36enne di Vibo Valentia arrestato a Gioia Tauro per detenzione di sostanza stupefacente
CRONACA

L'uomo sorpreso dalla polizia di stato

36enne di Vibo Valentia arrestato a Gioia Tauro per detenzione di sostanza stupefacente

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Nel pomeriggio di ieri, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, a seguito di intensificate attività di controllo del territorio volte al contrasto del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti soprattutto presso i centri di maggior interesse investigativo, ha proceduto all’arresto, in flagranza di reato, di FOTI Rocco, 36enne, residente a Vibo Valentia, pluripregiudicato.
Nei pressi della Stazione Ferroviaria di Rosarno, infatti, gli Agenti della Sezione Investigativa hanno notato due persone prive di bagagli che, con palese atteggiamento circospetto e con passo rapido, sono entrati nell’atrio della stazione. Insospettiti, gli investigatori hanno deciso di effettuare un controllo ma, alla loro vista, i due uomini hanno iniziato una precipitosa fuga, accedendo ad un sottopassaggio ferroviario.
Dopo un breve inseguimento, i sospetti sono stati fermati e debitamente identificati. Dai controlli informatici, effettuati in tempo reale, a carico dei due sono emersi numerosi precedenti per associazione a delinquere finalizzata alla truffa, frode informatica, furto aggravato, evasione, violenza e minacce a P.U., ricettazione, danneggiamento, fabbricazione di materiale esplodenti, violenza carnale, truffa e guida sotto influenza di alcool. Nel corso del controllo di Polizia, ulteriormente intensificato visto lo spessore criminale dei due, gli Agenti hanno rinvenuto, ben occultato all’interno della giacca indossata dal Foti, un involucro di cellophane contenente della sostanza vegetale essiccata.
Dai successivi accertamenti chimico-tecnici, effettuati presso i laboratori della Polizia Scientifica di Gioia Tauro, la sostanza è stata catalogata per cannabis sativa, con peso netto di 90 grammi. Per questi motivi, il Foti è stato arrestato, in flagranza di reato, per detenzione di sostanza stupefacente e, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria “Arghillà” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. L’altra persona è stata deferita all’A.G. in stato di libertà per lo stesso titolo di reato.
07-02-2018 09:28
Questa notizia è stata letta 3744 volte

NOTIZIE CORRELATE


19-11-2020 - ATTUALITA'

Supporto alle operazioni di pilotaggio delle mega portacontainer: nuova strumentazione al Porto di Gioia Tauro

Capace di offrire una vasta gamma di dati di precisione a supporto delle attività di manovra
19-11-2020 - ATTUALITA'

Emergenza coronavirus. Riunione Asp e Gom per i posti letto: 20 pazienti trasferiti stasera a Gioia Tauro e al Policlinico

In questo modo saranno recuperate altre 30 degenze covid
19-11-2020 - CRONACA

Voto di scambio politico-mafioso. Arrestato il Presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini

Coinvolto nell'inchiesta della DDA di Catanzaro Farmabusiness, l'esponente politico azzurro è stato posto ai domiciliari

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio Calabria. Sventati tentativi di suicidio di due detenuti nel carcere di Arghillà

Reggio Calabria. Sventati due tentativi di suicidio nel carcere di Arghillà; è quanto rende noto il Sinappe: "E’ il primo pomeriggio di lunedì 23 ...
CRONACA

Reggio Calabria. Continuano i controlli della Polizia locale: denunce e sequestri

Reggio Calabria. Nell'ambito di mirata attività la polizia locale di Reggio Calabria ha denunciato tre persone per abuso edilizio e occupazione abusiva di sullo comunale. Il personale ...
CRONACA

Caso Trovato Mazza. Il Gip riapre le indagini sulla misteriosa morte dell'agente Sissy, il commento del generale Garofano VIDEO

Non saranno per il momento chiuse le indagini sulla drammatica vicenda di Sissy Trovato Mazza, l’agente di polizia penitenziaria morta il 12 gennaio 2019, dopo un’agonia di due anni, per un colpo di pistola alla testa esploso misteriosamente il 1 novembre 2016, in un ascensore dell’ospedale di Venezia mentre stava lavorando. E’ quanto ha deciso il Gip Barbara Lancieri, che ha chiesto degli approfondimenti, dopo che per la seconda volta nel luglio scorso i genitori di Sissy, Salvatore e Caterina si erano opposti all’archiviazione per suicidio. Sono molte le zone d’ombra e i punti oscuri di questa vicenda che lasciano pensare ad un delitto, che potrebbe nascere dalle denunce di Sissy sull’ingresso di droga nel carcere della Giudecca e su rapporti ambigui tra agenti e detenute. Adesso, il Gip, in accoglimento parziale delle richieste di approfondimento dell’avvocato della famiglia Trovato Mazza, Girolamo Albanese, ha chiesto due particolari verifiche ovvero l’audizione di una collega con cui Sissy aveva avuto un pesante litigio e le ipotesi avanzate nelle perizie dei consulenti Anna Barbaro, Angelo La Marca e dell’ex comandante dei Ris, il generale Luciano Garofano, secondo il quale non è possibile che Sissy si sia sparata da sola perché mancano le tracce di sangue “da retroproiezione” sulla divisa, sulle maniche, sul braccio e sulla ...
ATTUALITA'

Tre decessi al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore si sono registrati tre decessi. Si tratta di tre uomini, due di 83 anni ed uno di 82 anni, tutti con gravi patologie concomitanti ...
ATTUALITA'

Commissario per la sanità in Calabria, prende quota il nome di Miozzo

E' congelata la partita della nomina del commissario alla sanità calabrese dopo la fumata nera, in parte inattesa, del Cdm prolungatosi fino a tarda notte. Dopo i veti incrociati di Pd e M5S sui due nomi in ...
ATTUALITA'

Continua il dramma reale dei 7.000 tirocinanti calabresi

Non ci sono parole per descrivere il calvario che quotidianamente ha come protagonisti i circa 7.000 tirocinanti calabresi che operano presso Enti Pubblici e Privati e presso Ministeri (Miur, Mibact, Giustizia). Si tratta di persone che ...
ATTUALITA'

"Covid hotel" in Calabria, pubblicata la manifestazione di interesse

La Regione Calabria ha pubblicato lo scorso 20 novembre 2020 una manifestazione di interesse volta a creare una short list di strutture ricettive alberghiere per assicurare l’ospitalità a soggetti positivi al ...
ATTUALITA'

Santelli, il dietrofront di Morra: "Chiedo scusa"

"Chiedo scusa a tutte quelle persone che avendo sperimentato sulla loro carne la sofferenza di una malattia imponderabile e lancinante hanno avvertito in quelle parole un'offesa alla loro condizione. E a quelle persone devo chiedere scusa". ...
CRONACA

Omicidio tabaccaio a Reggio, concluse le indagini della DDA

Reggio Calabria. Concluse le indagini preliminari da parte della Dda di Reggio Calabria sull'omicidio, avvenuto 25 maggio del 2017, di Bruno Ielo, l'ex carabiniere che da pensionato gestiva una tabaccheria a Gallico. Il procuratore ...
ATTUALITA'

Alluvioni in Calabria, istituita l'unità di crisi per la tutela dei beni archeologici

È stata istituita questa mattina, dal ministero dei Beni culturali, l’unità di crisi per la tutela dei beni archeologici presenti nelle aree del Crotonese e di ...
ATTUALITA'

Fogli rosa e patenti prorogate fino allo scadere dello stato di emergenza da covid19

Roma. Dopo il Senato, oggi la Camera ha approvato il DL Covid che stabilisce, grazie all’emendamento fortemente sostenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e da tutta ...
ATTUALITA'

Questione sanità, sindaci calabresi in allerta e agitazione: "Pronti ad altre manifestazioni"

E’ trascorsa, ormai, una settimana dalla eclatante manifestazione dei Sindaci in Roma e dall’incontro con il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
ASPETTANDO IL TG
SUONAVA L'ANNO
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di Carta

Ore 22.30

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress