Rosarno. Sequestro di persona e maltrattamenti aggravati dal metodo mafioso in danno di una testimone di giustizia: 3 arresti [FOTO]
CRONACA

plurime condotte vessatorie commesse ai danni di Giuseppina Multari

Rosarno. Sequestro di persona e maltrattamenti aggravati dal metodo mafioso in danno di una testimone di giustizia: 3 arresti FOTO

Martedì scorso, i Carabinieri della Tenenza di Rosarno, in ottemperanza ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palmi, hanno rintracciato e tratto in arresto CACCIOLA Maria, 43enne, OPPEDISANO Jessica, 36enne e D’AGOSTINO Teresa, 63enne, tutte condannate poiché riconosciute colpevoli, in concorso, dei reati di sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia, con l’aggravante del metodo mafioso, in relazione a fatti commessi tra il 2005 ed il 2006 a Rosarno in danno della testimone di giustizia Giuseppina MULTARI.
I provvedimenti a carico delle tre donne - le prime due cognate e la terza suocera della testimone - giungono all’esito dell’iter processuale instauratosi a seguito delle indagini, avviate nel mese di ottobre 2006, dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Reggio Calabria, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia reggina, e confluite nell’operazione di polizia denominata “MAUSER” che aveva permesso di intercettare e disarticolare un’associazione criminale finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti da parte di esponenti della famiglia CACCIOLA di Rosarno e di accertare plurime condotte vessatorie commesse ai danni di Giuseppina MULTARI da parte dei familiari di suo marito, il defunto CACCIOLA Antonio.
In particolare, le attività investigative avevano consentito, tra l’altro, di far luce su un contesto familiare di violenze nell’ambito del quale le odierne arrestate, in concorso tra loro, nel periodo compreso tra il 30 novembre 2005 – data del suicidio di CACCIOLA Antonio - ed il mese di ottobre 2006, con violenza e ripetute minacce, avevano compiuto atti di maltrattamenti nei confronti della MULTARI attribuendole la responsabilità del suicidio del marito, sottoponendola ad una serie di vessazioni morali, impedendole di uscire liberamente da casa senza la loro presenza e di esercitare poteri gestori sui figli minori, il tutto con l’aggravante di aver commesso il fatto avvalendosi del metodo mafioso.
Le arrestate sono state tradotte presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria – “Panzera” a disposizione dell’Autorità giudiziaria.
28-03-2019 15:05

NOTIZIE CORRELATE


22-05-2019 - ATTUALITA'

Progetto "Reggio in bici". Due giorni di educazione alla mobilità sostenibile. Protagonisti gli alunni di Archi e San Brunello dell'I.C. Falcomatà Archi

Il progetto mira a una maggiore diffusione della cultura della mobilità sostenibile nelle scuole
22-05-2019 - ATTUALITA'

Raccolta Differenziata: solo il 40% dei Comuni ha inviato le schede ad Arpacal

Per la provincia di Reggio Calabria trasmesse 30 schede su 97
22-05-2019 - ATTUALITA'

Reggio, un papà: "Mia figlia nata agli Ospedali Riuniti. Non c'è solo malasanità"

vorrei fare un plauso a chi stanotte ha assistito mia moglie nelle ore più dure del travaglio
22-05-2019 - ATTUALITA'

Avviate le procedure concorsuali al Comune di Reggio Calabria: pubblicato il bando per le mobilità

Sarà un'occasione per tutti i dipendenti della pubblica amministrazione

ULTIME NEWS

ECONOMIA

Porto di Gioia Tauro. Sciopero nazionale di 24 ore: la mobilitazione di FILT CGIL e FIT CISL

Le segreterie Nazionali di categoria hanno proclamato per il 23 maggio 2019 lo sciopero nazionale di 24 ore di tutti i lavoratori dei porti. Il motivo è ...
CRONACA

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: 'Intensificare controlli e servizi mirati'

Reggio Calabria. “Giro di vite” da parte della Polizia municipale di Reggio Calabria, su input dell’assessore comunale al settore ...
CRONACA

Sprar Riace. Anche dopo la sentenza del Tar dubbi su ripresa dell'esperienza

Riace (Reggio Calabria). Un paese svuotato. Questo è oggi Riace, il paese della Locride divenuto noto in tutto il mondo per il progetto di accoglienza e integrazione che vi era praticato fino alla ...
CRONACA

Gioia Tauro. Minaccia i Carabinieri durante un controllo: arrestato 72enne

Domenica sera, a Gioia Tauro, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, i Carabinieri della locale Stazione, hanno arrestato Galati Michele, ...
CRONACA

Operazione Adorno 2019: i Carabinieri forestali sequestrano armi, munizioni e numerosi esemplari di fauna protetta

Sono considerevoli i risultati operativi dell’attività di repressione al fenomeno del bracconaggio che anche ...
CRONACA

Nonostante il divieto si reca allo stadio. DASPO di 8 anni a tifoso della Reggina

Reggio Calabria. Un’altra decisa risposta arriva da parte del Questore della Provincia di Reggio Calabria ai comportamenti scorretti tenuti in occasione della manifestazioni ...
CRONACA

Reggio Calabria. Accusati di rapina a mano armata: in due finiscono in manette NOMI/VIDEO

Reggio Calabria. Nella mattinata ...
SPORT

La difesa personale approda tra i banchi di scuola del Panella-Vallauri

Reggio Calabria. Un altro rilevante traguardo per l’I.T.T.“Panella-Vallauri” di Reggio Calabria. Il 20 maggio 2019 è stata firmata una importante convenzionetra la“Special Combat ...
CRONACA

Corruzione: otto arresti tra Lombardia e Calabria

Monza. I carabinieri di Monza stanno eseguendo otto arresti tra le province di Milano e Reggio Calabria, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Monza a vario titolo per peculato, corruzione per atti contrari ai doveri ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Da oggi operativi i nuovi sistemi elettronici di controllo della velocità VIDEO

Reggio Calabria. Al ...
ATTUALITA'

Firma del protocollo di legalità al Porto di Gioia Tauro alla presenza del Ministro Toninelli VIDEO

ATTUALITA'

La mafia teme più la scuola o la giustizia? Alla Mediterranea di Reggio Calabria il Direttore della Dia Governale VIDEO

...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
BORGOITALIA
SU IL SIPARIO!
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Chisti Simu

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • Dissesto stradale
    • CONCORSO COSENZA - BLOCCO ASSUNZIONI
    • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
    • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
    • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
    • Nuova piscina comunale.
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    idomotica
    Italpress
    Basta vittime 106