Reggio, avrebbe dovuto assistere un'anziana donna e invece la picchiava: arrestata badante [VIDEO]
CRONACA

La figlia, che ha continuato comunque ad occuparsi della madre, si è accorta della presenza di alcuni lividi sul corpo del genitore

Reggio, avrebbe dovuto assistere un'anziana donna e invece la picchiava: arrestata badante VIDEO

Reggio Calabria. Nella nottata di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno rintracciato e tratto in arresto, in esecuzione ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Reggio Calabria, MOROSAN Vironica, 60enne, rumena, irreperibile dal luglio 2017, ritenuta responsabile di maltrattamenti, lesioni, percosse e minacce.
Il provvedimento scaturisce dagli esiti di un’attività d’indagine svolta dai Carabinieri della Compagnia del capoluogo, sotto il coordinamento del settore ordinario della Procura della Repubblica reggina, volta a documentare i maltrattamenti e le reiterate condotte violente, commessi da gennaio 2017 al luglio 2017, nei confronti di un’anziana 84enne reggina che veniva assistita per motivi di salute.
In particolare, all’inizio dello scorso anno la MOROSAN veniva assunta come collaboratrice domestica con il compito di prendersi cura dell’anziana donna con la possibilità di occupare una stanza dell’abitazione e trasferirvi il proprio domicilio.



La figlia, che ha continuato comunque ad occuparsi della madre, si è accorta della presenza di alcuni lividi sul corpo del genitore e alla richiesta di spiegazioni, la badante avrebbe attribuito gli ematomi a cadute accidentali. La risposta fornita non ha convinto la figlia che ha iniziato a sospettare che i segni sul corpo della madre fossero causati da percosse ricevute.
Le successive indagini svolte dai militari dell’Arma hanno consentito di verificare come la MOROSAN abbia più volte percosso e minacciato la donna, che per tutto il periodo, ha subito senza alcuna possibilità di reagire.
Gli approfondimenti investigativi, documentati attraverso le immagini riprese da una telecamera installata all’interno dell’abitazione, hanno acclarato la crudeltà delle azioni poste in essere dalla MOROSAN, insieme a ulteriori comportamenti di disprezzo significativamente lesivi della dignità umana.
Alla luce della irreperibilità dell’indagata dalla data del provvedimento a quella dell’arresto, la Procura della Repubblica ha richiesto e ottenuto l’aggravamento della misura e la MOROSAN, al termine delle formalità di rito, è stata associata alla casa circondariale “G. Panzera” di Reggio Calabria, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


18-01-2018 11:28

NOTIZIE CORRELATE


24-08-2019 - CRONACA

Evade dagli arresti domiciliari. Arrestato un reggino di 33 anni

L'uomo è stato sorpreso dalla Polizia nel corso di un controllo
23-08-2019 - ATTUALITA'

"Perdita d'acqua a Bocale II da oltre venti giorni, nessuno interviene"

ho trascorso gli ultimi cinque giorni a rincorrere fantomatici uffici con ancora più fantomatici Dirigenti
23-08-2019 - ATTUALITA'

"Reggio mia amata città... ti trovo sempre peggio"

Riceviamo e pubblichiamo
23-08-2019 - ATTUALITA'

Festa di compleanno al Castello Aragonese. In rete circolano le immagini dell'allestimento: sembra un ricevimento

Dal Comune era arrivato il chiarimento: "ci è stato detto che si trattava di un evento culturale"

ULTIME NEWS

CRONACA

Campo Calabro. Allaccio abusivo alla rete idrica comunale per uso privato e per irrigare un terreno: arrestato 83enne

Nella serata del 21 agosto, a conclusione di specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e ...
ATTUALITA'

Frecce Tricolori a Reggio, illustrato a Palazzo Alvaro il programma dell'evento VIDEO

Reggio Calabria. Si terrà domenica ...
ATTUALITA'

Scomparsa dello scultore Domenico Fera: "Reggio perde uno dei suoi artisti più talentuosi"

Reggio Calabria. «La nostra comunità adesso è più povera: Reggio Calabria perde uno dei suoi artisti più estrosi e talentuosi. La nostra ...
ATTUALITA'

Eventi al Castello Aragonese. Cosa prevede il regolamento

Reggio Calabria. Il regolamento sulla gestione del Castello (facilmente reperibile sul sito del Comune), recentemente approvato e ratificato dall’aula del consiglio comunale, parla chiaro sulle iniziative che possono essere ospitate nei ...
SPORT

Stadio Granillo. Prende forma la scritta "Reggio Calabria": arrivano i nuovi seggiolini FOTO

Reggio Calabria. Prende ...
SPETTACOLO

Grande attesa per Bungaro 4et ed Ornella Vanoni al Parco Ecolandia

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio Calabria, nello ...
ATTUALITA'

Home restaurant hotel, Campolo lancia la sfida politica sulla Sharing Economy

Il giovane imprenditore di Reggio Calabria, Gaetano Campolo, Amministratore Unico della GC restaurant & management srl, Ceo e Founder di Home restaurant Hotel, marchio brevettato al Mise nel 2016, ...
CRONACA

Cittanova. Sorpresi a coltivare una piantagione di canapa indiana, arrestati 3 giovani

Ieri pomeriggio, in località Castagnara di Cittanova, i carabinieri della Compagnia di Taurianova, assieme ai colleghi Cacciatori di Vibo Valentia, hanno arrestato DANTI Diego, ...
SPORT

Reggina, colpo Denis: "Ho ricevuto la chiamata dalla Reggina e ho deciso di accettare"

Colpo grosso in casa Reggina, l'ex attaccante di Napoli e Atalanta è pronto a tornare in Italia e a ripartire dalla Serie C. L'argentino in forza all'Universitario in ...
SPETTACOLO

Porto Bolaro, tutto pronto per il concerto de Le Vibrazioni

Quest’anno l’attesa per l’evento clou della stagione estiva organizzata dallo shopping center reggino è altissima. Il tradizionale concerto di fine estate vedrà sul palco una band tra le più importanti ...
SPORT

Reggina, preso "El Tanque" German Denis VIDEO

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver acquisito le prestazioni sportive di Germán Gustavo ...
ATTUALITA'

"Ostentare i simboli sacri è irrispettoso. E' solo mera strumentalizzazione"

Locri (Reggio Calabria). Il monito del vescovo di Locri-Gerace, Mons. Francesco Oliva: “Continuare ad associare il Santuario della Madonna di Polsi alla ‘ndrangheta non solo non è corretto ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

EUREKA
Quiz Show
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106