Reggio, muore in Ospedale a soli 17 anni, i genitori:
CRONACA

Chiesta l'autopsia, aperta inchiesta interna in Azienda. La Procura apre un fascicolo

Reggio, muore in Ospedale a soli 17 anni, i genitori: "vogliamo la verità" VIDEO

REGGIO CALABRIA. Non riescono a darsi pace rispetto a ciò che è accaduto a loro figlio, i genitori di Domenico, un ragazzino di appena 17 anni, studente al quinto anno dell’Istituto Industriale, prematuramente scomparso, domenica scorsa, nel reparto di Rianimazione degli Ospedali Riuniti, dopo oltre 20 giorni di sofferenza.
Un ragazzo pieno di vita, volenteroso e molto intelligente. Mai ad accusare problemi di salute. Fino a quel maledetto giorno del 14 settembre, quando ha iniziato ad accusare i primi malesseri, dolore addominale e vomito, proprio mentre si trovava a lezione. Il primo ricovero in ospedale, gli esami e i controlli di routine, fino alle dimissioni. Dopo pochi giorni trascorsi a casa, Domenico sta nuovamente male e i familiari lo riportano in Ospedale.
Qui il quadro è apparso più complesso di quanto sembrasse. Il ragazzo comincia a perdere le forze ed avvisare altri disturbi che richiederanno il ricovero in neurologia. I genitori, stando al loro toccante racconto, si opporranno ad un nuovo invito di dimissioni.
Ed in effetti, più passano i giorni, e più la situazione si aggrava, fino a precipitare sabato scorso, quando i sanitari decidono per il ricovero d’urgenza in Rianimazione. Ma ormai non ci stava più nulla da fare.
Domenico è spirato per insufficienza “multiorgano”, la spiegazione dei medici di Rianimazione, nel frattempo a chiedere loro stessi, l’opportunità venga effettuato l’esame autoptico per chiarire le esatte circostanze che hanno provocato il decesso. Una richiesta ad avanzare la quale, sono stati gli stessi familiari del ragazzo, a non accettare una morte, fin qui, poco chiara. Si sono affidati a dei legali e anche a un medico legale. Ciò che chiedono, solamente e che venga fatta chiarezza e che episodi di questo tipo, non si debbano più ripetere.
E sul caso, intanto, alle 15 di domani, presso la Direzione Sanitaria degli Ospedali Riuniti, si terrà un tavolo tecnico volto a far luce sulla morte del povero Domenico. Nei fatti si è già insediata una commissione d’inchiesta interna all’Azienda Ospedaliera per l’analisi delle informazioni contenute nelle cartelle cliniche, fra l’altro già trasmesse alla magistratura.
C’è tutto l’interesse da parte dei Sanitari e dei vertici dell’Ospedale a chiarire come effettivamente siano andati i fatti ed accertare eventuali criticità legate alla diagnosi sul ragazzo. Per quanto concerne l’autopsia questa potrebbe essere eseguita già entro la giornata di domani, a chiederla come detto sono stati, oltre ai genitori, gli stessi medici della Terapia Intensiva degli Ospedali Riuniti, come confermato nostra redazione il Responsabile del reparto, il Dottor Sebastiano Macheda.
Francesco Chindemi
10-10-2017 15:48

NOTIZIE CORRELATE


19-08-2018 - ATTUALITA'

Sanità, Massimo Ripepi: "Vicino a Lamberti. Decreto Scura? Una tragedia. A pagare sono i cittadini!"

Il Rappresentante Nazionale di Fratelli d'Italia entra a gamba tesa sulla questione sanità. E lancia un messaggio chiaro al commissario Scura
19-08-2018 - ATTUALITA'

Sanità, Lamberti: "Anche il Governo boccia l'operato di Scura. Ma allora perché non rimuoverlo dall'incarico?"

A chiederselo è il direttore dell'istituto clinico De Blasi dopo aver letto la relazione del Governo
19-08-2018 - CRONACA

Trovato un fucile Kalashnikov nel vibonese

Il ritrovamento è avvenuto nel corso di un servizio finalizzato alla ricerca di armi e munizioni illegalmente detenute
19-08-2018 - CRONACA

Trovate mille piante di canapa indiana

Su disposizione dell'autorità giudiziaria, le piante sono state estirpate e distrutte
19-08-2018 - POLITICA

Villa San Giovanni, avviata selezione pubblica per reclutare personale per il "Pon Inclusione"

Con questa attività l'amministrazione vuole dare una risposta concreta a tutti i cittadini che vivono una condizione di disagio sociale

ULTIME NEWS

CRONACA

Arresto Abbruzzese, Gratteri: "Non è stato facile catturarlo"

Cosenza. "Come tutti i grandi trafficanti internazionali, Abbruzzese ha girato l'Europa e il Sud America. Ora si trovava sul suo territorio, dopo aver girato il mondo supportato da una grande organizzazione al seguito. È ...
CRONACA

'Ndrangheta, arrestato il boss Abbruzzese

Cosenza. Gli investigatori dello Sco e delle Squadre Mobili di Cosenza e Catanzaro, con il supporto della Polizia scientifica, hanno arrestato a Cassano allo Ionio il latitante Luigi Abbruzzese. Il 29enne, irreperibile dal 2015, era inserito nell'elenco dei ricercati ...
CRONACA

Arresto Abbruzzese, Salvini esulta: "Cacceremo i mafiosi paese per paese"

Roma. “Oggi all’alba, in provincia di Cosenza, la Polizia ha arrestato il boss della ‘ndrangheta Luigi Abbruzzese, ricercato da anni. Orgoglioso delle nostre Forze dell’Ordine, sono sicuro ...
CRONACA

Reggio, salvato 31enne che minacciava di uccidersi

Reggio Calabria. Proseguono i controlli sul lungomare reggino, finalizzati a garantire la massima sicurezza nella fruizione degli spazi pubblici durante il periodo estivo a residenti e turisti. Nei giorni scorsi, in particolare, nell’ambito ...
CRONACA

Scuola, la denuncia del Codacons: "In Calabria troppi istituti inagibili. Chiederemo di rinviare l'avvio delle lezioni"

Catanzaro. "Ci rivolgiamo ai Prefetti per differire l'inizio delle attività didattiche fino a quando non ...
CRONACA

"Serve un piano di manutenzione e messa in sicurezza, centinaia di ponti e gallerie da monitorale". L'appello del presidente di Upi Calabria al Ministro Toninelli

Catanzaro. “Le Province ...
CRONACA

Crollo ponte Genova, per Adiconsum urge una verifica delle infrastrutture anche in Calabria

Reggio Calabria. "La tragedia di Genova colpisce al cuore l'Italia intera e impone una seria riflessione sullo stato delle infrastrutture del nostro Paese". ...
CRONACA

Trovato morto in auto, ipotesi overdose

Catanzaro. Un uomo di 33 anni, originario di Crotone, è stato trovato morto questa mattina all'interno della sua auto a Catanzaro. Il decesso, secondo le prime ipotesi, potrebbe essere stato causato da un'overdose di droga. Sul luogo sono subito intervenuti i ...
ATTUALITA'

Sanità in Calabria, tra tagli e diritti negati: lucidissima analisi di Manuela Iatì, Sky TG 24

Credo e temo che i reggini e i calabresi non abbiano ancora percepito, in tutta la sua enorme gravità, ciò che sta succedendo nella sanità regionale ...
ATTUALITA'

Concluso l'iter di pagamento degli stipendi arretrati dei medici convenzionati di Assistenza Primaria dell'ASP di Reggio Calabria

Reggio Calabria. Con la pubblicazione sull’Albo Pretorio della delibera esecutiva, giunge a ...
ATTUALITA'

Margherita Corrado (M5S Senato): "L'Amministrazione Comunale si assuma la responsabilità della paralisi di Piazza Garibaldi"

Reggio Calabria. Nel mio archivio sull’archeologia calabrese ci sono alcune cartelle di fotografie ...
CRONACA

Sequestrati 80mila prodotti contraffatti

Crotone. Circa 80mila prodotti, tra articoli di bigiotteria, bracciali, collane ed orecchini, sono stati sequestrati dalla Compagnia della Guardia di finanza di Crotone nell'ambito delle attività mirate alla prevenzione e al contrasto dell'abusivismo ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
PIANETA DILETTANTI
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film

Ore 22.30

Suonava l'anno
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta’
  • Degrado di una citta’
  • problema orti
  • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
  • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106
viola