Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne [VIDEO]
CRONACA

600 grammi di cocaina, una pistola e 13mila euro in contanti

Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne VIDEO

“Fiumi d’oro” in città: ancora un duro colpo alle organizzazioni criminali dedite al traffico di stupefacenti inferto dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria.
Infatti, a distanza di qualche giorno da altri quattro sequestri di sostanze stupefacenti e altrettanti arresti in flagranza di reato operati in città e a Villa San Giovanni (RC) dai Reparti dipendenti dal Gruppo Reggio Calabria, anche grazie - ancora una volta - all’infallibile fiuto dei cani antidroga, i militari della locale Compagnia territoriale hanno individuato e contestualmente sottoposto a sequestro oltre 600 grammi di cocaina, una pistola con matricola abrasacon relativo munizionamento – e 13mila euro in contanti (ritenuti essere, per le modalità di occultamento, il profitto del reato di spaccio di sostanze stupefacenti) e tratto in arresto in flagranza di reato un quarantacinquenne reggino (D.L., cl ’74).
L’operazione repressiva in argomento, operata d’iniziativa, si inserisce nell’ambito di un più ampio piano straordinario di controllo economico-finanziario del territorio, disposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, eseguito mediante penetranti e pianificate attività di monitoraggio delle aree e degli snodi stradali, ferroviari e marittimi maggiormente a rischio, nonché delle attività commerciali presenti sull’intero territorio della provincia, preventivamente oggetto di specifiche analisi e selezione.
Nello specifico, alcune pattuglie delle Fiamme Gialle, durante lo svolgimento di attività di appostamento e osservazione eseguite nella frazione Aretina e nei pressi del vicino quartiere Saracinello individuavano un soggetto sospettato di minuto spaccio di stupefacenti.
In tale quadro, grazie all’acume investigativo dei militari operanti, si eseguivano mirate attività di perquisizione, interessanti un terreno e un’abitazione rientranti nella disponibilità del soggetto in questione, individuati a seguito di apposite attività di osservazione, pedinamento e controllo del territorio.
La prima attività di perquisizione, condotta presso il terreno, consentiva di individuare, in una stanza da letto del casolare lì insistente, un’anomala cassetta elettrica, all’interno della quale era stato precedentemente ricavato un vero e proprio bunker: in tale vano, i finanzieri individuavano gli oltre 600 grammi di cocaina, la pistola cal. 6,35 con matricola abrasa – con relativo munizionamento composto da 14 colpi – e ben 3 bilancini di precisione.
Sulla base di fondati e riscontrati indizi di natura investigativa, gli operanti si spostavano presso l’ulteriore immobile rientrante nella disponibilità del medesimo soggetto, procedendo anche in tale circostanza a un’accurata perquisizione locale.
Anche in quest’occasione, l’intervento dava esito positivo: infatti, gli operanti rinvenivano ulteriore cocaina pronta per lo spaccio (14 dosi già confezionati), altri 2 bilancini di precisione, nonché una cassaforte chiusa.
La minuziosità d’intervento consentiva ai militari di rinvenire anche la chiave della cassaforte; una volta aperta, i finanzieri individuavano e sottoponevano a sequestro anche il profitto del reato di spaccio pari a oltre 13mila euro in contanti.
Al termine delle operazioni, il soggetto veniva tratto in arresto in flagranza di reato e tradotto in carcere, così come disposto dal Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, prontamente notiziato degli eventi.
In sede di svolgimento del rito direttissimo veniva convalidato l’arresto eseguito e, nei confronti dell’indagato, veniva disposta la misura cautelare personale coercitiva in carcere.
Durante le operazioni di perquisizione, veniva inoltre accertato che il soggetto in questione avesse artificiosamente realizzato degli allacci abusivi sia alla rete idrica, sia alla rete elettrica, ragion per cui il medesimo veniva deferito anche per le ipotesi delittuose di furto aggravato di acqua e di energia elettrica.
L’attività di controllo economico-finanziario del territorio, unitamente al contrasto degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti e di armi e, più in generale, dei traffici illegali, rientra tra i prioritari compiti della Guardia di Finanza, la quale costantemente opera a salvaguardia della vita umana, concorrendo a tutelare l’ordinata e civile convivenza sociale, nonché la sicurezza pubblica.
15-10-2019 10:24

NOTIZIE CORRELATE


14-11-2019 - ATTUALITA'

Platì, lotta all'abusivismo: dove c'erano vecchi manufatti sarà realizzato un campo di calcio a 5

L'azione messa in campo dalla Commissione Straordinaria che guida il Comune
14-11-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Carcere di S.Pietro, consegnate le pettorine realizzate dalle donne detenute

Le detenute hanno lavorato con alacrità ed entusiasmo
14-11-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Avviso pubblico per la nomina del 'Garante della persona con disabilità'

Maggiori dettagli sono disponibili sul sito web dell'Ente
14-11-2019 - ATTUALITA'

Marziale abbandona il tavolo degli Stati Generali dell'Infanzia e dell'Adolescenza "Vi spiego perchè..."

Albano ha mancato profondamente di rispetto al nostro lavoro

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Mosorrofa. Approvato il documento preliminare per la progettazione della nuova area ludica con verde attrezzato

Reggio Calabria. È stato approvato in Giunta il documento preliminare per l’avvio della progettazione della nuova area ...
ATTUALITA'

"SGS punta a riportare il Grande Albergo Miramare di Reggio Calabria agli antichi splendori"

Reggio Calabria. La determina con la quale, il 12 novembre 2019, il Comune di Reggio Calabria ha assegnato il Grande Albergo Miramare di Reggio Calabria alla SGS ...
ATTUALITA'

Arpacal partecipa alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Anche per il 2019 l’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria) aderisce in qualità di “action developer”, ossia di sviluppatore di progetti di ...
CRONACA

"Uno dei più grossi sequestri di cocaina mai effettuati al Porto di Gioia Tauro" VIDEO

"Si tratta di uno dei più ...
CRONACA

Incidente sul raccordo autostradale, 4 feriti lievi: ma il traffico già congestionato dai lavori va in tilt

Reggio Calabria. A incidere forse anche i rallentamenti, causati dalle lunghe code che ogni giorno si registrano, in orario di punta, su entrambe ...
CRONACA

Giallo nella Locride. Il corpo di un uomo trovato carbonizzato

San Giovanni di Gerace (Reggio Calabria). Due le ipotesi al momento fatte: omicidio o suicidio. E' un vero è proprio giallo quello su cui stanno lavorando i Carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica legato al ...
CRONACA

Sequestro record al porto di Gioia Tauro: tra le banane, nascosti quasi 1.200 Kg di cocaina VIDEO

Gioia Tauro ...
CRONACA

Infiltrazione d'acqua provoca lieve cedimento controsoffitto. Verifiche in palazzina popolare di Tremulini

Reggio Calabria. Con molta probabilità un'infiltrazione d'acqua causata dal maltempo ha provocato il cedimento strutturale del ...
AMBIENTE

Maltempo. I maggiori danni nella zona ionica reggina

Reggio Calabria. È proseguita l’operatività di monitoraggio, da parte di questa Prefettura, nonostante si sia registrato il miglioramento delle condizioni meteorologiche in tutta la provincia. Durante la mattinata è stata ...
SPETTACOLO

"Ballando" nel weekend a Reggio Calabria

Reggio Calabria. Il viaggio di “Ballando on the road”: in cerca di talenti”, partito due settimane fa, dopo aver toccato Puglia e Campania prosegue nel Sud dello stivale e arriva per la prima volta nella storia del talent in Calabria, dove la danza si contamina ...
ATTUALITA'

Hospice Via delle Stelle, la sorte dei dipendenti è ancora incerta

Il tempo sta passando inesorabilmente, il 31 di dicembre si avvicina e la sorte di circa 50 dipendenti in servizio presso l’Hospice “Via delle Stelle” di Reggio Calabria e dei pazienti ivi assistiti è ...
CRONACA

Sorpreso agli imbarcaderi di Villa San Giovanni con 4 kg di cocaina: arrestato 41enne reggino

Gli strutturati e costanti servizi di controllo del territorio disposti dalla Questura di Reggio Calabria, permettono di registrare importanti risultati per la prevenzione ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di Carta

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • La colpa? sempre di qualcun altro
    • Sicurezza bretelle
    • SEGNALETICA STRADALE
    • Rintracciare evasori
    • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
    • In merito alla ruota panoramica…
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    Basta vittime 106
    Italpress
    idomotica