre il danno la beffa"

Riceviamo e pubblichiamo: Apprendiamo che in una delle rare sedute di Consiglio comunale è stato approvato un atto amministrativo “propedeutico” che riguarderebbe i la vori di completamento dell’Arena lido; ...
CRONACA

Gallico ancora teatro di episodi criminali: incendiato furgone di un imprenditore edile

REGGIO CALABRIA. Pare non conoscere tregua la spirale di episodi intimidatori che hanno trasformato Gallico in una sorta di campo minato. Nemmeno il tempo della convocazione di un ...
CRONACA

Reggio, sorpreso dai Carabinieri a forzare il portone di un'abitazione, 34enne assolto con formula piena

riceviamo e pubblichiamo: Nei siti on line di alcune testate giornalistiche è stata riportata la notizia del sig. Yaroslav Bidzilya come un ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

VIOLA A2.0
CITYNOW
The easy way to enjoy your life
SUMMER BOX
MI ALLENO IN SALOTTO
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Aspettando Reggio in Jazz '17
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
arte
viola
differenziamola