Condofuri. Estorsione all'Avr, in manette finisce 38enne
CRONACA

Aveva bruciato autocompattatore, dopo il rifiuto della società ad assumere persone vicine alla cosca Rodà-Casile

Condofuri. Estorsione all'Avr, in manette finisce 38enne

Condofuri (Reggio Calabria). Nelle scorse ore, a Condofuri (RC), i Carabinieri della Compagnia di Melito Porto Salvo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di Andrea CASILI classe 80, pregiudicato di Condofuri, accusato di danneggiamento e tentata estorsione, aggravati dalle modalità mafiose.
Il provvedimento scaturisce da una meticolosa attività investigativa svolta, sotto le direttive della Direzione Distrettuale Antimafia reggina, dai militari della Stazione Carabinieri di Condofuri San Carlo, che ha consentito di raccogliere chiarissimi ed univoci elementi di colpevolezza a carico del 38enne, riconosciuto quale responsabile, in concorso con altri soggetti allo stato ignoti, dell’incendio di un autocompattatore ai danni della A.V.R. Spa, ditta al tempo incaricata del servizio di nettezza urbana in quel Comune.
In particolare, all’incirca alla mezzanotte di domenica 18 maggio 2014, all’interno delle pertinenze dell’ex plesso scolastico “Bachelet” di Condofuri Marina, è stato dato alle fiamme un autocompattatore del valore di oltre 150mila euro, appartenente alla ditta A.V.R.. Le fiamme, poi, hanno interessato, danneggiandoli irreparabilmente, anche altri due mezzi d’opera appartenenti all’amministrazione comunale.
Sin dalle prime battute d’indagine, l’episodio è stato inquadrato nel chiaro intento della locale cosca di ‘ndrangheta “RODÀ-CASILE” di affermare il proprio “controllo” del territorio e, nello specifico, sulle attività economiche che colà esercitano.
In particolare, l’evento è stato qualificato come ritorsione contro la società A.V.R., per non aver autorizzato l’assunzione di alcuni personaggi ritenuti contigui alla cosca, tra i quali l’odierno arrestato: in tale contesto sarebbe maturata la decisione di dare esecuzione al grave danneggiamento.
Già nell’immediatezza dei fatti i Carabinieri hanno raccolto importanti elementi indiziari a carico del CASILI, suffragati dalle dichiarazioni di alcuni testimoni che lo avevano notato nei presi dell’ex edificio scolastico, in orari compatibili con il danneggiamento e dai successivi riscontri investigativi.
Pochi mesi dopo l’accaduto peraltro, taluni sospetti sullo spessore criminale del CASILI hanno trovato conferma all’esito di una perquisizione domiciliare svolta di iniziativa dagli stessi militari della Stazione, che presso l’abitazione reggina del CASILI hanno rinvenuto una pistola con matricola abrasa e lo hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione illecita di arma da fuoco.
Al termine delle formalità di rito, CASILI è stato tradotto presso la casa circondariale di Reggio Calabria-Arghillà.
14-02-2018 07:43

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Si conclude il programma "Spesa Sospesa", sostegno a migliaia di famiglie reggine. Ma la solidarietà non si ferma

Reggio Calabria. "In un momento di grande emergenza per tutto il Paese e per la nostra città, i volontari della ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Ultima dimissione: al Gom di Reggio Calabria non ci sono più pazienti affetti da Covid-19

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data ...
ATTUALITA'

Il Leo Club Reggio Calabria Host dona colonnine igienizzanti automatiche alla Questura di Reggio Calabria

Reggio Calabria. In data 27 maggio, il Leo Club Reggio Calabria Host ha provveduto nella donazione di alcune colonnine igienizzanti automatiche ...
SPETTACOLO

Covid19 ferma l'arte. Sul web il video denuncia "Non abbandonateci" video degli attori Calabrese, Salvi e Mattiolo

Sta riscuotendo un notevole successo, il nuovo video denuncia degli attori Enzo Salvi, Gennaro Calabrese e Maurizio Mattioli ...
SANITA'

'Psicologia clinica, bando illegittimo all'Asp di Reggio Calabria'

L’Asp di Reggio Calabria bandisce un concorso interno per la direzione della struttura complessa di "psicologia clinica e prevenzione del disagio giovanile", per la durata di nove mesi, ma dimentica gli ...
CRONACA

Reggio Calabria. Arrestato il ladro del Centro Commerciale Maxi Brico

Reggio Calabria. Il quotidiano impegno degli Agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, in questi mesi impegnati anche sul fronte dei controlli per il rispetto delle norme ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero casi positivi per l'ASP di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 29 maggio 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 195 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero nuovi casi positivi al Gom di Reggio Calabria IL BOLLETTINO

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande ...
CRONACA

Processo per il tentato omicidio di Maria Antonietta Rositani, la Regione Calabria si costituisce parte civile

La Giunta regionale nella seduta odierna ha deliberato di dare mandato all'avvocatura regionale per la costituzione di parte civile da ...
ATTUALITA'

Coronavirus, in Calabria ancora zero positivi. Un decesso a Reggio Calabria IL BOLLETTINO REGIONALE

In Calabria ...
SANITA'

"Siamo medici, non tappabuchi". Anche a Reggio Calabria la manifestazione dei "Camici Grigi" VIDEO

ATTUALITA'

Delibera per i Comuni calabresi: 700 mila euro per le spiagge e 300 mila euro per i destinatari di Bandiera Blu

Nuovo stanziamento per 700.000,00 euro ai Comuni costieri per la pulizia e la gestione delle spiagge, che si aggiunge ai 600.000,00 euro ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
ASPETTANDO IL TG
SUONAVA L'ANNO
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L'Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106