Scarica acque inquinate, sequestrato depuratore in Calabria
CRONACA

E' l'impianto di Platania nel lametino: denunciato il gestore

Scarica acque inquinate, sequestrato depuratore in Calabria

PLATANIA (CATANZARO). Non si fermano i controlli del team interforze composto da personale della Stazione Navale della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Vibo Valentia, dei Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Catanzaro e dai militari del Gruppo Carabinieri Forestali di Catanzaro, a tutela dell’ambiente e del territorio in sinergia con il personale dell’A.R.P.A.Cal..
Nella scorsa mattinata, infatti, nell’ambito di un articolato protocollo ideato e coordinato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lamezia Terme, volto a verificare il corretto funzionamento dei sistemi di depurazione di tutti i comuni insistenti nella propria area di giurisdizione ed a tutelare l’ambiente sotto ogni forma, è stato avviato un controllo sotto più profili per verificare il corretto esercizio e funzionamento dell’impianto di depurazione sito nel comune di Platania, località Mulia, posto a servizio di parte della rete fognaria dell’abitato di tale agro.
Nel corso del sopralluogo, si rilevavano gravi criticità e difformità dell’impianto dalle prescrizioni di legge tali da creare inequivocabile impatto negativo sul corpo recettore dei fluidi in uscita, consistente nel “fosso Coschino”, che a sua volta alimenta il fiume Amato. Ritenuto sussistente il fondato pericolo che il depuratore, nelle condizioni di funzionamento constatate dai militari operanti, potesse continuare ad alimentare l’inquinamento idrogeologico dell’area circostante e ritenendo altresì fondata l’ipotesi di reato di cui all’art. 674 del Codice Penale, ovvero getto pericoloso di cose mediante scarico di liquami fognari non depurati attraverso una condotta di by-pass, si procedeva al sequestro preventivo del depuratore, con sua facoltà d’uso per ragioni di pubblica utilità, ed alla denuncia dell’Amministratore Unico della Società capogruppo del Raggruppamento Temporaneo di Imprese affidatarie del servizio di gestione dell’impianto di depurazione dei reflui urbani del comune di Platania.
La polizia giudiziaria operante ha richiesto l’immediato intervento del personale A.R.P.A.CAL. - Dipartimento di Catanzaro, che ha proceduto ad effettuare i campionamenti dei liquami sversati e dei sedimenti, al fine di effettuare una valutazione concreta del tipo di rifiuto immesso nell’ambiente ed il grado di inquinamento posto in essere.
Oltre ai successivi approfondimenti conseguenti all’attività già relazionata all’Autorità Giudiziaria, continueranno, senza soluzione di continuità, le opere di monitoraggio e controllo ambientale di tutto il territorio di Lamezia, al fine di impedire eventuali inquinamenti del mare e delle coste ed attivare un circuito virtuoso sinergico tra cittadinanza, forze di polizia ed Autorità Giudiziaria per garantire un ambiente sempre migliore.
13-09-2017 08:15

NOTIZIE CORRELATE


25-09-2017 - ATTUALITA'

Atam, si dimette anche Antonino Gatto

Dopo la rinuncia all'incarico di Basile
25-09-2017 - ATTUALITA'

Reggio, il TAR respinge il ricorso sull'edicola di Piazza Duomo lato nord

Certificato il corretto operato dell'Amministrazione comunale
25-09-2017 - CRONACA

Scilla, detenzione illecita di sostanze stupefacenti: arrestato 31enne FOTO

L'uomo sorpreso nell'atto di prelevare sostanza stupefacente che aveva precedentemente occultato all'interno di un'intercapedine
25-09-2017 - CRONACA

Droga e munizioni rinvenute dai Carabinieri nella Locride

Controlli dei militari del Gruppo Locri e Stazione Forestale "Parco" di Gerace

ULTIME NEWS

CRONACA

Cinquefrondi. Aggredisce il Sindaco durante un convegno e si fa scudo con la figlia neonata per difendersi dai carabinieri, arrestato nigeriano

CINQUEFRONDI (REGGIO CALABRIA). Nella giornata di ieri, a Cinquefrondi ...
ATTUALITA'

Un week end per la speranza di vita degli ammalati

L’Avis, che rappresenta in Italia la maggiore associazione di volontariato della raccolta del sangue, nella nostra regione e nella nostra provincia unisce un alto numero di sedi e di volontari, si sta prodigando per rafforzare con ogni mezzo, il numero ...
ATTUALITA'

Assistenza scolastica ai bambini diversamente abili, Marziale: "i diritti dei bambini non devono essere supplicati"

"A giugno inviai una lettera a tutti i Dirigenti scolastici, invitandoli a stimolare nell'immediato le amministrazioni ...
ATTUALITA'

Reggio, la Calabria e i nuovi italiani in attesa di essere tali

di Prof. Guido Leone* - Il considerevole numero raggiunto da giovani stranieri di seconda generazione e,più in generale, dalle persone tuttora straniere,sebbene nate in Italia, continua a mantenere un acceso dibattito ...
ATTUALITA'

Motta San Giovanni: L'Amministrazione comunale riceve in dono dall'Ancos-Confartigianato un defibrillatore per uso pubblico

Motta San Giovanni. L’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive, costituita nel 2002 ...
ATTUALITA'

In arrivo il ''Festival dell'ospitalità'', occasione per proporre metodi innovativi per promuovere il nostro territorio

Con la stagione autunnale appena iniziata, la Calabria, ed in particolare Scilla, tornano per qualche giorno ad essere ...
CRONACA

Ancora intimidazioni a Taurianova: dopo quella del Sindaco, adesso bruciata l'auto del presidente della Pro Loco

TAURIANOVA (REGGIO CALABRIA). E' stata bruciata ieri sera, poco prima che scoccasse la mezzanotte, l’auto del presidente ...
CRONACA

Picchiano e rapinano un giovane in macchina e poi si danno alla fuga, rintracciati grazie alla segnalazione della loro auto

SOVERATO (CATANZARO). Hanno aperto lo sportello dell’auto con il guidatore a bordo, gli hanno puntato un ...
CRONACA

Incidente mortale su Viale Aldo Moro a Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA. Altro incidente mortale lungo le strade della città di Reggio Calabria nel giro di pochi giorni. Ed anche in questo caso si tratta di un’anziana signora, travolta sull’asfalto della periferia sud, per giunta proprio ...
CRONACA

Reggio, trovato in possesso di pistola e munizioni. Arrestato Francesco Barbaro

REGGIO CALABRIA - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria, unitamente a personale del 14° Battaglione Carabinieri “Calabria”, hanno tratto in ...
CRONACA

San Ferdinando, un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

REGGIO CALABRIA - A San Ferdinando (RC), in Contrada Focolì, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dalla Compagnia di Gioia Tauro, i ...
ATTUALITA'

Tutti a raccolta sotto l'effigie sacra della Patrona di Reggio Calabria

REGGIO CALABRIA. Iniziano i pellegrinaggi mariani. E durante le prossime settimane le zone pastorali si recheranno in preghiera dall’Avvocata della Città dello Stretto. Pur terminate le celebrazioni in ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SU IL SIPARIO!
BORGOITALIA
10 DOMANDE
RASSEGNA STAMPA
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Pillole Medicina in diretta

Ore 22.20

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
differenziamola