Ancora grave l'83enne di Roma rimasto coinvolto il 19 agosto con la moglie nell'ennesimo incidente sulla SS106
CRONACA

L'anziano ha riportato un violento trauma toracico

Ancora grave l'83enne di Roma rimasto coinvolto il 19 agosto con la moglie nell'ennesimo incidente sulla SS106

A più di due settimane dallo schianto, è ancora ricoverato in Rianimazione, in gravi condizioni e in prognosi riservata, l’anziano residente a Roma rimasto coinvolto con la moglie, per fortuna dimessa ma con postumi pesantissimi, nell’ennesimo, tremendo incidente stradale successo sulla Strada Statale 106, appena fuori il centro abitato di Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria, lo scorso 19 agosto. I. I., 83 anni, e la moglie G. C., 71, erano tornati per le vacanze in Calabria: sono originari, rispettivamente, proprio di Roccella Ionica e di Caulonia. Quel giorno la coppia, poco dopo le 8 del mattino, stava procedendo sulla Statale in direzione Reggio Calabria su una Fiat Punto condotta dall’ottantatreenne, quando all’improvviso, all’altezza del km 116, si è parata loro davanti una Renault Twingo che aveva invaso la loro corsia di marcia dopo un sorpasso evidentemente azzardato, condotta da R. P., una trentunenne di Caulonia, e con altre due persone a bordo, tra cui un bambino, che se l’è cavata con traumi non gravi: l’impatto, frontale-laterale, è stato inevitabile e terribile. Per consentire i soccorsi delle cinque persone coinvolte, tutte ferite, i rilievi delle forze dell’ordine - sono intervenuti i carabinieri di Roccella Ionica e gli agenti della Polizia Stradale di Locri - e la rimozione dei mezzi, l’Anas ha dovuto anche chiudere al traffico in entrambe le direzioni la strada.



Ad avere la peggio sono stati appunto i due coniugi: la donna, che in un primo momento sembrava la più grave, è stata elitrasportata all’ospedale di Reggio Calabria. Si è fratturata, tra le altre cose, una decina di costole e una vertebra: è stata dimessa il 29 agosto ma ne avrà per oltre 50 giorni. Ancora più delicata si è rivelata e resta la situazione del marito, trasportato in ambulanza al nosocomio di Locri. L’anziano ha riportato un violento trauma toracico, oltre ad altre lesioni tra cui la frattura di un femore: ha avuto anche un arresto cardiaco e gli hanno dovuto asportare la milza, spappolata. E’ rimasto in coma per svariati giorni (prima indotto, poi “naturale”): ora apre gli occhi, biascica qualche parola, ma il suo quadro clinico permane molto preoccupante. I medici lo mantengono in Rianimazione e continuano a riservarsi la prognosi: nella speranza che esca dal tunnel, ne avrà per mesi.



Il figlio della coppia, per conto dei propri genitori, per fare piena luce sui fatti e per ottenere giustizia, attraverso i consulenti personali Luigi Cisonna e Giuseppe Cilidonio, si è affidato a Studio3A-Valore S.p.A., società specializzata a livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei diritti dei cittadini: oltre all’aspetto risarcitorio nei confronti della compagnia di assicurazione della controparte, l’incidente implicherà anche conseguenze penali in quanto, a fronte di prognosi così rilevanti, la conducente della Twingo sarà automaticamente indagata dalla Procura per lesioni stradali gravi. Studio3A, peraltro, segue già numerosi gravi incidenti occorsi sulla “strada della morte” - il penultimo della serie, quello costato la vita a Crotone a “Cecè” Perna - e collabora da tempo con l’Associazione Basta vittime sulla Strada Statale 106.
Al riguardo, il Presidente dell’Associazione, l’Ing. Fabio Pugliese, osserva: “Sono contento che la signora sia sopravvissuta e auspico di cuore che ce la faccia anche il marito. Occorre dare merito ai nostri medici che, pur operando nelle note e disastrose condizioni della nostra sanità, sono riusciti e si stanno prodigando per salvare queste due persone che erano venute in vacanza nella nostra e loro Calabria e per poco non vi hanno trovato la morte”.



Presiedo – conclude Pugliese – un’Associazione che da anni è impegnata a sensibilizzare tutti, i giovani in particolare, al rispetto delle regole della strada, ma è evidente che questo non basta. Per questa ragione auspico che qualcosa possa cambiare e che si sblocchino tutti gli interventi programmati di messa in sicurezza e di ammodernamento della famigerata e tristemente nota “strada della morte” in Calabria”.
Nicola De Rossi


04-09-2019 11:53

NOTIZIE CORRELATE


16-11-2019 - ATTUALITA'

In Calabria si può parlare di buona sanità

A Reggio, il 10 dicembre un incontro in cui gli operatori dei settori pubblico e privato racconteranno le loro esperienze
16-11-2019 - ATTUALITA'

Aeroporto di Reggio, la Uilt preannuncia la quarta azione di sciopero dei dipendenti della SACAL

Per il sindacato disattese tutte le richieste volte a tutelare i lavoratori da una parte e i diritto alla mobilità dall'altra
16-11-2019 - ATTUALITA'

Domenica 17 la 'Giornata nazionale in memoria delle vittime della strada'

Nel 2018 si sono registrati 988 incidenti in ambito provinciale
16-11-2019 - ATTUALITA'

Aiutateci a trovare Iago, raro esemplare di pappagallo cenerino

Smarrito in zona Acciarello di Villa San Giovanni

ULTIME NEWS

CRONACA

Incidente mortale nel rione Modena. Scontro auto-moto

Reggio Calabria. Un incidente mortale si è registrato poco fa nel rione Modena, lungo la via Modena San Sperato, nella zona sud della città, di fronte al Campo Coni. L'impatto fatale è avvenuto tra un'auto e una moto. Sul ...
POLITICA

Discarica Comunia, il Sindaco di Motta replica a Tansi e chiede l'intervento del Prefetto

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). “Lunedì mi recherò in prefettura affinché un autorevole intervento del Prefetto possa richiamare tutti a ...
CRONACA

Ss106. Si scontrano due auto tra Siderno e Locri: due feriti lievi

E' di due feriti non gravi il bilancio dell'incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, sulla SS106 tra i Comuni di Siderno e Locri. Lo scontro, verificatosi attorno le 17,30, ha visto coinvolte due ...
CRONACA

Omicidio Pileggi, arrestato il presunto responsabile: si tratta del 41enne Cosimo Sorgiovanni

Monasterace (Reggio Calabria). Nelle prime ore di questa mattina, in Monasterace (RC), militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Roccella ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Scavi di piazza Garibaldi, al via il progetto del Comitato Corso Sud

Reggio Calabria. La situazione di Piazza Garibaldi e la valorizzazione degli scavi sono stati al centro di un incontro tenutosi presso la sede della Soprintendenza archeologica di Reggio ...
CRONACA

Controlli della Polstrada presso esercizi commerciali della Piana di Gioia: accertamenti sulla compravendita di auto

Nell’ambito dell’attività di controlli straordinari, disposti e coordinati dal Compartimento Polizia ...
AMBIENTE

Rifiuti. I sindaci della Città Metropolitana da Oliverio: "a rischio l'ordine pubblico" VIDEO

Reggio Calabria. I ...
ATTUALITA'

La protesta dei Vigili del Fuoco: "non calpestate i nostri diritti e la nostra dignità" VIDEO

Reggio Calabria. "I ...
ATTUALITA'

Fiorini Morosini: «Caro-voli, situazione inaccettabile»

«Con l’approssimarsi delle festività natalizie, si guarda con apprensione, ancora una volta, alle difficoltà del nostro aeroporto. Tra le tante domande che possiamo farci, una ne emerge in maniera drammatica: come è ...
CRONACA

Archi. "Avvertimento" a Klaus Davi: ignoti si introducono all'interno della sua casa di Archi Cep

Reggio Calabria. Ritorno a casa a Reggio, non dei migliori, per il giornalista e consigliere comunale di San Luca, Klaus Davi. All'arrivo, la notte scorsa, nel ...
SPORT

La FIV premia le scuole vela nazionali. Il Circolo Velico Reggio primo in Calabria

Al 39° posto nazionale delle Scuole Vela autorizzate FIV su 750 Circoli affiliati alla Federazione Italiana Vela,sulla base della performance relativa al numero degli iscritti ai corsi, alle ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sequestrato l'intero patrimonio ad un noto imprenditore contiguo alla 'ndrangheta

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata - sotto il ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
RASSEGNA STAMPA
EUREKA
Quiz Show
SUONAVA L'ANNO
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Io Scelgo Calabria
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La colpa? sempre di qualcun altro
  • Sicurezza bretelle
  • SEGNALETICA STRADALE
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106