Treno deragliato: indagati 5 operai intervenuti su binario
CRONACA

L'incidente costato la vita al macchinista reggino Giuseppe Cicciù e al collega Mario Di Cuonzo

Treno deragliato: indagati 5 operai intervenuti su binario

di Stefano Rottigni (inviato ANSA). Perché quello 'scambio' non si trovava nella giusta posizione e perché il sistema centrale non lo ha rilevato indicando invece il "giusto tracciato" al personale del Frecciarossa 9595 Milano-Salerno che è deragliato ieri nel Lodigiano, causando la morte di due macchinisti, Giuseppe Cicciù e Mario Di Cuonzo, e il ferimento di 31 persone? Per primi dovranno rispondere i cinque che componevano la squadra intervenuta sul posto, costituita da quattro operai e un caposquadra che sono stati iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo plurimo, disastro colposo e lesioni colpose.
A quei quesiti stanno cercando di rispondere anche gli agenti della Polfer che si avvarranno anche della ricostruzione tridimensionale del luogo dell'incidente, come già avvenuto due anni fa in occasione del deragliamento del treno a Pioltello. Gli specialisti del Noif, il Nucleo operativo incidenti ferroviari della Polfer, stanno svolgendo per la Procura di Lodi le indagini che hanno al centro anche la mancata segnalazione al sistema elettronico di sicurezza dello scambio in 'svio'. E si prospettano degli accertamenti irripetibili sui binari che hanno necessariamente comportato l'iscrizione nel Registro degli indagati dei cinque operai. I tecnici e gli investigatori infatti dovranno chiarire perché il sistema di rilevamento abbia ricevuto una segnalazione di binari 'per dritto' e non di 'svio', che avrebbe fermato il treno prima.
Lo scambio - il cosiddetto 'punto zero' - avrebbe dovuto infatti avere gli 'aghi' dei binari posizionati sul 'corretto tracciato' e invece li aveva posizionati in svio a sinistra. A contatto con lo scambio la carrozza n.1, dove si trova la motrice, è praticamente 'decollata' a quasi 300 all'ora, impattando contro un carrello che si trovava su un binario di ricovero, e poi contro una palazzina di manutenzione. Dalla cabina di pilotaggio, sventrata, i corpi dei due macchinisti sono stati proiettati fuori a grande distanza. Servirà per ricostruire il tutto anche l'hard disk delle telecamere, acquisite oggi, nel perimetro della stazione tra Livraga e Ospedaletto Lodigiano dove l'alta velocità corre parallela all'autostrada del Sole.
I sindacati, che ieri hanno indetto due ore di sciopero, rifiutano l'ipotesi di un errore umano commesso dalla squadra di cinque operai che erano intervenuti sullo scambio poco prima come unica causa dell'incidente. I lavoratori, seguendo una normale procedura, sono stati intanto destinati ad incarichi di ufficio, in attesa degli esiti delle inchieste aperte dalle Ferrovie e dalla Procura di Lodi.
Sentiti come testi, gli operai avrebbero detto di non aver terminato il lavoro completamente, ma di aver rimesso lo scambio in ordine e che il binario dagli agenti di manutenzione era stato restituito regolarmente a quelli di movimentazione. Secondo quanto si è saputo, in questo modo la centrale di Bologna non avrebbe potuto constatare l'anomalia. Il lavoro dei tecnici è già iniziato. E' cominciata anche la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza della palazzina danneggiata. Ed è stata rimandata l'ispezione prevista per domani mattina nell'hangar dello scalo Milano-Fiorenza, sui pezzi del treno regionale deragliato all'altezza di Pioltello, nel milanese, il 25 gennaio di due anni fa perché sia il personale della Polizia ferroviaria che i consulenti di Rete ferroviaria italiana sono al lavoro nel Lodigiano.
Non ci sono per ora previsioni sui tempi in cui potrà essere ripristinata la linea dei treni alta velocità ora interrotta a causa del deragliamento di ieri. L'area è infatti stata posta sotto sequestro dalla Procura di Lodi e fino a quando non sarà disposto il dissequestro Rfi non potrà iniziare i lavori di ripristino che riguardano fra l'altro i binari per una lunghezza di circa un chilometro e anche la rete aerea che è stata divelta. Ci potrebbero volere 48 ore dal dissequestro per la riapertura di almeno un binario.
08-02-2020 08:30

NOTIZIE CORRELATE


11-03-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Chiusura quasi totale dei negozi: resteranno aperti supermercati e farmacie. Un reggino supercommissario VIDEO

Gli ultimi provvedimenti drastici per fronteggiare quella che ormai è una pandemia
25-02-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Docente rientra dal lodigiano, disposta chiusura precauzionale dell'Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni

Ordinata dal sindaco facente funzioni per il 25 e il 26 febbraio
24-02-2020 - CRONACA

Coronavirus. Donna giunta in treno a Torino con sintomi? La Prefettura piemontese: "nessuna evidenza sulla conferma della positività al virus"

La notizia diffusasi nel pomeriggio non ha mancato di creare preoccupazione
24-02-2020 - CRONACA

Falso allarme coronavirus a bordo di un treno diretto a Reggio Calabria

il panico è stato causato da un equivoco, frutto, a quanto apprende l'Adnkronos, di una conversazione male interpretata tra viaggiatori
12-02-2020 - ATTUALITA'

Treno deragliato, l'addio a Giuseppe Cicciù

Lungo e commosso saluto al macchinista reggino morto a causa sel deragliamento del Frecciarossa

ULTIME NEWS

POLITICA

'4,3 miliardi del Governo? Una messa in scena umiliante per i cittadini'

I 4.3 miliardi del governo? Una messa in scena umiliante per i cittadini. I 4,3 miliardi di trasferimenti annunciati dal governo non sono altro che un anticipo delle risorse ordinarie che ogni anno lo Stato ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Un altro decesso al Gom: un 80enne già ricoverato per un ictus

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nella giornata di oggi è deceduto un uomo di 80 anni. Il ...
ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria 555 casi positivi (+61 rispetto a ieri)

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 5968 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 555 (+61 rispetto a ieri), quelle negative sono 5413. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - ...
ATTUALITA'

Melito Porto Salvo. Altri casi positivi nella casa di riposo: la Regione "chiude" la cittadina

Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Altri due anziani ospiti della casa di riposo di Melito Porto Salvo in cui risiedeva l’89enne deceduto per le complicazioni da ...
CRONACA

'Ndrangheta. Detenuto scrive a Klaus Davi: "Ci stanno uccidendo"

Il detenuto Carmelo Murina, condannato in via definitva per associazione mafiosa di stampo 'Ndranghetistico e recluso a Melfi (PZ), ha scritto una lunga lettera a Klaus Davi che l’ha pubblicata sul suo profilo Facebook ...
ATTUALITA'

Bimbo salvato a Polistena: "Encomio Solenne al maresciallo Roberto Caruso ed al Vicebrigadiere Vincenzo Elia"

“Ho conferito un Encomio Solenne al maresciallo ordinario Roberto Caruso, comandante della stazione dei carabinieri di San Giorgio ...
ATTUALITA'

"Le finestre ed i balconi ai tempi del Coronavirus"

In questi giorni il mondo intero sta vivendo una situazione alquanto inaspettata e sconvolgente, che minuto dopo minuto minaccia la vita di ognuno di noi. Si chiama Coronavirus il protagonista di questa battaglia silente, che si introduce nel nostro corpo e ...
ATTUALITA'

Emergenza Coronavirus, Marino: 'Disponibili per le imprese oltre 8 milioni di euro di fondi europei, la Regione li utilizzi subito'

“L’emergenza coronavirus ha determinato il quasi totale blocco delle ...
CRONACA

Reggio Calabria. Tenta di sfuggire alla Polizia in sella ad una bici elettrica: sorpreso con droga, arrestato 21enne

L’intensificazione dei servizi di controllo del territorio attuata attraverso i protocolli operativi strutturati per ogni ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Hermes Servizi Metropolitani continua a garantire i propri servizi ai contribuenti"

Reggio Calabria. “La Hermes continua a garantire i propri servizi ai contribuenti”; in questo momento di grande difficoltà per Reggio ...
CRONACA

Gioia Tauro. Intercettati al Porto due importanti carichi di materiale medico e sanitario VIDEO

I funzionari ...
CRONACA

Maxi sequestro di cocaina a Gioia Tauro. Arrestato Rocco Molè VIDEO

Nella giornata del 25 marzo u.s., gli investigatori dellaSquadra Mobile di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L'Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • EMERGENZA VIRUS MA ANCHE RIFIUTI
  • sdegno su donazione di Silvio Berlusconi
  • Senza acqua ma con il virus
  • Accumulo rifiuti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress