Figuravano in servizio, ma andavano a fare la spesa. Sospesi 3 dipendenti della Città Metropolitana
CRONACA

6 in tutto gli indagati nell'inchiesta della Polizia del Commissariato di Bovalino

Figuravano in servizio, ma andavano a fare la spesa. Sospesi 3 dipendenti della Città Metropolitana

Reggio Calabria. A conclusione di mirata attività investigativa espletata dalla Polizia di Stato, il personale del Commissariato di P.S. Bovalino ha eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della sospensione dell’esercizio del pubblico ufficio per dodici mesi, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Locri su richiesta di quella Procura della Repubblica, nei confronti di 3 soggetti, su un totale di 6 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di truffa aggravata e continuata, falsa attestazione della presenza in servizio e peculato d’uso continuato.
Il provvedimento è stato emesso a seguito di una intensa attività di indagine condotta nei primi mesi di quest’anno sotto il coordinamento del Sostituto Procuratore della Repubblica titolare delle indagini, le cui risultanze hanno consentito di documentare, anche mediante attività tecnica di videoripresa e monitoraggio satellitare dei veicoli, la sistematica abitudine degli indagati di allontanarsi indebitamente dal luogo di lavoro, traendo in inganno l’ente pubblico di cui sono dipendenti, così conseguendo l’ingiusto profitto della percezione della retribuzione per prestazioni non effettuate.
Si tratta, in particolare, di cinque cantonieri della Città Metropolitana di Reggio Calabria, con il compito principale di vigilanza delle strade provinciali, sorpresi dagli investigatori a frequenti e sistematiche interruzioni del servizio, anche dopo poche ore di lavoro (generalmente un paio), per dedicarsi ad attività personali con l’autovettura di servizio: spesso si recavano in centri commerciali, negozi di abbigliamento, aziende agricole o andavano a prendere il figlio a scuola o, semplicemente, tornavano a casa. I fatti venivano ampiamente documentati con filmati e foto inequivocabili.
E’ stato calcolato che i cantonieri indagati hanno complessivamente causato un danno patrimoniale alla Città Metropolitana di Reggio Calabria per circa 10.000,00 euro, corrispondente alla svariate ore di lavoro retribuite ma non effettuate.
Inoltre, nel corso delle investigazioni sono state accertate analoghe condotte fraudolente commesse da una dipendente della Regione Calabria in servizio presso la sede di Bovalino del Centro per l’Impiego di Locri, ripresa dalle telecamere mentre, in più occasioni, si allontanava dall’ufficio senza attestare l’interruzione del servizio.
Il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha espresso il suo plauso all’Autorità Giudiziaria ed alla Polizia di Stato per l’attività svolta che mira a garantire l’effettività dell’impegno dei dipendenti di quell’Ente al servizio dei cittadini in un settore importantissimo quale quello della vigilanza e cura delle strade e la massima disponibilità della Città Metropolitana a fornire tutte le informazioni utili a chiarire qualsiasi aspetto della vicenda.
20-09-2019 08:17

NOTIZIE CORRELATE


15-10-2019 - ATTUALITA'

Lavori previsti di notte, ma eseguiti alle 8 del mattino: traffico in tilt lungo il raccordo e in entrata in città

Gli interventi come da circolare dovrebbero essere eseguiti tra le 21 e le 7 del mattino
15-10-2019 - ATTUALITA'

Debiti sul comparto rifiuti. Riunione tra Comune, Città Metropolitana e Regione Calabria

Molti dei Comuni reggini interessati hanno già pagato la quota relativa al primo semestre
15-10-2019 - POLITICA

"Una inadeguata programmazione politica di Falcomatà ha impedito alla Città di avere un efficace sviluppo economico, turistico e commerciale"

E' quanto afferma il presidente dell'Associazione 'Cittadini per il cambiamento' Nuccio Pizzimenti
10-10-2019 - ATTUALITA'

Il reggino Sasha Sorgonà eletto nel consiglio nazionale Fipe Giovani: "La nostra città ha voglia di riscatto"

già presidente dei Giovani Imprenditori Confcommercio Rc

ULTIME NEWS

CRONACA

Per la procura Sissy Trovato Mazza si è suicidata. Chiesta l'archiviazione del caso

Reggio Calabria. Sissy Trovato Mazza non è stata uccisa, si è suicidata. E' questa la conclusione a cui sarebbe giunta la Pm della Procura di Venezia, Elisabetta Spigarelli, ...
CRONACA

Carcere di Arghillà: "Pochi ispettori in un istituto sovraffollato"

Tra le tante problematiche che affliggono l’istituto Penitenziario di Arghillà, si aggiunge anche la grave carenza degli Ispettori della Polizia Penitenziaria, così com’è emerso ...
CRONACA

Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne VIDEO

“Fiumi ...
ATTUALITA'

Reggio, alloggi popolari: Falcomatà visita il complesso di Vico Neforo

Reggio Calabria. Continua il percorso di collaborazione e confronto fra cittadini ed Amministrazione comunale. Ieri, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha incontrato gli abitanti di vico Neforo, tra Santa Caterina e ...
ECONOMIA

Coldiretti, Giornata Mondiale dell'Alimentazione. In Calabria circa 125 milioni di euro di cibo nei bidoni

Donne Impresa impegnate in attività di educazione alimentare nelle scuole Domani 16 ottobre è la Giornata Mondiale ...
ATTUALITA'

Caccia. Costituito il nuovo Comitato di Gestione dell'Atc Rc1

Dopo un lungo periodo di commissariamento, nei giorni scorsi si è costituito ed insediato il nuovo Comitato di Gestione dell’ATC RC1 (Ambito Territoriale Caccia, Reggio Calabria 1). L’attività venatoria nella ...
CULTURA

Futuro Corap. L'UGL auspica atto di responsabilità da parte dei gruppi politici di Palazzo Campanella

Reggio Calabria. “La vicenda del Corap, il Consorzio Regionale per lo sviluppo delle Attività Produttive, e la grande concitazione con la quale ...
AMBIENTE

Reggio Calabria. Incivili in azione tra le vie di Tremulini

Reggio Calabria. Ci risiamo. Ancora una volta gli scenari di degrado riscontrate nelle strade di alcune vie cittadine a causa dello sversamento dei rifiuti fanno piombare la città in uno stato di abbandono. A causare tale scempio sono ...
ATTUALITA'

Trenitalia. Torna a parlare Nino Pulitanò: "Licenziato solo io, la bonifica del sottosuolo mai fatta" VIDEO

...
CRONACA

Condannato per omicidio e affiliato alla 'ndrangheta: scatta la confisca a Vincenzo Perri

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Ammonta a 900 mila euro il valore dei beni complessivi sequestrati e confiscati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria nei ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nel territorio reggino, rinvenute armi e droga

Nei giorni appena trascorsi, il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio in collaborazione con personale dei “Cacciatori” di ...
ATTUALITA'

Minorenni senza biglietto e contraffazione tra i punti discussi nell'incontro Atam - Garante Marziale

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha ricevuto stamani a Palazzo Campanella l'amministratore ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
PIANETA DILETTANTI
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 21.50

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress