La morte del Capitano De Grazia:
CRONACA

Rinnovato appello in occasione dell'anteprima nazionale del Docufilm 'Il Veleno della mafia e la legge europea del silenzio'

La morte del Capitano De Grazia: "Si indaghi per omicidio" VIDEO

REGGIO CALABRIA. 22 anni fa, il 12 dicembre del 1995, moriva all’età di 39 anni, il Capitano Natale De Grazia. Una morte improvvisa avvenuta dopo aver mangiato in un ristorante di Campagna (in provincia di Salerno), mentre, scortato da due carabinieri, si recava a La Spezia per rendere dichiarazioni in tribunale in merito alle indagini che da qualche tempo stava conducendo per conto del pool investigativo della Procura di Reggio Calabria relative al traffico di rifiuti tossici e radioattivi su espressa richiesta del Procuratore Capo di allora, Francesco Scuderi che fin da subito ha ritenuto essenziale, quanto preziosa, la sua collaborazione.
Una morte misteriosa. Dopo anni all’insegna della ricerca della verità e ben due autopsie ufficiali, effettuate nel 1995 e nel 1997, secondo le quali il decesso fu provocato da cause naturali, nel 2012 si ebbe la svolta grazie al lavoro istruito dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e alla perizia di un consulente della stessa che individuò quale fonte del malore di De Grazia la “causa tossica” che equivale, sostanzialmente, ad un avvelenamento.
“Chi abbia operato questo, in quale contesto si sia mosso non si sa, certamente – ribadisce oggi a Rtv Nuccio Barillà del direttivo nazionale di Legambiente – viene da pensare che gli obiettivi fossero quelli di fermare l’azione di chi, più di altri, era a un passo dall’individuazione della verità”.
E nei fatti, dopo la prematura scomparsa dell’apprezzato capitano di corvetta, “punta di diamante” del pool voluto da Scuderi, le indagini sulle cosiddette “navi a perdere” subirono un duro colpo.
“Dopo la rivelazione dell’accertamento che la morte di Natale De Grazia non era per morte naturale ci saremmo aspettati una riapertura dell’indagine per omicidio. Questo non c’è stato. I magistrati di Nocera Inferiore (procura che si occupò per prima della morte del capitano di corvetta, proprio perché il decesso avvenne in quel territorio, ndr), tuttavia – ricorda ancora Barillà – hanno ritenuto non ci fossero, sulla base di quella perizia, le condizioni per riaprire le indagini. Solo che, intanto, altri documenti desecretari, altri documenti delle inchieste, altre carte si sono accumulati e ciò renderebbe doveroso, oltre che necessario, riaprire quelle indagini”.
“Scoprire chi e cosa si è mosso dietro la morte di Natale De Grazia significa non solo indagare sul caso specifico, ma andare a mettere una luce, finalmente, sui tanti misteri che riguardano i traffici internazionali di rifiuti che hanno coinvolto non solo la ‘ndrangheta, ma hanno visto protagonisti gli industriali del Nord, Governi e Servizi di diversi Stati, complicità varie – conclude Barillà – uniti dall’interesse dello sporco denaro”.
Da qui l’intento del Docufilm “Il Veleno della mafia e la legge europea del silenzio”, (produzione franco-tedesca, realizzato dal noto regista-giornalista Christian Gramstadt, con la collaborazione del giornalista italo-tedesco Sandro Mattioli e della produttrice RAI Patrizia Venditti), nella cui versione italiana, è stato in anteprima proiettato a Reggio Calabria, la città che non solo ha dato i natali a De Grazia, ma da cui sono partite proprio le indagini sulle navi dei veleni e il traffico internazionale dei rifiuti radioattivi: “accendere i riflettori su una vicenda che ha risvolti che vanno ben oltre i confini della Calabria e dell’Italia”. C’è la ferma volontà a mantenere viva la memoria su una delle vicende ancora irrisolte del nostro Paese. E la significativa partecipazione di gente, a gremire la sala del Cine-Teatro Metropolitano del Dopolavoro ferroviario, non solo è la conferma di come le questioni ambientali siano particolarmente sentite da queste parti, ma vuole essere anche uno stimolo a istituzioni e a magistratura affinché vadano fino in fondo, lungo la strada già tracciata dal Comandante Natale De Grazia.
Francesco Chindemi
13-12-2017 17:35

NOTIZIE CORRELATE


23-01-2018 - ATTUALITA'

Reggio, approvata convenzione per il finanziamento da 8 milioni per la bonifica della ex discarica comunale di Pietrastorta

Soddisfazione è stata espressa dall'Assessore all'Ambiente del Comune di Reggio Calabria Giovanni Muraca
23-01-2018 - ATTUALITA'

Trasporti, sciopero del personale Trenitalia: i treni lunga percorrenza circoleranno regolarmente

Lo sciopero non interessa i treni Regionali
23-01-2018 - ATTUALITA'

Reggio, Comune e Città Metropolitana dialogano sul futuro di Atam: verso un'agenzia unica per i trasporti sullo Stretto

Tra gli obiettivi fissati dal tavolo, che sarà riconvocato a breve su specifiche questioni tecniche, c'è la modifica della natura giuridica di Atam
23-01-2018 - ATTUALITA'

Reggio, avviso di selezione per assunzioni temporanee o stagionali nel corpo di Polizia Municipale

"Al fine di coadiuvare l'attività di controllo dell'ordine pubblico e della viabilità sulle strade cittadine"

ULTIME NEWS

CRONACA

Controlli dei Carabinieri nella Locride: 2 arresti e 8 denunce FOTO

Due persone arrestate, otto denunciate, armi, munizioni e refurtiva rivenute, ...
CRONACA

Villa San Giovanni, ritrovato ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale

Villa San Giovanni. Nella serata di lunedì è stato ritrovato un ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale nel corso di alcuni lavori di scavo effettuati lungo la rete idrica ...
ATTUALITA'

"SS106: 8 vittime in 3 mesi e il Governo tace"

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” intende evidenziare, con estrema rabbia ed immenso dolore, che negli ultimi 3 mesi sulla strada Statale 106 in Calabria, sono otto le persone che hanno perso la vita ed il bilancio diventa ...
ATTUALITA'

Reggio, "incivile catodico" in Via Gatto

Riceviamo e pubblichiamo: "Via Gatto... incivile "catodico" questa mattina. Niente da fare. Pare che lo usino apposta il cassone dei vestiti come "schermo" per non farsi vedere." Distinti saluti Antonino Iannì
POLITICA

Reggio, elezioni politiche del 4 marzo: tutte le info dal Comune

Reggio Calabria. Si comunica che la Segreteria Generale e l’Ufficio Elettorale del Comune di Reggio Calabria, rimarranno aperti ininterrottamente dalle ore 8,00 alle ore 20,00 di domenica 28 gennaio e di lunedì 29 ...
SPORT

Reggina, è ufficiale: De Francesco allo Spezia

La Reggina 1914 comunica di aver ceduto Alberto De Francesco a titolo definitivo allo Spezia Calcio. La società ringrazia il capitano amaranto per la professionalità dimostrata durante la propria permanenza a Reggio Calabria e gli augura le migliori ...
ATTUALITA'

Reggio: disservizi idrici a Sbarre, Gebbione e viale Aldo Moro

L'Ufficio Stampa del Comune di Reggio Calabria comunica che a causa di un intervento urgente di riparazione di una copiosa perdita in via Cantaffio, si comunica che nel pomeriggio di oggi, martedì 23 gennaio, si ...
CRONACA

Reggio Calabria. A fuoco cucina alimentata a Gpl, i Vigili del Fuoco sventano incendio in case "parcheggio"

Reggio Calabria. Alle 18,45 circa di oggi, una squadra dei Vigili del Fuoco di Reggio è intervenuta nel rione Santa Caterina, nelle ...
SPORT

Viola, anche per la gara contro Casale Monferrato il PalaPentimele sarà senza barriere

La MetExtra Reggio Calabria comunica che anche per la gara contro la Junior Casale Monferrato in programma Domenica 28 alle ore 18.00, in concomitanza con la “GIORNATA ...
CRONACA

Erano stati arrestati per detenzione di armi, scarcerati

Reggio Calabria. All’esito dell’udienza di convalida celebratesi presso i locali del CEDIR, il Gip di Reggio Calabria, D.ssa Caterina Catalano, dopo avere convalidato l’arresto, avvenuto in flagranza di reato che prevede ...
ATTUALITA'

Comune di Locri, insediata la Commissione straordinaria di liquidazione

Locri. A seguito della Delibera Consiliare n.20 dello scorso 31 maggio, che dichiarava la situazione di dissesto finanziario dell’Ente, si è insediata questa mattina la Commissione Straordinaria di ...
ATTUALITA'

Reggio: attestato di riconoscenza per Mariachiara Richichi, autrice del progetto di luci realizzato a Natale in piazza Italia

Reggio Calabria. Un attestato di riconoscenza per Mariachiara Richichi, studentessa ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
10 DOMANDE
RASSEGNA STAMPA
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30

Civitas 0965797635

21.15 Film

LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
viola
arte
idomotica
Basta vittime 106