'I Cappuccini di Calabria - Genesi di un Ordine'
CRONACA

Evento promosso dall'associazione portatori della vara per celebrare i 500 anni dalla presenza dei custodi della Madonna della Consolazione

'I Cappuccini di Calabria - Genesi di un Ordine'

Reggio Calabria. È stato il Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio ad ospitare, stamattina, la conferenza stampa di presentazione di un duplice evento fortemente voluto dall’Associazione dei Portatori della Vara, unitamente alla Provincia Calabra dei Cappuccini ed in collaborazione con il Comune reggino, la Città Metropolitana, il Consiglio Regionale Calabrese e l’Archivio Storico Diocesano.
Moderata da Antonio Marino, portatore della Vara, che ha ricordato che l’evento nasce “per ricordare i cinquecento anni della presenza dei Cappuccini in Calabria”, la conferenza è stata introdotta da Padre Pietro Ammendola, Ministro Provinciale dei Cappuccini di Calabria, che ha sottolineato che “seppur ufficialmente nato nel 1528, con la promulgazione della bolla pontificia “Religionis zelus”, l’Ordine Cappuccino muove i primi passi nel 1518, proprio a Reggio Calabria, grazie alla divina ispirazione che guidò l’azione di due frati reggini Padre Ludovico Comi e Padre Bernardino Molizzi”. Ecco, pertanto, la “gioia nostra nell’apprendere, nel condividere, ed ora nel vivere, questo evento ideato dai Portatori della Vara”.
Padre Antonio Marranchella, guardiano dell’Eremo, ha sollecitato il popolo reggino “ad approfittare dell’occasione per far memoria storica dell’intimo legame fra la Città, i frati Cappuccini e la Madonna della Consolazione, rinnovandolo, con maggior fervore”.
È toccato a Gaetano Surace, presidente dell’Associazione Portatori della Vara, scendere nel dettaglio dell’evento intitolato “I Cappuccini di Calabria – Genesi di un Ordine”: “giovedì 10 gennaio, alle ore 17, nel piazzale antistante l’Eremo, verrà scoperta e benedetta una gigantografia di Padre Gesualdo Melacrinò. Poi, all’interno della Basilica, avverrà l’inaugurazione e la benedizione della mostra, fatta di pannelli ricchi di notizie storiche ed immagini d’epoca e da una sezione iconografica, con stampe dell’Avvocata Consolatrice che vanno dal 1700 ai giorni nostri. Venerdì 11 gennaio, invece, sempre all’Eremo e sempre alle ore 17, vivremo il convegno di studi, che, moderato dal direttore responsabile di RTV Francesco Chindemi, vedrà la partecipazione del mariologo Padre Antonio Carfì, che si soffermerà sul legame tra Maria ed i Cappuccini, della professoressa Francesca Paolino, che tratterà l’architettura cappuccina in Calabria, con particolare riferimento ai Tabernacoli, dello storico Luciano Schepis, che parlerà del legame tra Reggio e i Cappuccini nel Cinquecento, e da Padre Giuseppe Sinopoli, che si soffermerà in particolar modo sul Servo di Dio Fra Antonino Tripodi da Reggio Calabria”.
Il Consigliere Comunale delegato ai grandi eventi, Nicola Paris, ha ringraziato “i Portatori della Vara per l’impegno e le sollecitazioni a ricordarci sempre che Reggio è di Maria, e come tale a Lei deve, per un presente e un futuro roseo, affidarsi”, mentre il Vice Sindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro ha ribadito “che era ed è necessario, da parte nostra, compartecipare, sostenere e patrocinare un evento, questo dei Portatori, che appartiene non solo alla Città ma all’intera area metropolitana reggina”.
Al tavolo della presidenza erano presenti anche due dei relatori al convegno di venerdì 11 gennaio, Francesca Paolino e Luciano Schepis.
08-01-2019 15:48

NOTIZIE CORRELATE


24-06-2019 - ATTUALITA'

Alloggi popolari, le associazioni ancora una volta in protesta a Palazzo San Giorgio VIDEO

"Anche la gestione economica del settore ERP sembra fuori controllo"
24-06-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria: 'Home Therapy diritto negato. Gli atti caritatevoli lasciamoli alla chiesa!'

La nota di Nicola Foti, del direttivo Eracle FDI Rc
24-06-2019 - ATTUALITA'

Treni. Nuova livrea per le carrozze Unitalsi: saranno tutte ristrutturate a Reggio Calabria

da oltre un secolo collegano l'Italia con Lourdes
24-06-2019 - CRONACA

Anche minorenni indotti a spacciare droga. 24 fermi tra Calabria e Lombardia

Agli indagati viene contestato il metodo mafioso

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

"Continuano le aggressioni negli istituti penitenziari, Di Giacomo: cosa dobbiamo aspettarci ancora?"

L’incendio appiccato nel carcere di Rieti con gli atti di violenza compiuti da un detenuto egiziano e l’aggressione subita da un agente ...
ATTUALITA'

"La Manifestazione sindacale del 22 giugno? Una grande farsa"

Sabato 22.06.2019 è andata in onda a Reggio "la grande farsa", una kermesse multicolore organizzata da sindacati e sindacalisti che, solo oggi, dopo anni di macelleria sociale fatta dalla sinistra, si accorgono di ...
CRONACA

Camper finisce fuori strada sulla Jonio-Tirreno e precipita in un terreno: feriti due coniugi FOTO

La squadra dei ...
CRONACA

Reggio. Rapina a mano armata al Mc Drive. I poliziotti motociclisti Nibbio arrestano in flagranza un rapinatore

Reggio Calabria. Grazie all’intensificazione dei servizi di controllo del territorio realizzata dall’Ufficio Prevenzione ...
CRONACA

'Ndrangheta. Giallo in Uruguay. Evade dal carcere il boss Rocco Morabito "Tamunga"

Il super boss della ‘ndrangheta Rocco Morabito sarebbe evaso dal carcere “Central” di Montevideo in Uruguay dove era in attesa di estradizione in Italia. E’ quanto scrive ...
CRONACA

Sub disperso nel reggino, ma si era solo allontanato dall'amico: ritrovato sano e salvo

Plami (Reggio Calabria). Si sono concluse con un lieto fine le ricerche di un sub disperso nell'area di Palmi. Ricerche scattate dopo che a lanciare l'allarme era stato il ...
CRONACA

Reggio, minaccia arbitro ad una partita di basket: Daspo per un 54enne

Ferma risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i disordini occorsi durante l’incontro di basket disputato il giorno 27.03.19 presso il Centro Sportivo Viola, tra la squadra della “A. ...
CRONACA

'Ndrangheta. Boss Morabito fuggito? Klaus Davi: "sapeva troppi segreti di potenti milanesi"

Reggio Calabria. “Si sapeva che sarebbe andata a finire cosi. Quando intervistai suo cugino Leo Morabito ( u scassa porte di Africo) suocero di Francesco Pelle, anni fa lo ...
CRONACA

Frecciargento Reggio Calabria-Roma travolge un uomo sui binari a Praia a Mare, ipotesi suicidio

Disagi nella circolazione ferroviaria lungo la linea tirrenica tra le stazioni di Paola e Sapri (Salerno) dopo che un treno ha travolto un uomo sui binari. ...
CRONACA

Gioia Tauro. Morte operaio. La lettera del Commissario straordinario Andrea Agostinelli: "E' il momento del dolore e del cordoglio"

Gioia Tauro. E’ il momento del dolore e del cordoglio di tutta la comunità portuale ...
ATTUALITA'

Affido. Forum famiglie e Centro Agape: "la Regione riunisca al più presto il Tavolo"

Reggio Calabria. "In Calabria, nonostante la disponibilità di tante famiglie ad aprirsi all'accoglienza di bambini che vivono uno stato di disagio e spesso di grave abbandono ...
CRONACA

Reggio Calabria. Detenuto tenta di uccidere agente penitenziario nel carcere di San Pietro

Reggio Calabria. Si è consumato nella serata di ieri l'aggressione ai danni di un agente della penitenziaria in servizio all’Istituto carcerario di via San ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
I BASTALDI
E' TUTTO CINEMA
PIANETA DILETTANTI
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
  • CONCORSO COSENZA - BLOCCO ASSUNZIONI
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica