Reggio Calabria. Omicidio a Gallico, ucciso pregiudicato: si tratta di Pasquale Chindemi [VIDEO]
CRONACA

Già in passato coinvolto in inchieste contro la cosca Condello

Reggio Calabria. Omicidio a Gallico, ucciso pregiudicato: si tratta di Pasquale Chindemi VIDEO

Reggio Calabria. Sembra avere tutte le caratteristiche dell'omicidio di 'ndrangheta il delitto che ha visto come teatro, la sera di giovedì, attorno alle 19, il quartiere Gallico, nella periferia Nord della città. A cadere sotto i colpi mortali di almeno due killer - a quanto pare e stando ad una prima ricostruzione dei Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale - entrati in azione con il volto travisato da passamontagna, un pregiudicato: Pasquale Chindemi, ritenuto affiliato alla cosca Condello, in particolare appartenente al gruppo degli Araniti, famiglia federata proprio al clan di Archi.
Chindemi pare stesse rincasando, al momento dell'agguato. Gli esecutori materiali del delitto lo avrebbero atteso nei pressi della sua abitazione. Al suo arrivo avrebbero cominciato a esplodergli contro alcuni colpi di pistola di piccolo calibro. La vittima ha tentato di fuggire a piedi, ma si è accasciata poco dopo, lungo la vicina via Anita Garibaldi, al centro della carreggiata, morta all'istante a causa dei colpi, almeno due quelli fatali, che l'hanno raggiunta al torace e alla nuca. Un'azione repentina, conclusa con una fuga a piedi, almeno dalla scena del delitto, dei due killer che, verosimilmente, hanno fatto perdere le proprie tracce imboccando un vicolo che dà sulla strada principale, dove non è escluso ci fosse un mezzo ad attenderli.
Dalle poche telecamere presenti in zona, ben pochi sono stati - a quanto pare - gli elementi raccolti dai militari dell'arma e utili a risalire in tempi brevi all'identità di chi ha sparato e ai loro movimenti. Ciò che appare evidente, è che i sicari conoscessero le abitudini del 53enne o, comunque, abbiano studiato le sue mosse prima di mettere a segno l'agguato mortale.
È stata una chiamata giunta al 112 attorno alle 19.15 che avvisava di alcuni spari uditi in zona a richiedere l'intervento dei Carabinieri. Giunti sul posto e riconosciuta la vittima, la principale pista battuta dagli investigatori è stata subito quella dell'omicidio maturato in contesti di 'ndrangheta. Non è esclusa la vendetta mafiosa collegata ad una lotta tra cosche per spartirsi il controllo di questa porzione di territorio cittadino, negli ultimi mesi divenuto teatro di una nuova recrudescenza criminale, caratterizzata da intimidazioni, danneggiamenti, incendi e agguati, che ha riportato Gallico alla ribalta non solo della cronaca nera locale, ma anche nazionale.
E Pasquale Chindemi pare non fosse persona qualunque. Già conosciuto ai casellari giudiziari per precedenti per droga, nel 2007 era stato arrestato nell’operazione “Bless” che ricostruiva 22 omicidi di ‘Ndrangheta durante la storica "seconda guerra di mafia" che ha insanguinato la città di Reggio a cavallo tra la fine degli anni '80 e i primi anni '90. Chindemi, in quell'inchiesta, era stato arrestato con l’accusa di essere uno dei responsabili dell’omicidio di Mario Chirico, consumato il 6 giugno del 1990.
Le indagini, eseguite dai Carabinieri, vengono dirette dal pm di turno della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, Stefano Musolino, ma già la DDA avrebbe preso in mano il fascicolo, considerato proprio il profilo della vittima.
Gli investigatori del Reparto Operativo, in queste ore, hanno sentito alcune persone, amici e familiari della vittima, nel tentativo di inquadrare il contesto all'interno del quale è maturato l'omicidio, mentre prosegue la difficile caccia ai killer, al momento, resa difficile dalla scarsa presenza di dispositivi di video sorveglianza puntati sulla scena del crimine e lungo le eventuali via di fuga imboccate dai due sicari.
Francesco Chindemi
15-02-2018 21:52
Questa notizia è stata letta 13386 volte

NOTIZIE CORRELATE


30-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Calabria, Sapia (M5S) al vetriolo contro l'ordinanza di Spirlì sulla Sanità

"Ritiri subito l'ordinanza isterica che altera il corretto funzionamento del Servizio sanitario regionale"
30-10-2020 - ATTUALITA'

Tari. Reggio Calabria, "No porta a porta" e AmaReggio/Stanza 101 pronti a organizzare sit-in e petizione

Per chiedere al Comune reggino lo sgravio degli avvisi di pagamento della Tari già inviati con scadenza 31 ottobre
30-10-2020 - ATTUALITA'

Trasporti. Reggio Calabria, l'Atam in un clic

"Invitiamo ad entrare in contatto con noi attraverso social, e-mail o per via telefonica"
30-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Sindaco del catanzarese dispone lockdown

Raccomandazione ai cittadini: uscire solo per motivi urgenti
30-10-2020 - ATTUALITA'

Lazzaro. Incendio Area Comunia: l'assemblea dei Cittadini sollecita i risultati del monitoraggio ambientale

"Il silenzio e la poca informazione che pervade questa annosa vicenda evidenziano alcuni legittimi e seri dubbi"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Covid, Spirlì firma ordinanza su spostamenti in comuni zona rossa e arancione IL DOCUMENTO

Ai fini del contenimento della ...
POLITICA

Rilancio del Mezzogiorno. Il "ritorno" di Mario Oliverio: "riprendere la cabina di regia"

Quattro punti strategici da approfondire per il rilancio del Mezzogiorno e della Calabria. Mario Oliverio, gia' governatore della Calabria, li ha evidenziati oggi nel corso del ...
ATTUALITA'

Calabria. Nuova ordinanza anticovid, Spirlì: "Insieme ce la facciamo"

«Ci auguriamo che, grazie alla nuova ordinanza, nelle prossime due settimane la curva dei contagi possa scendere. Abbiamo la necessità di far decongestionare gli ingressi negli ospedali e di fermare ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Fermiamo il virus, non l'economia!" Commercianti, artigiani e partite iva in piazza contro le rigide restrizioni del Governo VIDEO

Reggio Calabria. Si sono ritrovati in centinaia nel pomeriggio di oggi in Piazza Duomo fra commercianti, artigiani e partite iva per far sentire la loro voce contro gli ultimi provvedimenti governativi: "Fermo restando l’assoluta priorità di affrontare l’emergenza sanitaria con tutte le misure ritenute necessarie, non è accettabile che l’altra emergenza, quella economica, gravi per la gran parte sulle spalle degli autonomi ormai allo stremo. Il sit-in, promosso da Confesercenti Reggio Calabria con ImprendiSud e Apar, è stato organizzato per rivendicare il ruolo centrale dei piccoli e piccolissimi imprenditori, vero motore dell’economia metropolitana ma anche anello debole di un sistema che, se non verranno messe in campo misure immediate, efficaci e commisurate alle perdite che dall’inizio ...
ATTUALITA'

'Solo il farmacista dovrà dispensare i farmaci nelle strutture sanitarie e assistenziali'

“Solo il farmacista dovrà dispensare i farmaci nelle strutture sanitarie e assistenziali”. E’ il concetto espresso dal consigliere regionale di Forza ...
POLITICA

Klaus Davi attacca il vicesindaco di Reggio Perna: "Chiedere soldi ai cittadini è ridicolo" VIDEO

Ieri quando ho ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Sono 239 i nuovi casi positivi in Calabria, 98 registrati a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 268.922 soggetti per un totale di 271.839 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Disposta la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali di Motta San Giovanni, Lazzaro e Serro Valanidi

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). Il sindaco Giovanni Verduci, considerata la necessità di adottare ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Le Regioni hanno l'ok dal Governo: "le Regioni potranno adottare proprie misure restrittive"

Roma. "L'unità tra Stato e Regioni è essenziale. Non servono fughe in avanti se poi determinano disorientamenti ...
ATTUALITA'

Diocesi Locri-Gerace, Monsignor Oliva decreta le nuove nomine

S.E. monsignor Francesco Oliva, vescovo di Locri-Gerace, ha decretato le seguenti nomine: Sac. Fabrizio COTARDO. Nomina ad Assistente diocesano Generale AC e Assistente settore Adulti AC per il Triennio 2020-2023. Sac. Giovanni ARMENI. ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Il sindaco di Cittanova in isolamento: atteso l'esito del tampone

Cittanova (Reggio Calabria). Il sindaco di Cittanova, Francesco Cosentino, ha annunciato di essersi posto isolamento domiciliare volontario assieme alla sua famiglia. A riferirlo è il ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Rischio alto per 11 regioni , 5 (compresa la Calabria) già in scenario 4 VIDEO

Reggio Calabria. Sono 11 le ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
BORGOITALIA
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress