Truffa,peculato e falsità in atti: Guardia di Finanza sequestra beni per 35 mila euro ad un funzionario pubblico
CRONACA

Il funzionario si è appropriato illecitamente di € 14.541,11 presso il Comune di Trebisacce e di € 35.278,46 presso il comune di San Lorenzo Bellizzi

Truffa,peculato e falsità in atti: Guardia di Finanza sequestra beni per 35 mila euro ad un funzionario pubblico

La Guardia di Finanza di Sibari ha dato esecuzione ad un nuovo Decreto di sequestro di una somma di poco superiore ai 35.000 Euro emesso dal Tribunale di Castrovillari su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di V.A. di anni 66, in qualità di dipendente pubblico del Comune di San Lorenzo Bellizzi (CS).
L’ordinanza è il risultato della prosecuzione di una complessa attività d’indagine espletata dalle Fiamme Gialle del Gruppo Sibari, su delega di questa Procura della Repubblica, che si è conclusa con la denuncia a piede libero del funzionario pubblico, in quiescenza dal mese di novembre c.a., per i reati di peculato, falsità in atti e truffa.
Il funzionario sfruttando gli incarichi rivestiti si è appropriato illecitamente di € 14.541,11 presso il Comune di Trebisacce (CS) e di € 35.278,46 presso il Comune di San Lorenzo Bellizzi.
Il dipendente pubblico infedele già nel recente mese di giugno è stato destinatario della misura cautelare interdittiva della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio cui sono seguiti sequestri di beni fino alla concorrenza di € 14.541,11, sottratti alle casse del Comune di Trebisacce.
Le iniziali indagini svolte – infatti - hanno evidenziato che il funzionario, sfruttando la sua carica di responsabile dell’ufficio Ragioneria presso il Comune di Trebisacce, dopa aver contratto dei finanziamenti personali con Istituti di credito operava solo formalmente la decurtazione sulla propria busta paga della ritenuta mensile del quinto della retribuzione. Analoga attività illecita è risultata effettuata dal funzionario infedele nel Comune di San Lorenzo Bellizzi ove, mediante appositi aggiustamenti e quadrature dei conti, ha sottratto più di 35.278,46 euro alle casse dell’Ente, per pagare, tra l’altro, un finanziamento contratto con una società finanziaria a fronte della cessione del quinto dello stipendio.
Il dipendente infedele, in questo caso, ha posto in essere un articolato artifizio contabile che, sfuggito all’esame generale dei conti da parte degli organi di controllo interni, non ha destato il benché minimo sospetto di irregolarità.
Al contrario, la ricostruzione operata dalla Guardia di Finanza, mediante l’esame di ogni singola movimentazione di somme tra i vari capitoli di spesa, ha permesso di evidenziare e quantificare i reali ammanchi di cassa, consentendo la pronta applicazione del
provvedimento di sequestro anche per equivalente, della somma di € 35.278,46, tra beni immobili e saldi attivi di conti correnti bancari.
L’attività svolta evidenzia il costante impegno della Procura della Repubblica di Castrovillari e della Guardia di Finanza, attraverso i compiti di polizia economico-finanziaria, a tutela della spesa pubblica e del buon andamento della Pubblica Amministrazione.
12-01-2018 11:53

NOTIZIE CORRELATE


15-01-2019 - AMBIENTE

Diga del Menta, siglato accordo tra Sorical e Parco dell'Aspromonte

"L'area della Diga del Menta può rappresentare un volano di sviluppo turistico per Roccaforte del Greco e tutto l'Aspromonte"
15-01-2019 - ATTUALITA'

Reggio, CasaPound: "Oliverio è il governatore dei calabresi o degli immigrati?"

La nota di Federico Romeo, Coordinatore Regionale di CasaPound Italia
15-01-2019 - ATTUALITA'

CNA: "Impianti termici, comune di Reggio Calabria senza regole"

Non è più tollerabile che a distanza di quasi tre anni il Comune di Reggio Calabria non ha dato attuazione a quanto previsto dal Regolamento regionale
15-01-2019 - ATTUALITA'

Reggio, Stanza 101: "Amianto all'ex Fata Morgana, ancora silenzi dal Comune"

A questo punto non ci resta che attendere il corso del nostro esposto e che l'Asp e la magistratura
15-01-2019 - ATTUALITA'

Il Presidente di Confindustria Boccia in visita a Reggio: "C'è emergenza occupazionale, aprire cantieri da nord a sud" VIDEO

L'Italia deve diventare non la periferia d'Europa ma centrale nel Mediterraneo

ULTIME NEWS

CRONACA

'Operazione Pollino', estradato in Italia Francesco Marando arrestato in Germania nel dicembre scorso

Rientra oggi in Italia, scortato dagli Agenti dello SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol, Francesco ...
POLITICA

Sanità. Si insediano i neo commissari di Asp e Aziende Ospedaliere calabresi

Catanzaro. L’assessore vicario Franco Rossi ha presieduto una riunione nel corso della quale si sono ufficialmente insediati i commissari delle Aziende sanitarie e ospedaliere nominati ieri dalla ...
SPORT

Reggina, il presidente Gallo cala il poker: è fatta anche per Nicola Strambelli

Reggio Calabria. La Reggina comunica il quarto colpo di mercato dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Nicola Strambelli, 30 anni. L’esterno offensivo arriva a titolo definitivo. ...
ATTUALITA'

Reggio, da 22 anni non viene applicata la norma per i cambi degli alloggi popolari

Reggio Calabria. Da circa 20 anni le richieste di cambio alloggio, previste dalla legge regionale 32/96 in materia di edilizia residenziale pubblica, non sono prese in considerazione dal Comune ...
SPORT

La Reggina si regala anche Abdou Doumbia

Reggio Calabria. La Reggina comunica il terzo colpo di mercato dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Abdou Doumbia, 28 anni. L’esterno offensivo arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno ...
CRONACA

Taurianova: sorpreso con 120 kg di marijuana, arrestato 28enne FOTO

Taurianova. Nella tarda serata di sabato, nell’ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, finalizzato alla ...
CRONACA

Sequestrati 115,61 kg di cocaina purissima al porto di Gioia Tauro FOTO

Gioia Tauro. Dopo un 2017 nel corso del quale nel porto gioiese, grazie ai controlli serrati della Guardia di Finanza e ...
SPORT

Reggina, è fatta anche per Bellomo

Reggio Calabria. La Reggina comunica il secondo colpo dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Nicola Bellomo, 27 anni. Il centrocampista arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2020 con rinnovo ...
SPORT

Reggina, ecco il primo colpo di mercato dell'era Gallo: Andrea De Falco è un giocatore amaranto

Reggio Calabria. La Reggina comunica il primo colpo di mercato dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Andrea De Falco, 32 anni. Il centrocampista ...
POLITICA

Sanità. Oliverio nomina i commissari di Asp e AO, Grillo su tutte le furie

Catanzaro. "La Giunta regionale della Calabria con la nomina dei commissari ha compiuto un grave atto di arroganza istituzionale che traccia una linea netta nei nostri rapporti. La sanità della ...
POLITICA

Sanità, la Giunta regionale nomina i neo Commissari di Asp e Aziende Ospedaliere

Catanzaro. La Giunta nel corso dell'ultima riunione tenutasi nella giornata di lunedì e presieduta dall’assessore vicario Franco Rossi, ha approvato una serie di provvedimenti in ...
AMBIENTE

Reggio, giovani volontari ripuliscono il Lungomare: 4 quintali di rifiuti raccolti! VIDEO

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
SU IL SIPARIO!
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Fuorigioco

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • Nuova piscina comunale.
    • Schifo in piazza zerbi
    • Mancata pulizia caditoia
    • Certi cittadini campioni di incivilta’
    • Degrado di una citta’
    • problema orti
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    idomotica
    Basta vittime 106
    Italpress