Rapina morta sul nascere: arrestati 6 italiani pronti a scassinare un bancomat
CRONACA

fuga da film per le vie di Corigliano

Rapina morta sul nascere: arrestati 6 italiani pronti a scassinare un bancomat

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA). Un’auto sospetta, con tanto di targa prova, ferma alla penombra alle prime ore del giorno davanti allo sportello bancomat esterno di una banca. A bordo ben 6 persone, tutti uomini, con diversi arnesi in mano, pronti insomma ad entrare in azione. Un quadro già di per sé a dir poco sospetto che ad attirare l’attenzione ci mette un attimo. Soprattutto se ad accorgersi della scena è una pattuglia dei carabinieri di passaggio nel corso della regolare ispezione del territorio. E se è bastato un attimo ai carabinieri per accorgersi che qualcosa stava per succedere, un attimo è stato sufficiente anche a chi stava dall’altra parte a capire che la frittata ormai era fatta. Senza pensarci su più di pochi secondi, l’uomo che era alla guida di quell’auto ha messo in moto cercando di seminare la gazzella dell’Arma dandosi alla fuga a tutta velocità per le vie di Corigliano centro. Un inseguimento da film, tra le strette vie della cittadina cosentina, durato però pochi minuti, quando l’auto con a bordo i malviventi è incappata in un vicolo cieco.
Ma la banda non si è data per vinta: abbandonato il mezzo, i sei uomini hanno provato a scappare a piedi, opponendo resistenza ai ripetuti alt dei carabinieri, che nel frattempo avevano chiamato i rinforzi. Tutto si è concluso poco dopo, nonostante le difficoltà, arrivando a fermare ed ammanettare tutti i componenti della banda di rapinatori. Un’azione criminale morta sul nascere, anzi anche prima, visto che i ladri non hanno fatto in tempo neanche ad entrare in azione. Perquisito accuratamente il loro veicolo, a bordo è stato trovato un vero e proprio “arsenale” di arnesi per lo scasso: ricetrasmittenti, grimaldelli, piedi di porco, martelli, cacciaviti, torce, guanti, passamontagna ed anche altri strumenti utili in un secondo momento per nascondere i soldi rubati. Eseguiti ulteriori degli accertamenti sull’auto si è anche scoperto che utilizzavano una targa alterata che non corrispondeva al telaio, probabilmente per non far riconoscere il mezzo se fosse stato eventualmente immortalato da telecamere di videosorveglianza.
Approfonditi invece i profili criminali dei sei arrestati, sono risultati tutti pluripregiudicati, sono quattro baresi (24 anni il più giovane, 38 il più grande) e poi due uomini già noti alle forze dell’ordine di Rossano (uno di 45 e l’altro di 24 anni). Tutti e sei sono finiti nella casa circondariale di Castrovillari in attesa del processo per direttissima. Le accuse a loro carico sono di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, possesso ingiustificato di chiavi alterate e di grimaldelli e di utilizzo di targa contraffatta. I carabinieri ora stanno indagando per verificare se la banda possa essere responsabile di una serie di furti e tentati furti avvenuti negli ultimi mesi in negozi e uffici postali della zona.
Federico Lamberti
21-10-2017 10:42

NOTIZIE CORRELATE


22-06-2018 - CRONACA

Rosarno, 32enne investe con l'auto un uomo che lo aveva filmato mentre gettava rifiuti in un corso d'acqua: arrestato FOTO/VIDEO

La vittima era riuscita comunque a riprendere in un video le fasi salienti dell'aggressione e dell'investimento
22-06-2018 - CRONACA

Gioia Tauro, sorpreso dai Carabinieri con 1,5 kg di canapa indiana: arrestato 29enne

all'esito di una perquisizione veicolare eseguita a bordo di un bus di linea della società 'Aurora'
22-06-2018 - CRONACA

Gioia Tauro, arrestato 16enne responsabile di una rapina aggravata ai danni del negozio Splendidi & Splendenti

Tratto in arresto dai militari, ammetteva da subito le proprie responsabilità
21-06-2018 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Ecco i nuovi 814 Carabinieri, giurano gli allievi del 137esimo corso della "Fava e Garofalo" VIDEO

Solenne ed emozionante cerimonia alla presenza dei familiari in occasione della consegna degli alamari
21-06-2018 - CRONACA

Oppido Mamertina: i Carabinieri sequestrano un'isola ecologica ed un'area stoccaggio di rifiuti speciali pericolosi

i rifiuti raccolti all'interno dell'isola ecologica venivano abbancati senza rispettare le prescrizioni del Decreto Ministeriale

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio, l'area 'Gallico-Camping' ritorna balneabile

Reggio Calabria. L’area di balneazione denominata “Gallico camping” ( numero identificativo IT018080063006) ricadente nel Comune di Reggio Calabria è tornata balneabile. Lo ha comunicato questa mattina alla città ...
CRONACA

Gioia Tauro. Paura per una presunta bomba, in realtà potrebbe essere un dispositivo di segnalazione per navi con immigrati clandestini

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Una sospetta apparecchiatura illegale, di quelle utilizzate ...
CRONACA

Aveva aggredito un giocatore del Gallico Catona: Daspo ad un dirigente dell'ASD Siderno

Ferma l’azione del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo il deprecabile episodio del 22 aprile scorso, relativo all’aggressione subita da un giocatore della ...
ATTUALITA'

"La strada provinciale Palmi-Seminara-Melicuccà è in stato di abbandono totale, intervenite urgentemente"

Riceviamo e pubblichiamo: "La strada provinciale Palmi-Seminara–Melicuccà nella città Metropolitana di Reggio Calabria ...
CRONACA

Incidente nella notte a Catanzaro, muore un 20enne

Catanzaro. Tragico incidente stradale questa notte a Catanzaro. In Via stretto Antico, una Ford Fiesta, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo, impattando violentemente contro il guardrail. Nell'incidente sono rimasti coinvolti ...
CRONACA

Reggio, arrestato il nipote del boss di 'ndrangheta Giovanni Tegano

Reggio Calabria. Nella mattina odierna, al culmine di accurate indagini coordinate dalla Procura Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore della Repubblica dr. Giovanni Bombardieri, gli investigatori ...
ATTUALITA'

Votata all'unanimità dalla Conferenza Nazionale delle Presidenti delle CRPO la proposta di modifica alla legge 4/2018. La soddisfazione di Cinzia Nava

Reggio Calabria. La proposta di modifica alla legge 4/2018 ...
ATTUALITA'

Reggio, torna l'Assemblea itinerante del Laboratorio politico Patto Civico

Reggio Calabria. Prosegue il percorso itinerante del Laboratorio politico Patto Civico, iniziato con l’incontro tenutosi lo scorso mese nel salone della Chiesa dell’Itria. La prossima assemblea si ...
CRONACA

Reggio. Operazione Emme 3, Francesco Malara chiarisce: "dimostrerò la mia estraneità ai fatti"

Riceviamo e pubblichiamo la nota diramata dal Sindaco di Santo Stefano in Aspromonte Francesco Malara: "In data 20/06/2018, mi è stato notificato ...
SPORT

Reggina, ecco l'attaccante: preso Piergiuseppe Maritato

Reggio Calabria. La Reggina di Cevoli inizia lentamente a prendere forma. Dopo gli arrivi di Salandria e Navas, ieri è stata la volta di Piergiuseppe Maritato. L’attaccante, nato a Cetraro, ha firmato un contratto annuale. Maritato, 29 ...
POLITICA

Tilde Minasi: "Le critiche nei confronti di Salvini sono strumentali"

Reggio Calabria. "Fa piacere registrare da più parti (o meglio da un unico lato a voler essere precisi!) critiche, più che costruttive, distruttive, all'indirizzo di Matteo Salvini. Siamo, infatti, ...
ATTUALITA'

Sanità convenzionata. In attesa di importanti novità, resta compatto il fronte della battaglia

Reggio Calabria. Contratti il cui valore è pari a quello della “carta straccia”. Finora, nessuna struttura li ha sottoscritti. Il mancato cedimento da ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
VIOLA REGGIO CALABRIA
10 DOMANDE
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15 Film

Antonio - Il Santo dei miracoli

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • Degrado di una citta’
    • problema orti
    • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
    • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
    • incivili analfabeti
    • Reggio Calabria impegnata per europa e il lavoro
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    idomotica
    Basta vittime 106
    Italpress
    viola