Reggio, la Guardia di Finanza sequestra una Casa Famiglia per anziani. Era completamente abusiva
CRONACA

Agli anziani ospiti non veniva offerta alcuna assistenza medica qualificata

Reggio, la Guardia di Finanza sequestra una Casa Famiglia per anziani. Era completamente abusiva

Reggio Calabria. La nota Casa Famiglia “La Margherita”, destinata a ospitare anziani, sita nel capoluogo reggino, è stata sottoposta a sequestro preventivo dalla Guardia di Finanza di Reggio Calabria a seguito di un’ispezione eseguita, su delega della procura della repubblica.
L’articolata attività investigativa - coordinata dal Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Giovanni Bombardieri, e dal Procuratore Aggiunto, Gerardo Dominijanni e diretta dal Sostituto Procuratore, Nunzio De Salvo, ha consentito di individuare la storica casa famiglia per anziani, che esercitava abusivamente la propria attività, in assenza di qualsivoglia autorizzazione sanitaria e amministrativa.
Durante le attività ispettive, espletate anche con l’ausilio del qualificato apporto degli specialisti dell’A.S.P., nonché di un medico geriatra, è stato rilevato che la Casa Famiglia ospitava ben 17 persone anziane, alle quali non veniva offerta alcuna assistenza medica qualificata, nonostante, come emerso dalle attività di riscontro, agli ospiti venissero somministrati, tra l’altro, una serie di farmaci.
All’esito delle attività, rilevata la commissione dei reati di esercizio abusivo della professione, con somministrazione di medicinali senza il possesso delle qualifiche sanitarie necessarie, nonché la violazione di norme igienico – sanitarie per la somministrazione di cibo e per il sovraffollamento della struttura, la casa famiglia è stata sottoposta a sequestro preventivo d’iniziativa da parte della compagnia di Reggio Calabria, provvedimento, successivamente, convalidato dall’A.G.
Il medico geriatra, inoltre, dopo aver analizzato la situazione clinica di tutti i pazienti, rilevando, per la maggior parte di loro, l’assenza delle cartelle cliniche necessarie per effettuare una compiuta anamnesi, ha consigliato alle rispettive famiglie responsabili di ciascun anziano il trasferimento in strutture idonee a ospitarli.
Nella quasi totalità dei casi, sono state individuate residenze sanitarie assistenziali ovvero, in ogni caso, strutture che potessero garantire un’idonea assistenza sanitaria specializzata.
L’attività condotta rientra nei prioritari compiti della Guardia di Finanza a tutela della salute e della sicurezza pubblica, anche nell’ottica di garantire alle fasce sociali più deboli l’offerta di un’adeguata e qualificata assistenza socio-sanitaria e, al contempo, di tutelare le famiglie che, inavvertitamente, affidano le cure dei propri cari a strutture che millantano qualifiche e autorizzazioni di cui, invece, non sono in possesso.
12-02-2019 08:50

NOTIZIE CORRELATE


14-02-2019 - CRONACA

Reggio, arrestato per tentato omicidio plurimo il responsabile dell'incendio alla casa di riposo: è un 56enne reggino

Si tratta di Mario Marzullo: l'uomo avrebbe incendiato il materasso della sua stanza per futili motivi
27-07-2018 - CRONACA

Melito Porto Salvo: gestivano illecitamente una residenza sanitaria per anziani non autosufficienti, 5 persone coinvolte

gli indagati, nonostante la sottoposizione a sequestro del primo immobile, avevano ripreso a gestire la medesima tipologia di illecita attività
09-05-2018 - ATTUALITA'

Reggio, deliberata l'istituzione del servizio di trasporto anziani non autosufficienti

Il disciplinare e le modalità di erogazione del servizio sono in fase di pubblicazione sul sito www.reggiocal.it
08-05-2018 - CRONACA

Reggio, la Guardia di Finanza sequestra "Casa famiglia"

È riconducibile a un indiziato di appartenenza alla 'ndrangheta
27-04-2017 - ATTUALITA'

Reggio, prorogato il servizio di assistenza domiciliare per anziani non autosufficienti

L'Assessore Lucia Nucera: «Amministrazione Falcomatà spende bene risorse europee per i servizi alla persona»

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Scopelliti ottiene la semilibertà, lavorerà in cooperativa

Reggio Calabria. Giuseppe Scopelliti, 52 anni, già sindaco di Reggio Calabria dal 2002 al 2010 ed ex presidente della Giunta regionale della Calabria dal 2010 al 2014, del Pdl, ha ottenuto il beneficio della semilibertà dal ...
ATTUALITA'

Addio Dottor Filippo Zema, amico dei bambini VIDEO

di Eduardo Lamberti-Castronuovo. 59 anni, un dinamismo che non lasciava presagire un dramma cosi folgorante da lasciare senza fiato per un lungo momento di dolore, ...
ATTUALITA'

Lutto nel sindacato reggino. La CISL saluta Mimmo Serranò

Reggio Calabria. “Se ne è andato in silenzio, senza rumore, come era solito fare quando lasciava una riunione, un’assemblea con i lavoratori, un convegno. Mai una nota alta o stonata, sempre attento a non ferire il suo ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, bolletta acqua: analisi di un'utenza

È giunta in questi giorni nelle case dei reggini la bolletta dell’acqua. È scattato subito qualche allarme sia per la cifra eccessiva da pagare sia perché alcuni servizi inclusi nella fattura non sono stati realmente erogati. ...
ATTUALITA'

Reggio, bollette idriche 'salate' zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Reggio Calabria. In questi giorni il Comune di Reggio Calabria, per il tramite della sua società Hermes, ha inviato mediante posta ordinaria la bolletta del servizio idrico integrato e ...
ECONOMIA

Coldiretti: Sos pastori, a Reggio Calabria arriva il primo Pecorino Day

Per sostenere i pastori e il loro difficile e duro lavoro arriva domani domenica 17 febbraio il primo “Pecorino Day” con appuntamenti speciali nei mercati di Campagna Amica degli agricoltori e allevatori ...
SPETTACOLO

Reggio, tutto pronto per la finalissima di Facce da Bronzi questa sera al Teatro Cilea

Grande successo per la semifinale del festival “Facce da Bronzi” ieri sera al teatro comunale di Catanzaro dove bravissimi comici provenienti da tutta Italia, si sono sfidati ...
CRONACA

Rogo alla tendopoli di San Ferdinando, il profilo della vittima

Stanotte, presso la vecchia Tendopoli di San Ferdinando, si è sviluppato un incendio di vaste proporzioni le cui cause sono in corso di accertamento. Durante le operazione di spegnimento delle fiamme da parte dei Vigili del ...
CRONACA

Giovane migrante morto a San Ferdinando, Cgil e Flai Calabria: "Precise responsabilità politiche e istituzionali"

Vibo. Ancora una morte a San Ferdinando. Una morte annunciata, quella del giovane venticinquenne Aldo Diallo, che non ha trovato ...
CRONACA

Faida cosche Commisso - Costa, fatta luce su un omicidio avvenuto a Siderno nel 1988

Reggio Calabria. All’esito di articolate indagini condotte dalla Squadra Mobile reggina, sotto le direttive della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di ...
CRONACA

Incendio baraccopoli San Ferdinando. Le misure adottate al vertice convocato dal Prefetto

Nella notte tra il 15 e il 16 febbraio, verso mezzanotte circa, un nuovo incendio, ha interessato l’insediamento dei migranti, la cosiddetta baraccopoli, ricadente nella ...
CRONACA

San Ferdinando. Nuovo incendio nel ghetto della vergogna: muore 29enne senegalese

San Ferdinando (Reggio Calabria). È ancora emergenza alla tendopoli di San Ferdinando Ferdinando. Un incendio le cui cause sono ancora in corso d’accertamento, sviluppatosi tra le ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
SUONAVA L'ANNO
EUREKA
Quiz Show
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica