Schiaffi, calci e spinte agli alunni. Sospesa dal servizio insegnante della scuola primaria di Palizzi Marina [VIDEO]
CRONACA

Gli episodi accertati dagli investigatori della Guardia di Finanza di Reggio Calabria

Schiaffi, calci e spinte agli alunni. Sospesa dal servizio insegnante della scuola primaria di Palizzi Marina VIDEO

Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hanno dato esecuzione a un’ordinanza di misura cautelare di sospensione dall’esercizio del pubblico servizio, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Locri su proposta della Procura della Repubblica nei confronti di un’insegnante della scuola primaria di Palizzi Marina (RC).
La misura cautelare personale eseguita, che impedirà alla maestra l’esercizio del proprio ruolo di educatrice per un periodo di 12 mesi, rappresenta l’epilogo di articolate investigazioni, anche di natura tecnica, coordinate dal Sostituto Procuratore di Locri e condotte dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Melito Porto Salvo, attraverso le quali è stato possibile appurare, in molteplici occasioni, il perpetuarsi di maltrattamenti, percosse e minacce ingiustificate compiute dalla maestra nei confronti di alcuni alunni della scuola elementare.
La gravità della situazione è stata immediatamente colta e percepita, anche attraverso i racconti dei fatti esposti e denunciati dai genitori di alcuni bambini.
Gli alunni, tornati a casa da scuola, spesso raccontavano ai propri familiari di schiaffi, calci e spinte, ricevuti ingiustificatamente dalla maestra durante le sue ore di lezione.
Alcuni dei bambini, evidentemente spaventati e umiliati dalla deplorevole situazione, erano arrivati a fingere stati di malessere ovvero di chiedere espressamente ai genitori di non andare a scuola proprio nei giorni in cui l’insegnante faceva lezione.



La scioccante conferma dei fatti riportati dai minori è pervenuta attraverso la visione di alcuni filmati captati all’interno delle classi e registrati con telecamere appositamente ivi installate all’insaputa di alunni e personale.
Le immagini, infatti, hanno da subito mostrato plurimi episodi di violenza fisica, percosse e strattonamenti, nonché violenza psicologica e verbale poste in essere dall’insegnante che, sovente, utilizzava un linguaggio subdolo e scurrile, appellando i propri alunni “stupidi e maiali”, e talvolta minaccioso. In ogni caso, non consono all’educazione di bambini di tenera età.
Successivamente, i militari hanno ritenuto opportuno approfondire la situazione e con l’A.G. inquirente sono stati ascoltati i racconti dei bambini con l’ausilio di una psicologa. Durante tali colloqui, i bambini si sono aperti, facendo più volte riferimento a comportamenti offensivi, talora anche violenti, posti in essere dall’insegnante, così confermando gli elementi appresi poco prima.
Gli alunni raccontavano di “una maestra cattiva”, del tutto indifferente alle sofferenze apportate al bambino fisicamente o verbalmente maltrattato.
Eravamo tutti scioccati, c’erano due bambini a terra e la maestra che gli aveva fatto male rispose che non le importava” raccontava uno di loro, mentre un altro rammentava di aver ricevuto intenzionalmente uno “schiaffo dove avevo la cicatrice di un’operazione chirurgica”.
Analizzato l’intero scenario delineatosi nel corso dell’attività investigativa, ricorrendo esigenze cautelari nei confronti dei giovanissimi studenti dell’istituto primario, specie alla luce dell’imminente avvio del nuovo anno scolastico, la Procura di Locri ha chiesto al G.I.P. l’applicazione della misura interdittiva della sospensione dall’insegnamento, la quale è stata prontamente emessa dal Giudice competente per la durata di 12 mesi.
Elevatissima verrà mantenuta l’attenzione dei finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, affinché incresciosi episodi della specie siano evitati o prontamente repressi.
La salvaguardia del diritto ad una idonea e corretta istruzione, del benessere fisico e psicologico degli studenti, è obiettivo primario oltre che investimento sul futuro del paese.


07-10-2019 11:12

NOTIZIE CORRELATE


25-01-2020 - ATTUALITA'

USB Vigili del Fuoco Calabria: "Siamo pronti a riprendere la lotta, il tempo č prossimo"

Proclamato lo stato di agitazione
25-01-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Falcomatā dichiara guerra alle micro-discariche di rifiuti: rimozione immediata per tornare alla normalitā

una manifestazione d'interesse volta all'individuazione di un nuovo gestore per la raccolta dei rifiuti prima di passare a Castore
25-01-2020 - CRONACA

Reggio Calabria. Aggredisce la compagna con schiaffi e pugni: arrestato 43enne

La donna si č rivolta ai Carabinieri di Catona
24-01-2020 - ATTUALITA'

'Manculicani': il Comune mette a dieta il Canile di Mortara

La nota di Reggio Bene Comune
24-01-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici in zona Sbarre/Gebbione

a causa di un intervento sulla condotta idrica principale

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

"Street control illegittimo, il Giudice di Pace dā ragione ai cittadini"

In merito all’operazione di accanimento da parte del corpo della Polizia Municipale di Reggio Calabria avverso i veicoli con sanzioni elevate per presunto divieto di sosta nelle zone interessate da Ordinanza ...
CRONACA

Operazione 'Nannata: sequestrata a Villa San Giovanni una tonnellata di novellame di sarda VIDEO

Non esita a ...
CRONACA

Incidente mortale a Melicucco: arrestato per omicidio stradale il responsabile della morte di Chiara Fava

Si comunica che nella giornata del 19 gennaio 2020, nell’ambito dei servizi di vigilanza stradale e controllo del territorio, personale ...
CRONACA

"Breakfast" Condannati Scajola e Rizzo, Matacena preferisce non commentare

Reggio Calabria. “Grazie per l’opportunità ma al momento no”. Così l’ex parlamentare di Forza Italia, Amedeo Matacena, latitante a Dubai dopo la condanna per concorso ...
CRONACA

Ciminā. Rinvenute armi, munizioni e droga

Ieri mattina, i carabinieri della stazione di Sant’ Ilario dello Jonio, assieme ai colleghi Cacciatori di Calabria di Vibo Valentia, hanno rinvenuto in un terreno demaniale all’interno di un tubo occultato dietro un muretto a secco sito in quella località ...
ATTUALITA'

Il Codacons contro il Fatto Quotidiano: "Grave episodio di disinformazione. Chiediamo immediata rettifica"

Un gravissimo episodio di disinformazione. Non usa mezzi termini il Codacons Calabria in relazione all’apertura de “Il Fatto ...
CRONACA

Bovalino. Sorpreso in auto con 2 kg di marijuana: arrestato 35enne

Martedì pomeriggio, i Carabinieri della sezione radiomobile di Locri, hanno arrestato Multari Cosimo, 35 enne di Bovalino, con precedenti di Polizia, accusato di detenzione di sostanza stupefacente. In particolare, i ...
CRONACA

Intrappolata dalle fiamme nella casa andata a fuoco, morta anziana a San Giorgio Morgeto

San Giorgio Morgeto (Reggio Calabria). Non ce l'ha fatta a fuggire alle fiame che in poco tempo si sono estese all'interno della sua abitazione. Un'anziana donna di San ...
ATTUALITA'

Cittā Metropolitana di Reggio Calabria, online il bando per la realizzazione di murales e per l'esercizio della spray-art

E’ on line, sul sito della Città Metropolitana di Reggio Calabria, il bando per la realizzazione di ...
CRONACA

Processo Breakfast. Claudio Scajola condannato a 2 anni

Due anni per Claudio Scajola, con sospensione condizionale della pena, ed un anno per Chiara Rizzo, moglie dell'ex parlamentare di Forza Italia ed armatore Amedeo Matacena, latitante a Dubai, con pena sospesa e restituzione dei beni che le erano ...
ATTUALITA'

Regionali, l'appello di Arcigay per Emilia-Romagna e Calabria: "Diritto al voto conquistato col sangue, esercitiamolo e difendiamo i valori della Costituzione"

"In quest'ultima giornata di ...
CRONACA

Reggio Calabria. Tenta di rapinarlo mentre va allo stadio. Arrestato 55enne

Mercoledì sera, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato, in via San Francesco da Paola di Reggio Calabria, Semente Roberto, napoletano 55enne, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
RASSEGNA STAMPA
I BASTALDI
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106