Reggio Calabria. Violenza di gruppo su 18enne, arrestati 3 coetanei [VIDEO]
CRONACA

Abusi su spiaggia la notte di San Lorenzo, bloccati da polizia

Reggio Calabria. Violenza di gruppo su 18enne, arrestati 3 coetanei VIDEO

Reggio Calabria. Tre ventenni sono stati arrestati dalla squadra mobile di Reggio Calabria per violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza poco più che 18enne.
La violenza, secondo quanto emerso dalle indagini, è avvenuta la notte di San Lorenzo quando i tre, approfittando dello stato di ebbrezza della ragazza, l'hanno condotta fuori dalla discoteca in cui si trovavano, in una localià del basso ionio reggino, e hanno abusato a turno di lei sulla spiaggia.
A condurre le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Giovanni BOMBARDIERI, è stata la Sezione “Reati contro la persona, in danno di minori e reati sessuali” della Squadra Mobile. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita nei confronti di C.D. classe 1999, F.S. classe 1999 e C.G. classe 1998, ritenuti responsabili di violenza sessuale di gruppo ai danni di una coetanea.
Dalla ricostruzione dei fatti operata dagli investigatori della Squadra Mobile, sotto le direttive del Procuratore Aggiunto Gerardo DOMINIJANNI e dal Sostituto Procuratore Paolo PETROLO, è emerso che la diciottenne aveva subito violenza sessuale da almeno tre giovani sulla spiaggia libera, all’esterno di una discoteca dove stavano trascorrendo la notte di San Lorenzo.
Erano stati alcuni passanti, accortisi di quanto stesse accadendo, a lanciare l’allarme alla Polizia di Stato in servizio di ordine pubblico fuori dal locale, in cui, fino a pochi istanti prima i 4 giovani si trovavano. Soccorsa e intervenuti i sanitari del 118, la ragazza veniva condotta in ospedale in ambulanza per le cure del caso e per essere sottoposta al protocollo sanitario previsto per le vittime di violenza sessuale.
Volte ad accertare le responsabilità e a ricostruire esattamente quanto accaduto, a caratterizzare le indagini della Squadra Mobile di Reggio Calabria sofisticate intercettazioni telefoniche ed ambientali, attività di monitoraggio attraverso sistemi di videosorveglianza, acquisizione di dichiarazioni rese da persone informate sui fatti e con l’analisi, effettuata da personale medico specializzato, dei profili genetici (DNA) degli indagati comparati con quelli prelevati alla vittima in occasione del protocollo eseguito in Ospedale dopo la violenza.
Sulla base delle risultanze investigative acquisite dagli investigatori nel corso delle indagini, i magistrati della locale Procura della Repubblica, titolari dell’inchiesta, hanno chiesto e ottenuto dal G.I.P. la misura cautelare della custodia in carcere a carico dei tre autori della violenza sessuale di gruppo, i quali risultano indagati anche del delitto di atti osceni, avendo perpetrato lo stupro sulla libera spiaggia nelle immediate vicinanze del locale pubblico, frequentato anche da minorenni.
Uno dei tre indagati, C.D. di 20 anni, deve inoltre rispondere anche del reato di violenza o minaccia volta a costringere taluno a commettere un reato, avendo minacciato una teste oculare, a poche ore dalla consumazione del fatto delittuoso, affinché non riferisse agli inquirenti ciò che sapeva, suggerendole quel che avrebbe dovuto dichiarare qualora fosse stata sentita dalle forze dell’ordine.
Contestualmente il G.I.P. ha emesso la misura cautelare della presentazione alla Polizia Giudiziaria a carico di B.E. classe 1999, M.A. classe 2000 e F.S. classe 1999, per favoreggiamento personale nei confronti degli autori della violenza sessuale di gruppo, non avendo riferito agli inquirenti ciò che sapevano in merito all’episodio delittuoso e agli autori del fatto.
Gli arrestati, dopo le formalità di rito in Questura connesse all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, sono stati condotti presso la locale Casa Circondariale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
16-04-2019 08:06

NOTIZIE CORRELATE


23-08-2019 - ATTUALITA'

"Reggio mia amata città... ti trovo sempre peggio"

Riceviamo e pubblichiamo
23-08-2019 - ATTUALITA'

Eventi al Castello Aragonese. Cosa prevede il regolamento

Una serie di restrizioni in cui non figurano feste di compleanno o ricevimenti
23-08-2019 - ATTUALITA'

Frecce Tricolori a Reggio, illustrato a Palazzo Alvaro il programma dell'evento VIDEO

organizzato dalla Scuola di volo dell'Aero Club reggino
23-08-2019 - CRONACA

Cittanova. Sorpresi a coltivare una piantagione di canapa indiana, arrestati 3 giovani

180 piante in pieno stato vegetativo e pronte per la raccolta

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Festa di compleanno al Castello Aragonese. In rete circolano le immagini dell'allestimento: sembra un ricevimento

Reggio Calabria. Altro che buffet a corredo di un evento culturale. Sembra un vero e proprio ricevimento con quasi una decina di ...
CRONACA

Campo Calabro. Allaccio abusivo alla rete idrica comunale per uso privato e per irrigare un terreno: arrestato 83enne

Nella serata del 21 agosto, a conclusione di specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e ...
ATTUALITA'

Festa di Compleanno al Castello Aragonese, Castorina: "Verificheremo le responsabilità di chi lo ha consentito" VIDEO

...
SPORT

Stadio Granillo. Prende forma la scritta "Reggio Calabria": arrivano i nuovi seggiolini FOTO

Reggio Calabria. Prende ...
ATTUALITA'

"Perdita d'acqua a Bocale II da oltre venti giorni, nessuno interviene"

Da 20 giorni contatto il Comune di Reggio Calabria per segnalare una perdita COPIOSA di acqua POTABILE a Bocale II . Non hanno provveduto a sistemare il guasto e ho trascorso gli ultimi cinque giorni a rincorrere ...
SPETTACOLO

Grande attesa per Bungaro 4et ed Ornella Vanoni al Parco Ecolandia

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio Calabria, nello ...
ATTUALITA'

Home restaurant hotel, Campolo lancia la sfida politica sulla Sharing Economy

Il giovane imprenditore di Reggio Calabria, Gaetano Campolo, Amministratore Unico della GC restaurant & management srl, Ceo e Founder di Home restaurant Hotel, marchio brevettato al Mise nel 2016, ...
SPORT

Reggina, colpo Denis: "Ho ricevuto la chiamata dalla Reggina e ho deciso di accettare"

Colpo grosso in casa Reggina, l'ex attaccante di Napoli e Atalanta è pronto a tornare in Italia e a ripartire dalla Serie C. L'argentino in forza all'Universitario in ...
SPETTACOLO

Porto Bolaro, tutto pronto per il concerto de Le Vibrazioni

Quest’anno l’attesa per l’evento clou della stagione estiva organizzata dallo shopping center reggino è altissima. Il tradizionale concerto di fine estate vedrà sul palco una band tra le più importanti ...
SPORT

Reggina, preso "El Tanque" German Denis VIDEO

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver acquisito le prestazioni sportive di Germán Gustavo ...
ATTUALITA'

"Ostentare i simboli sacri è irrispettoso. E' solo mera strumentalizzazione"

Locri (Reggio Calabria). Il monito del vescovo di Locri-Gerace, Mons. Francesco Oliva: “Continuare ad associare il Santuario della Madonna di Polsi alla ‘ndrangheta non solo non è corretto ...
POLITICA

Festa di compleanno al Castello Aragonese. Si profila un altro "caso" Miramare?

Reggio Calabria. “È inaccettabile quanto accaduto al Castello Aragonese la scorsa notte. L’uso improprio di uno dei beni simbolo della nostra Città ha creato un danno ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Basta vittime 106
Italpress