Roccaforte del Greco: sequestrata estesissima piantagione di oltre 3000 piante di marijuana
CRONACA

Oltre all'ingente quantitativo di stupefacente è stato sottoposto a sequestro l'intero impianto di irrigazione c.d. 'a goccia'

Roccaforte del Greco: sequestrata estesissima piantagione di oltre 3000 piante di marijuana

A seguito di approfondite indagini in materia di lotta al traffico di sostanze stupefacenti, condotte autonomamente dalle fiamme gialle della compagnia di Melito Porto Salvo, anche mediante l’ausilio degli elicotteri della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Lamezia Terme (CZ) per la precisa identificazione dell’area, è stata individuata e, successivamente, sottoposta a sequestro - in un terreno sito nel comune di Roccaforte del Greco (RC) - una estesissima e rigogliosa piantagione di cannabis del tipo “skunk”.
La “puzzola” (traduzione in italiano del termine “skunk”), così denominata per il suo odore molto pungente, è un incrocio delle due tipologie di marijuana, sativa e indica, ed è ottenuta fondendo le linee genetiche native del Messico (acapulco gold), della Colombia (colombian gold) e dell’Afghanistan.
Le oltre 3000 piante rinvenute, in ottime condizioni vegetative, molto ben nascoste all’interno di un fitto roveto - in alcune parti alto più di 2 metri - e da alberi ad alto fusto, sono di altezza media superiore a un metro e mezzo.
Il quantitativo sequestrato, dal quale si sarebbero potuti ricavare circa 1500 chilogrammi di sostanza stupefacente tipo marijuana, sul mercato avrebbe consentito un ingente quanto illecito introito alla criminalità organizzata della zona. Si stima infatti che, una volta ceduto al dettaglio ai consumatori finali, avrebbe consentito di ottenere un ricavo di circa 10 milioni di euro.
Oltre all’ingente quantitativo di stupefacente, è stato sottoposto a sequestro l’intero impianto di irrigazione c.d. “a goccia”, costituito da tubi in gomma pvc per un totale di circa 800 mt. Inoltre, sono stati sequestrati alcuni attrezzi agricoli, una vasca in materiale plastico tipo piscina e due timer per l’apertura/chiusura dell’impianto dell’acqua.
La piantagione era peraltro sottoposta a “controllo” grazie all’occultamento di una fotocamera da caccia a infrarossi a visione notturna che, scattando in automatico eventuali passaggi di soggetti in movimento nella zona, avrebbe consentito ai gestori di apprendere se qualcuno si fosse recato in loco.
Le indagini, finalizzate alla ricerca dei responsabili, coordinate dal Sostituto Procuratore Marika Mastrapasqua della Procura della Repubblica di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, sono tuttora in corso.
La lotta ai traffici illeciti in materia di sostanze stupefacenti prosegue, con sempre maggiore attenzione, da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria.


12-07-2018 11:00

NOTIZIE CORRELATE


16-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio, bollette idriche 'salate' zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Le bollette non tengono conto dell'ordinanza di non potabilità dell'acqua del 2012
16-02-2019 - ATTUALITA'

Addio Dottor Filippo Zema, amico dei bambini VIDEO

Grave perdita per la città di Reggio Calabria. Lo stimato professionista era molto stimato per la sua dedizione verso il prossimo
16-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria, bolletta acqua: analisi di un'utenza

La nota di Luciano Surace
16-02-2019 - ATTUALITA'

Lutto nel sindacato reggino. La CISL saluta Mimmo Serranò

Molto apprezzato per le sue doti umane e di grande mediatore: se ne va un pezzo importante di storia sindacale
16-02-2019 - ATTUALITA'

Scopelliti ottiene la semilibertà, lavorerà in cooperativa

Ex governatore Calabria sta scontando condanna a 4 anni e 7 mesi

ULTIME NEWS

ECONOMIA

Coldiretti: Sos pastori, a Reggio Calabria arriva il primo Pecorino Day

Per sostenere i pastori e il loro difficile e duro lavoro arriva domani domenica 17 febbraio il primo “Pecorino Day” con appuntamenti speciali nei mercati di Campagna Amica degli agricoltori e allevatori ...
CRONACA

Rogo alla tendopoli di San Ferdinando, il profilo della vittima

Stanotte, presso la vecchia Tendopoli di San Ferdinando, si è sviluppato un incendio di vaste proporzioni le cui cause sono in corso di accertamento. Durante le operazione di spegnimento delle fiamme da parte dei Vigili del ...
CRONACA

Giovane migrante morto a San Ferdinando, Cgil e Flai Calabria: "Precise responsabilità politiche e istituzionali"

Vibo. Ancora una morte a San Ferdinando. Una morte annunciata, quella del giovane venticinquenne Aldo Diallo, che non ha trovato ...
CRONACA

Faida cosche Commisso - Costa, fatta luce su un omicidio avvenuto a Siderno nel 1988

Reggio Calabria. All’esito di articolate indagini condotte dalla Squadra Mobile reggina, sotto le direttive della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di ...
CRONACA

Incendio baraccopoli San Ferdinando. Le misure adottate al vertice convocato dal Prefetto

Nella notte tra il 15 e il 16 febbraio, verso mezzanotte circa, un nuovo incendio, ha interessato l’insediamento dei migranti, la cosiddetta baraccopoli, ricadente nella ...
SPETTACOLO

Reggio, tutto pronto per la finalissima di Facce da Bronzi questa sera al Teatro Cilea

Grande successo per la semifinale del festival “Facce da Bronzi” ieri sera al teatro comunale di Catanzaro dove bravissimi comici provenienti da tutta Italia, si sono sfidati ...
CRONACA

San Ferdinando. Nuovo incendio nel ghetto della vergogna: muore 29enne senegalese

San Ferdinando (Reggio Calabria). È ancora emergenza alla tendopoli di San Ferdinando Ferdinando. Un incendio le cui cause sono ancora in corso d’accertamento, sviluppatosi tra le ...
CRONACA

'Ndrangheta. Latitante da un anno, si nascondeva nel cosentino: arrestato Francesco Strangio FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. Questa notte i Carabinieri del Comando ...
ATTUALITA'

Porto di Gioia Tauro, il Senatore Siclari interroga il Ministro sui licenziamenti e chiede apertura di un tavolo tecnico

«La crisi del Porto di Gioia Tauro è sotto gli occhi di tutti. Pur trattandosi di una delle più ...
ATTUALITA'

Arghillà, è emergenza rifiuti: chiesto l'intervento del Ministro per l'ambiente

Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto da associazioni e cittadini della zona impegnati nella difesa dei beni comuni, a distanza di 7 giorni dalla denuncia dell’emergenza ...
CRONACA

Infanzia e Adolescenza. Il 28 marzo la relazione annuale del Garante

Reggio Calabria. Sarà presentata nell’Auditorium ‘Calipari’ del Consiglio regionale il prossimo giovedì 28 marzo, alle ore 15,00, la Relazione Annuale 2018 dell’attività svolta ...
CRONACA

Oltre 5 kg di marijuana sequestrati nel cuore di Reggio Calabria, la Guardia di Finanza arresta due persone

Reggio Calabria. Oltre cinque chili di marijuana sequestrati e l’arresto in flagranza di reato di due soggetti, rappresentano ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
CHISTI SIMU
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106